Bibbiano, Prodi attacca i media: "Demonizzazione folle di un paese"

"Questi media, debbono trovare un demonio, questo è uno dei problemi della nostra società moderna"

Del caso Bibbiano sembra che non se ne parli mai abbastanza. Lo scandalo degli affidi illeciti, denunciato dalla Procura di Reggio Emilia, ha scoperchiato un giro di affari che ha distrutto, senza ritegno alcuno, intere famiglie e cambiato la vita a migliaia di bambini. Famiglie, che oggi chiedono giustizia e che sperano che nessuno lasci più cadere il silenzio sul loro dramma.

Eppure, per qualcuno, il problema stà altrove. A intervinire su “Angeli e Demoni” ci ha pensato anche Romano Prodi. Il Professore ha rilasciato un intervista all’emittente locale Telereggio, accettando di parlare del caso scoppiato nel reggiano. Per Prodi , il vero problema di tutta questa storia sono i media e il loro atteggiamento.

"La demonizzazione che viene fatta di un intero paese appartiene proprio alla follia, soprattutto per un problema come questo che andava ben oltre i confini", ha detto Prodi. "Questi media, debbono trovare un demonio, questo è uno dei problemi della nostra società moderna. (…) I media che schiacciano con uno slogan, tolgono ogni approfondimento di un problema, al di là di quello che possa decidere un giudice". Eppure, leggendo le carte della Procura di Reggio Emilia, non sembrerebbe che ci sia bisogno dei media per individuare i "demoni" di questa atroce storia. "Il sistema di demonizzare un' intera collettività - continua il Professore - legandola alle radici politiche è un sistema che dovrebbe essere ripudiato in ogni società con senso comune".

Insomma, che chi ne parla stia "demonizzando Bibbiano" sembra essere la nuova trovata della sinistra progressista per giustificare il proprio silenzio su Bibbiano.

Ci aveva già provato Nicola Zingaretti a travistare la questione attaccando la narrazione sui fatti di Bibbiano. Il leader del Pd aveva puntato il dito contro il governo, che dichiarando di voler tenere accesi i riflettori sul caso del reggiano, secondo lui, "strumentalizza e utilizza" la vicenda.

Adesso si cambia musica, e anche il sindaco pd di Reggio Emilia, Luca Vecchi, aderisce al nuovo "slogan": "La demonizzazione di Bibbiano che scaturisce nella narrazione nazionale è barbara e inaccettabile", ha dichiarato alla Gazzetta di Reggio. "Una cosa è accertare responsabilità, violazioni, illeciti o addirittura abusi che se saranno accertati vanno severamente condannati. Altro è demonizzare un' intera comunità".

Insomma, se si parla di Bibbiano accennando alla parola Pd è "demonizzazione". Ma trovare un altro modo per raccontare la questione non è cosa facile, dal momento che, non solo il sindaco di Bibbiano del Partito Democratico, Andrea Carletti è agli arresti domicialiari e altri due sindaci dem, a capo di paesini del reggiano, sono finiti nel registro degli indagati, ma il sistema della Val D’enza, ora finito sotto accusa, è da sempre stato sostenuto dal Partito democratico, in Emilia e non solo. La sinistra portava il modello come esempio da seguire e sponsorizzava il modus operandi del gruppo degli indagati.

Intanto a Bibbiano ieri è arrivato il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. "Sono avvenuti fatti, che se confermati, sono molto gravi e dobbiamo avere fiducia nella magistratura», ha affermato il ministro. "Ma gli operatori devono poter lavorare serenamente e ai bibbianesi dico che si può ripartire. Si deve ripartire individuando le responsabilità. Non si riparte chiudendo gli occhi", continua Bonafede. Che promette di tenere alta l’attenzione: "Non si metterà una pietra sopra a nulla di quello che è successo perché sarebbe un grave torto ai bambini e alle famiglie che hanno subito quello che hanno subito. Quindi si riparte con gli occhi bene aperti su quello che è successo in passato e su quello che non dovrà più accadere in futuro".

Per il Pd invece, parlare ancora delle famiglie vittime del sistema perverso, pare non essere la cosa più importante. A Cavriago con Bonafede era presente anche Graziano Delrio, che ha ben pensato di sfruttare l’occasione per difendendere ancora il sindaco Carletti: "Non è implicato in nessun modo nella violenza sui minori ma è indagato per un abuso d' ufficio. Non vogliamo che sia messo sotto processo un sistema che tende a proteggere i più fragili". In realtà, se i fatti fossero confermati in aula di tribunale, il sistema di Bibbaino i più fragili non li ha mai protetti.

Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 09/08/2019 - 12:22

prodi chi?? quello dell'IRI? quello dell'alfaromeo?? 80anni suonati..godite le tue pensioni d'oro

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Ven, 09/08/2019 - 12:28

Mortadella hai perso un'altra occasione per TACERE...

kennedy99

Ven, 09/08/2019 - 12:33

si carissimo prodi i media forse è l'unica volta che dicono la verita. e quando dicono la verita a tè e i tuoi cari compagni non vanno bene.

Jon

Ven, 09/08/2019 - 12:41

Vigliacco ed indegno individuo..!! Giustifica la svendita pure dei bimbi da parte del suo partito di stravenduti..VERGOGNA..!!

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 09/08/2019 - 12:44

Ma cosa dici? Patacca.

jaguar

Ven, 09/08/2019 - 12:53

Come mai non ha fatto lo stesso discorso quando al centro dell'attenzione c'era Berlusconi?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 09/08/2019 - 12:58

quello che dice è pazzesco, piuttosto che attaccare i responsabili di questi reati, inveisce contro i media, così da alleggerire la posizione dei compagni... sono vomitevoli, grazie a Dio non sono nato a sinistra e aggiungo con un cervello, organo che evidentemente manca a Prodi e compagni.

momomomo

Ven, 09/08/2019 - 13:14

..."...Demonizzazione folle di un paese..."... Quando basterebbe semplicemente non fornire al ...demonizzatore la scusa per demonizzare!

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Ven, 09/08/2019 - 13:16

LURIDI KOMUNISTI. Nemmeno di fronte ad una tragedia così enorme ed umiliante hanno il coraggio di AMMETTERE le proprie colpe ed i loro sporchi traffici!!! Gli italiani dovrebbero ben valutare da questi FATTI quali turpi personaggi operino in seno a questo mostro chiamato PD!!!

Italianocattolico2

Ven, 09/08/2019 - 13:23

Gli scandali del PD non devono mai essere messi in piazza. Non esistono !! E' solo propaganda deviata della destra e dei fascisti. Luoghi come il Forteto e Bibbiano non sono nemmeno sulle carte topografiche. Il partito va sempre protetto e difeso, negando l'evidenza. Del Rio poi, dopo aver fatto il sindaco a Reggio (non poteva non sapere) è andato in crociera con la Rakete a speronare la GdF, sempre per il bene del PD !!

frabelli1

Ven, 09/08/2019 - 13:23

Quindi anche da questo elemento non arriva una parola di conforto per i piccoli, ma la difesa dell’operato di quei delinquenti che hanno tolto i minori alle famiglia. Ma non si vergogna??? Poi Sentirlo parlare dei media che fomentano è sconcertante. Loro che dei media hanno manovrato ed inventato menzogne quando Berlusconi era al governo, loro che sono da sempre i maestri in queste cose, viene a lamentarsi dei media. Che buffone.

cir

Ven, 09/08/2019 - 13:40

Tolto "LUI " l' emilia romagna si ha dato solo schifezze , cibo compreso!

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 09/08/2019 - 13:48

Vergognati di quello che dici, buffone.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 09/08/2019 - 13:59

vorrei che qualcuno dei genitori che hanno subito quei torti rispondesse per le rime a questo buffone, in diretta TV, che gli facesse capire cosa sia stato il trauma per i loro figli. Devono insultarlo a sangue.

Gio56

Ven, 09/08/2019 - 15:12

Cir, per non sapere cosa ha fatto questo"politico"o hai la memoria corta oppure sei molto giovane

Ritratto di pulicit

pulicit

Ven, 09/08/2019 - 15:28

Caro Prodi i bambini non si toccano anche se ci fai la predica.Regards

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 09/08/2019 - 16:15

a bibbiano c'è un verminaio che solo gente come te può difendere!

gedeone@libero.it

Ven, 09/08/2019 - 16:19

Ha fatto più danni lui all'Italia che un elefante in una cristalleria. Ed ha ancora il coraggio di parlare e, sopratutto, c'è ancora chi lo intervista.

leopard73

Ven, 09/08/2019 - 16:34

VIETATO PARLARE DELLE MALEFATTE KOMUNISTE, MORTADELLA!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 09/08/2019 - 16:39

