Ci odiano da un secolo e noi siamo rimasti a guardare

I jihadisti che stanno colpendo l'Europa non sono terroristi isolati, ma fanno parte di unico grande movimento islamico

Ancora qualcuno non ha capito che i jihadisti che stanno colpendo l'Europa non sono terroristi isolati, ma fanno parte di unico grande movimento islamico che va dalle Filippine all'Africa.Cent'anni fa gli europei erano padroni di quasi tutto il mondo, in particolare dell'ex impero ottomano, tagliuzzato in protettorati o occupato direttamente come in Libia e Algeria. Parallelamente, per secoli i musulmani avevano dominato l'India, l'Indonesia, gran parte della Russia meridionale, tutto il Medio Oriente, un terzo dell'Africa e l'Europa fino a Vienna. La loro fede li aveva invitati a islamizzare l'Europa. Si sentivano invincibili, superiori ai cani infedeli e consideravano la loro sharia infinitamente superiore al diritto europeo. Per questo anche quando gli europei sono diventati i dominatori del mondo, loro non hanno mai accettato la civiltà occidentale: la subivano digrignando i denti.Poi un giorno si sono svegliati e, ricordando la loro gloria passata, è nato un movimento per tornare alle origini. Sono stati gli imam e gli intellettuali a mettere in moto il processo. L'integralista Arabia Saudita ha così riempito l' Europa di predicatori che hanno propagandato fra i giovani il compito di distruggere l'Occidente.

E poi hanno dato loro soldi e armi. Oggi costituiscono un vero e proprio esercito organizzato, del quale però gli europei e gli americani si sono accorti tardi, pensando in realtà di trovarsi di fronte a terroristi isolati. Ma quando Bin Laden ha fatto saltare le Torri gemelle, da tutto l'islam si è alzato un grido di esultanza, perché anche fra i musulmani moderati c'è ammirazione per i guerrieri di Allah. E quando gli americani, che non hanno mai capito cosa succedeva, hanno abbattuto i regimi laici, le bande jihadiste sono andate al potere con massacri paurosi. Poi si sono infiltrati dappertutto anche in Europa, protetti dalle nostre leggi liberali, mentre l'Ue imbelle non capiva e neppure creava un proprio esercito e un'unica polizia di frontiera.

Annunci
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 28/03/2016 - 21:40

Quindi,come l'America, anche l'Europa non capisce quello che sta succedendo: e,quotidianamente, lo stiamo vedendo.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 28/03/2016 - 21:46

Prof. Alberoni, complimenti, lei introduce una idea vincente, della Storia politica delle idee fatta in base al numero di quanti sostengono un'ideologia o una religione integrale e dell'estensione geografica della sua applicazione, anziché in base al successo nei commerci, nella Scienza e nella tecnologia, prerogativa di un 10% soltanto dell'Umanità fino a pochi decenni fa.

Amazigh

Lun, 28/03/2016 - 21:50

Signor Alberoni, non me ne voglia, ma che cosa é? una favola? Lo chiedo perché di analisi storica seria non ne vedo proprio, né sarebbe possibile nella paginetta scarsa da lei allegata tracciare la complessa ed a volte complice storia tra l'Impero Ottomano e l'Europa. Questi proclami d'odio non risolvono i problemi, servono solo per miope strategie elettorali.

venco

Lun, 28/03/2016 - 21:54

Ci odiano da 1300 anni, l'odio fa parte della loro religione che è totalmente avversa a quella che conosciamo tutti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 28/03/2016 - 22:05

L'avesse scritto Maghdi questo articolo immagino gia i GRIDI DI DOLORE dei COCOMERIOTAS che PULLULANO in questo FORUM. Meno male che l'ha scritto un Alberoni "qualunque" EEEEHHH Se vedum.

