Che soldi che fa re Mida Fazio La Buonismo spa va forte

Fabio Fazio è un genio dell'economia. Altro che Piketty. A sinistra hanno un mago dei conti (dei suoi conti, ovviamente) e non ce l'hanno mai detto. L'hanno tenuto chiuso nel cassetto, anzi nel suo salotto catodico radical chic. Uno così, come minimo, andrebbe messo al ministero dello Sviluppo economico.

Prima i fatti. Ieri il Sole-24 ore ha pubblicato un articolo, interessantissimo e puntualissimo, sul conduttore di Che tempo che fa. Dunque, Fazio è proprietario al 50 per cento (l'altra metà è di Magnolia spa) di una società, L'Officina srl che realizza il suo programma. Questa società, nel 2018, ha triplicato i ricavi arrivando a 11,05 milioni di euro. Una montagna di soldi. Da dove arriva questo tesoretto? Dalla Rai, perché L'Officina srl si occupa esclusivamente di Che Tempo che fa.

Ricapitoliamo: Fazio ha una società che produce il suo programma e poi lo vende alla Rai. Quindi sarebbe logico pensare che con la sua quota milionaria della Officina srl Fazio si pagasse anche lo stipendio. Manco per il cavolo. Perché il conduttore prende un emolumento da viale Mazzini di altri 2,24 milioni all'anno per quattro anni. Anche se in realtà il programma costa molto di più alla Rai che deve pagare costi di rete, scenografia, regia, redazione e tutto il resto fino a raggiungere i 18,3 milioni l'anno, che in quattro anni fanno 73 milioni.

Davanti agli introiti di Fazio ci togliamo il cappello. Per riuscire a farsi dare più di una decina di milioni di euro all'anno da un'azienda pubblica (che vive, tra le altre cose, con il nostro canone) ci vuole senza dubbio talento. Però il caro (in tutti i sensi) Fazio, a questo punto, dovrebbe spogliarsi di quell'aura da monaco laico custode del buonismo nazionale. Non è un missionario, ma l'amministratore delegato della Buonismo Spa, cioè una azienda che macina milioni di euro spandendo a piene mani una (non) cultura fatta di terzomondismo, immigrazionismo, pauperismo e anticapitalismo.

Chiuda nell'armadio quella finta mestizia nella quale cerca di intabarrare malamente una superbia che è disprezzo per tutto quello che esce dalla sinistra da terrazza romana. Smetta di fingersi sempre censurato, attaccato, ridimensionato, messo all'indice. Fazio è un privilegiato che sa fare benissimo i propri interessi. In questo è molto bravo, non se ne vergogni.

Ps. E magari, visto che viene generosamente pagato dalla tv di Stato, Fazio eviti di santificare in prima serata una come Carola Rackete, che ha speronato una nave dello Stato per portare dei clandestini in Italia. Si tenga il bottino. Ma almeno non ci faccia la morale: è credibile come una pornostar che impartisca lezioni di verginità.

Commenti

sparviero51

Dom, 01/12/2019 - 17:47

E' SOLO UN LOMBRICO CON UNA SCIMMIETTA AL GUINZAGLIO . PPPPUUUUHHHHAAAA !!!

Ritratto di adl

adl

Dom, 01/12/2019 - 18:11

Dimentica di dire che almeno il 50% dei ricavi della FAZIOFAZIO BONORUM spa è a carico in via democraticamente obbligatoria, dei SOVRANISTI senza diritto di ascolto, secondo il recentissimo codice penale della sardina in salmì.

Uncompromising

Dom, 01/12/2019 - 21:11

Ecco perfettamente spiegato l'eterno sorrisino che sfodera in trasmissione. Guadagna più di Leclerc (!) e viene lautamente foraggiato grazie ai quattrini che mi addebitano ogni mese.

manfredog

Dom, 01/12/2019 - 22:51

...l'avevo già "citata"...Prima regola fondamentale del perfetto buonista integralista: al cittadino non far sapere quanto è facile e conveniente fare del bene a chi resterà sempre a cento palmi dal proprio sedere.

utherpendragon

Lun, 02/12/2019 - 00:28

oltre all'assurdo costo , che per altro io pago per locupletare un personaggio che mi ispira una profonda , viscerale antipatia, il programma è di una banalità monotona, con l'intervista pilotata ai soliti gurù del buonismo, con le becere ripetizioni della Litizzetto, con la faccia da gattamorta del conduttore. Pensare che pago il canone per ingrassare il "compagno" Fazio mi turba persino la digestione.Però ho un rimedio : CAMBIO CANALE.

lavitaebreve

Lun, 02/12/2019 - 10:09

QUANTI ITALIANI POVERI POTREBBE SFAMARE ??? MA LUI PENSA SOLO AI CLANDESTINI..... A PAROLE. SINISTRO MILIONARIO DICCI COME MAI NON VUOI CLANDESTINI A CASA TUA .

ermeio

Lun, 02/12/2019 - 14:00

Brutta cosa l'invidia, come dice il vostro direttore, se gli danno tanti soldi un motivo ci sarà, ah sì, ma lui è di sinistra hahaha popolo bue.

ESILIATO

Lun, 02/12/2019 - 14:07

Questo rivoltante individuo deve essere processato immediatamente per attentato alla sicurezza nazionale. Ha avuto la faccia di cercar di giustificare una tentata assassina delle forze dell'ordine italiane a Lampedusa. Basta con il canone RAI imposto ai popolo italiano per foraggiare questi lombrichi della societa. Gli Usa hanno una TV pubblica che non e' finanziata dallo stato in minoranza e dai contributi volontari dei cittadini.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Lun, 02/12/2019 - 19:14

Guadagna fior di quattrini da quello stato per il quale lavora contro.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 02/12/2019 - 21:43

Da buon comunista, siamo tutti uguali, solo voi, però.

ilbelga

Mar, 03/12/2019 - 15:39

tutti i sinistrati che conosco sanno e hanno saputo fare solo i loro interessi.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 03/12/2019 - 16:28

Tante belle parole ma manca il numero più importante, ovvero quanto ricava la Rai dal programma di Fazio?Perchè quel numero è la vera ed unica risposta a tutta la querelle.Se il ricavo è superiore al costo, ovvero se la Rai alla fine da quel programma ci guadagna, allora tutta sta storia è solo una grande commedia dell'arte per polemizzare nei confronti di un giornalista e del suo modo di fare i programmi sulla Rai, cosa già vista in passato con altri giornalisti.Se invece i ricavi fossero inferiori e quindi la rai ci perde, allora si che la questione sarebbe da discutere e finanche da chiudere, nel senso dei rubinetti. Ma ho come il sospetto che sia la prima ipotesi quella più realistica, il passato spesso insegna.

Miky_Launio

Mer, 04/12/2019 - 13:00

Francamente non capisco cosa c'entri il fatturato con quello che propone il programma. ma soprattutto la rai ci guadagna o ci perde? Fazio lo sopporto come un fico d'india dentro le mutande, ma i commenti proposti in questo post sono di una banalità e di una ingenuità unica. Ma non sarà che come al solito siete invidiosi, perche guadagnate due soldi e non sapete come farne altri? niente è peggio di un poraccio ignorante ed invidioso.