Mortadella stai zitto! E quando demonizzavano Berlusconi, nulla da dire? Hai già rotto abbastanza con l'accettare l'euro a 1936,27 VERGOGNATI!

stefi84

Ven, 09/08/2019 - 17:25

E' compito dei media dire la verità e soprattutto non nasconderla. Che poi quello che è successo lì è solo la punta dell'iceberg, è un altro discorso.

fabriziokk

Ven, 09/08/2019 - 17:45

cir..veda di non allargarsi troppo...immagino lei scriva da una regione con un cibo non prelibato di più..perchè criticare la regione Italiana forse più famosa nel mondo proprio per la cucina che ricordo passa per i tortellini, le lasagne, il Prosciutto di Parma e tutti gli altri salumi, Culatello compreso, e così pure per la Parmigiana di melanzane la cui origine in verità passa pure per la Sicilia e tanto altro ancora ci vuole un bel coraggio! Per caso sono schifezze pure la Ferrari, Lamborghini e Ducati?..O l'industria Emiliana una delle migliori al mondo tantè che è seconda solo alla Lombardia per produzione PIL e gettito fiscale?!?..L'Emilia Romagna è grande..e le garantisco che molti in questa regione NON lo posso vedere..io le scrivo da Parma e qui è addirittura ODIATO da quando ha rubato alla mia città la stazione mediopadana per farla nella sua Reggio..veda lei.

Cosean

Ven, 09/08/2019 - 17:54

Prodi ha ragione! Difatti non riuscite a smentirlo.

PerQuelCheServe

Ven, 09/08/2019 - 17:58

"La demonizzazione di Bibbiano che scaturisce nella narrazione nazionale è barbara e inaccettabile" - questo sempre perché strappare ingiustamente dei bambini alle famiglie e NON CHIEDERE GIUSTIZIA E CHIARIMENTI una volta che il bubbone esplode è invece segno di GRANDE civiltà. Sì, nel mondo della sinistra, che gira tutto all'incontrario.

PerQuelCheServe

Ven, 09/08/2019 - 18:04

@Paolo_Trevi - L'aspetto che mi sembra più paradossale è come la "gente de sinistra" - che si ritiene TANTO più intelligente degli altri - NON riesca a capire che è proprio il loro atteggiamento da negazionisti arroccati sulle barricate ad alimentare la polemica. Se all'indomani dei fatti Zingaretti o chiunque del PD avesse detto qualcosa come "siamo vicini alle famiglie colpite ed attendiamo che la magistratura faccia le dovute verifiche per permetterci poi di prendere provvedimenti nei confronti dei nostri esponenti eventualmente coinvolti" secondo me in molti avrebbero "mollato l'osso". Invece si sono fatti autogol da soli, preferendo salire sulla Sea Watch e dare dal fassista al Ministro dell'Interno ed evitando di mostrare solidarietà alla VICENDA delle famiglie colpite.

newman

Ven, 09/08/2019 - 18:25

Il folle é Prodi. I demoni ci sono, eccome, e sono tutti di sinistra. Scriva un libro sul Forteto e su Bibbiano con la benedizione del defunto Don Lorenzo Milani e di Bergoglio.

cir

Ven, 09/08/2019 - 18:40

fabriziokk . per me sono schifezze.non per nulla nelle frodi siete imbattibili...tutta roba da supermercati, adatto alla grande distribuzione ma non per me .

Langan

Ven, 09/08/2019 - 19:04

Se uno apre bocca e gli esce sta roba, non e' meglio tacere ?

dot-benito

Ven, 09/08/2019 - 19:09

MA QUESTO IDIOTA NON HA GIA FATTO MOLTI DANNI ALL'ITALIA? ANCORA SI PERMETTE DI RAGLIARE? PEZZO DI M...A

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/08/2019 - 19:18

E poi, Mortadella, i fatti sono lì a documentare i vostri misfatti. Se non devono essere condannate queste cose...