opinione-critica

Lun, 28/03/2016 - 22:41

Il prof. Alberoni ha descritto in poche righe la realtà dei fatti. Solo i sinistri e i COCOMEROS, non hanno capito. Il bello è che già da decenni gli islamici dicevano che avrebbero conquistato la UE grazie alle nostre leggi, alla democrazia, al ventre delle loro donne. Eppure ci sono alte cariche dello Stato che hanno un deficit di comprensione e un eccesso di compiacenza e favoritismo di questi fenomeni, accusando altri di razzismo...Ogni riferimento alla Boldrini &C. è puramente voluto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 28/03/2016 - 22:42

#Amazigh Proclami d'odio? Pura e semplice realtà. Quanto alla "favola" è quella in cui vivi beatamente avvolto tu. Come un baco nel suo bozzolo. Svegliati, prima che ci pensi il jihad a farlo...in articulo mortis. La tua, beninteso.

Gurthang

Lun, 28/03/2016 - 23:53

Alcune osservazioni giuste, caro sgn.Alberoni, ma troppi silenzi da parte Sua: silenzio sul passato coloniale europeo; silenzio sul fatto che il radicalismo islamico l'hanno in larga parte creato gli USA quando si trattava di alimentare, non la sola guerriglia antisovietica in Afghanistan, ma una gigantesca internazionale del terrore islamico atta a penetrare nel ventre molle delle repubbliche sovietiche meridionali; silenzio su un trentennio di guerre energetiche statunitensi; silenzio sulle complicità occidentali coll'ISIS (via Turchia e Arabia saudita) per realizzare un regime change in Siria e mettere al potere un fantoccio che autorizzasse gli oleodotti che fanno comodo a noi. Troppi, davvero troppi silenzi. Forse gli arabi hanno buoni motivi per odiarci e ancora migliori per non fidarsi di noi.

ROBIN UD

Mar, 29/03/2016 - 00:01

Personalmente venderò cara la pelle e temo che prima o poi capiterà di dover eliminare da questa terra qualche islamico, nel caso in cui, invitati dal Vaticano intensificheranno gli arrivi specie qui in Italia, la faranno da padroni. La rinuncia della Chiesa e del governo a difendere gli italiani farà sì che molti singoli si uniranno in gruppi sempre più consistenti fino ad arrivare ad azioni atte a produrre il rientro nelle loro terre di tutti questi clandestini violenti e totalitari. Non resterò fermo e se ne ammazzerò qualcuno, di certo non andrò dal papa a confessare proprio nulla.Bisogna cominciare a programmare azioni di contenimento ed espulsioni definitive con chiusura di ogni spazio.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 29/03/2016 - 00:54

Mi meraviglia la superficialità dell'autore dell'articolo Francesco Alberoni. L'ISLAM NON CI ODIA DA UN SECOLO MA DA PIÙ DI UN MILLENNIO. L'articolista si è forse dimenticato che nel 1683 i musulmani turchi erano arrivati ad assediare Vienna?

Lorenzo1508

Mar, 29/03/2016 - 00:58

@Amazigh ma dove li leggi i proclami d'odio? Strategie elettorali del prof. Alberoni? T'è andato di traverso un osso di agnello? Lo spumante ti ha obnubilato il cervello? In questa "paginetta" il prof. Alberoni ha sintetizzato quello che tanti cercano di spiegare avvitandosi su se stessi, e non riuscendo. "La loro fede li aveva invitati a islamizzare l'Europa"." Sono stati gli imam e gli intellettuali a mettere in moto il processo". ecc. ecc. Sono proclami d'odio questi? Non saranno proclami d'odio quelli di tal Boldrini e suoi compari? Nei confronti del popolo italiano, naturalmente!