Ritratto di MAURI

MAURI

Ven, 09/08/2019 - 19:19

Ha parlato il fenomeno, uno che di bambini se ne intende, come tutta la sua famiglia, vedi la nipote, la smemorata di Cogne.

ziobeppe1951

Ven, 09/08/2019 - 19:37

Mortadella..leggi qui...IONONSTOCONGLIORCHIDIBIBBIANO (liquame di sinistra)

bruco52

Ven, 09/08/2019 - 19:46

un arrampicarsi sugli specchi, per coprire una serie infinite di nefandezze perpetrate nella migliore tradizione sovietica....

giac2

Ven, 09/08/2019 - 20:09

Caro Prodi lei ha sbagliato soggetto. Sono invece i suoi catto comunisti che hanno continuamente bisogno di un demonio. Guarda caso il demonio è sempre chi comanda se non diete voi a dirigere la minestra sbrodolandovi con la vostra superiorità (sarà?) intellettuale. Prima il demonio era Berlusconi, poi Salvini, ora i media che informano il popolo delle crudeltà perpetrate da gente appartenente alla vostra filosofia sinistroide. Domani il demone sarà mr. X se non ci sarete voi a comandare. Mi viene proprio da pensare che siete voi, catto comunisti, un demonio di Demonio.

cir

Ven, 09/08/2019 - 20:12

Gio56 il "LUI" di cui parlo e' un altro...

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 09/08/2019 - 20:26

Quest'uomo (si fa per dire!) ha rovinato l'Italia e ancora parla. Dica, invece, come seppe di Via Gradoli grazie al pattino ballerino di una seduta spiritica!

db1818

Ven, 09/08/2019 - 20:30

Ma questo ha una pensione, ne ha combinate di cotte e di crude, perchè non sta zitto e gode la sua pensione ? Perchè tutti questi falliti professionali sono ancora in giro e parlano, pensando di essere ancora ascoltati ?

carlottacharlie

Ven, 09/08/2019 - 20:46

...e questo essere, assalito ormai da demenza senile, si fa avanti per reggere il paese? Santo Iddio, possibile che i cxxxxxi non abbiano mai fine? Uno che difende Bibbiano è da mettere in galera e proibirgli, col voto, di continuare a far danni immani. In tanti si è vecchi, ma in pochi si ha ancora il cervello limpido e funzionante. Povero quel paese che si affida ai cxxxxxi.

giovanni235

Ven, 09/08/2019 - 20:52

Sisarebbe accodato alla demonizzazione se si fosse trattato da gente della Lega anziché del PD.Prodi,vai a pascolare,come hai detto anni fa.

Maura S.

Ven, 09/08/2019 - 20:56

Dear "cir " vatti a fare un giretto, per non mandarti a fan………… e quello che segue

Ritratto di rebecca

rebecca

Ven, 09/08/2019 - 21:07

agli anziani il caldo torrido fa brutti scherzi.

Una-mattina-mi-...

Ven, 09/08/2019 - 21:12

PRODI SA QUELLO CHE DICE: IL DEMONIO LO CONOSCE DI PERSONA...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 09/08/2019 - 21:17

Ma questo schifoso ancora ciancia?? Stia zitto e vada in galera dove una normale giustizia lo avrebbe già messo da almeno 20 anni.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 09/08/2019 - 22:49

Ma il Padreterno che fà come Mattarella? Dorme?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/08/2019 - 22:54

Quando vengono scoperti i loro altarini, vogliono far tacere l'informazione. Ma costui è ancora in giro?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/08/2019 - 22:57

@Cosean - è una demonizzazione scoprire certi altari che a dir poco sono vomitevoli visto che si tratta d ibimbi? Ah, già scordavo, sono comunisti, non si può parlare di loro.

Ritratto di siro4747

siro4747

Ven, 09/08/2019 - 23:06

Signor Presidente della Commissione Europea, so che in Italia La chiamano Mortadella. E di ciò mi dolgo per la mortadella che è uno squisito e nobile insaccato di cui andar fieri, non certo per Lei che in me suscita disistima fin dal 1978. Ossia dall'anno in cui partecipò a quella seduta spiritica per chiedere alle anime del Purgatorio dove i brigatisti nascondessero il rapito Aldo Moro e attraverso il gioco del piattino un'anima ben informata rispose che lo nascondevano in un posto chiamato Gradolí. Non mi parve serio, Monsieur. Meglio: non mi parve rispettoso, pietoso, umano, nei riguardi di Moro che stava per essere ucciso. Quando poi si scoprì che lo avevan nascosto nel covo d'una strada chiamata per l'appunto via Gradolí fui colta da uno strano disagio. E supplicai il Padreterno di tenerLa lontana dalla politica. Oriana Fallaci