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mar, 29/03/2016 - 01:10

Il Belgio.É stato per decenni un covo di "bestie pericolose" per l'intera umanitá. Non si combatte la peste con le pomatine al gel. Andiamo verso il baratro e se non si prendono decisioni in campo politico e militare tra un anno non ci sará via di ritorno. É evidente. Solo gli stolti non vedono la realtá e credere che si potrá "iniziare un percorso pacifico insieme".Assurdo. Abbiamo oltrepassato il confine della prudenza, del rispetto reciproco entro esseri umani pacifici... e stiamo con i piedi sulle sabbie mobili che ci sommergerá, soffocherá... e avremo la possibilitá di vederci affondare lentamente, inesorabilmente... e allora si che ci tornerá la ragione, quando ci vedremo spacciati, ma a quel punto l'unica cosa che ci sará consentita, sará un sospiro di rassegnazione e, taluni, un ultimo grido di rabbia, "li mortacci vostriiiiii !"

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mar, 29/03/2016 - 01:22

Prof. Alberoni, quá a non capire non sono solo gli americani ma, mi scusi se oso, anche lei e il fatto in questione mi sconvolge. Ma come, ancora con questa storia che BinLaden ha fatto saltare le Torri Gemelle? Anche lei? Ma se tutto il mondo con un poco di raziocinio e spirito critico ha oramai capito che é stata tutta opera del loro stesso sacco di farina. La CIA, il Pentgono e infine la NASA... tutti daccordo con Bush jr e Dick Cheney e quel pugno di miliardari "bastardi" (per dirla alla Tarantino) dei loro amici e sostenitori. Tremila-morti-innocenti!!! Prof. Alberoni, non sono chiacchere... sono orfani, vedove, lacrime e tanti dollari per nascondere la veritá.

Anita-

Mar, 29/03/2016 - 06:59

Ma non hanno ancora fissato un limite di età nel giornalismo? per evitare di scrivere paginetta da prima media.

Caprimulgo

Mar, 29/03/2016 - 07:11

Però è stato l'occidente a fomentare la guerra Iran-Irak degli anni '80. E poi, l'Afganistan. Abbiamo sempre spalleggiato Israele, in modo sfacciatamente partigiano. Abbiamo abbattuto i loro tiranni; Saddam e Gheddafi, togliendogli l'identificazione con le qualità del "capo", e avremmo proseguito, anche con Assad. Adesso ci sono i profughi, e, i "mai integrati", Arabi-europei, di 2, e 3 generazione, ghettizzati, a cui non abbiamo saputo offrire niente (se non l'esclusione sociale), che sparano nel mucchio. Ma guarda . . .

Amazigh

Mar, 29/03/2016 - 08:17

Memphis: se é così ansioso di menare le mani lasci il "mouse" e si faccia arruolare in qualche milizia "matamoros". Li. tra l'altro non c'è bisogno di pensare molto, credo che le piacerà.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 29/03/2016 - 08:56

Suggerisco a coloro che sono convinti che esista un islam "moderato" e che , come dice la Boldrini , la soluzione è "più integrazione" , di guardare cosa è successo in Turchia negli ultimi vent'anni. Come cioè gli islamisti hanno preso il potere non in un paese arretrato ma in un paese profondamente laico dopo la rivoluzione dei "giovani turchi" degli anni trenta e dove addirittura l'esercito era il garante della costituzione, eppure, eppure gli islamisti hanno preso il potere . E non sono per nulla moderati , basta vedere da che parte combattono in Siria ed il ricatto all'Europa sui "migranti".

robytopy

Mar, 29/03/2016 - 09:13

sig. Alberoni, a parte le cose ovvie che ha scritto, ci dica come fare, se qualche idea ce 'ha in merito, per combattere questo terrorismo. -Prima si vendono le armi a tutto spiano in tutte le parti del mondo per fare enormi profitti e poi si piange perchè vengono usate- Almeno avesse scritto questo !

Amazigh

Mar, 29/03/2016 - 10:10

Maximilien1791: in Turchia succede quello che lei dice ma converrà che Erdogan senza il permesso degli USA non va neanche in bagno.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 29/03/2016 - 10:33

In più bisogna dire che qui da noi ci sono dei politici, vedi Sig.ra Laura Boldrini presidente della Camera dei Deputati, che hanno TRADITO, ripeto TRADITO, gli italiani e gli europei tutti.

Ritratto di combirio

combirio

Mar, 29/03/2016 - 10:41

Chissà perché il più delle volte bisogna ritrovarsi in braghe di tela prima di correre ai ripari. Siamo certamente condizionati da fattori esterni ad esempio le multinazionali Americane delle armi che decidono come venderle e a chi? E quali guerre devono scoppiare. Non cito nemmeno gli U$A perché sono queste lobby che decidono la politica sia dei Democratici che dei Repubblicani. Nel nostra realtà non siamo nemmeno in grado di respingere un barcone perché dietro la parola buonismo, accettiamo di fatto oltre che disperati chissà quanti delinquenti e terroristi che muove un giro di miliardi e fa felice la Chiesa e la sinistra. Se solo si volesse far finire guerre e guerriglie basterebbe chiudere il rubinetto del Petrolio All' Arabia Saudita, avrebbe l' effetto di una bomba Atomica e riprendere il commercio con la Russia.

Amazigh

Mar, 29/03/2016 - 11:05

combirio: condivido ed aggiungo semplificando, basterebbe non prestare più denaro alla famiglia Saud.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 29/03/2016 - 11:50

Memphis non preoccuparti per Amazigh... quando un giorno si ritroverà su un tram, in un mercato, in uno stadio, stazione, aeroporto... e sentirà un botto e da quel momento in avanti guarderà gli alberi dalle radici, allora capirà. Ora è tutto tempo sprecato... anche perchè stai cercando di far capire qual è il problema a chi è parte di questo problema... leggilo attentamente. Loro vivono in un mondo ideale fatto di bambini di tutti i colori che fanno il girotondo davanti ad un falò... non sanno che dall'altra parte c'è invece una sottocultura che dentro a quel falò vuole buttarci tutti. Arriverà il momento per loro nel quale dovranno confrontarsi con l'amara realtà, un po' come quegli ebrei che finanziarono l'ascesa di Hitler per aver salva la pelle e furono i primi a provare l'ebbrezza di entrare da una porta ed uscire da un camino.

Fab73

Mar, 29/03/2016 - 12:22

Beh, magari qualche "errorino" l'occidente l'ha commesso. O no? Tipo propagandare alcuni principi, che poi però valevano solo per gli occidentali. Oppure sostenere le peggio dittature, purchè facessero i "nostri" interessi... Magari qualche colpetta ce l'abbimo pure noi. O no? Comunque il fatto che Alberoni si permetta di parlare di storia e geo-politica globale è testimonianza di quanto siamo caduti in basso!

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 29/03/2016 - 12:56

Ancora una volta Alberoni scopre l’acqua calda; e pure in ritardo. Dice che qualcuno non capisce che i terroristi non sono casi isolati, ma fanno parte di un progetto globale. Ma va; sa che nessuno lo aveva sospettato? Dice che gli americani non avevano capito cosa stava succedendo. E Alberoni, invece, lo aveva capito? Ma allora come mai, mentre Fallaci scriveva La rabbia e l’orgoglio e La forza della ragione, lui continuava ad occuparsi di innamoramenti adolescenziali? Dove sono le sue denunce del pericolo islamico? Mi ricorda tanto quegli economisti al soldo della finanza che sono sempre ottimisti sul mercato, finché va bene. Poi, il giorno dopo il crollo della Borsa, vi spiegano per filo e per segno perché avete sbagliato ad investire in certi titoli.

paladin

Mar, 29/03/2016 - 13:06

Gurthang, quel che dice è giusto ma bisogna andare oltre. Papa Leone XIII nel 1884 pubblicò l'enciclica HUMANUM GENUS sulla massoneria in cui scrive: “... essere veramente scopo supremo dei Frammassoni perseguitare con odio implacabile il Cristianesimo, e che essi non si daranno mai pace, finché non vedano a terra tutte le istituzioni religiose fondate dai Papi”. Ora, essendo l'Europa,ancora troppo cristiana, hanno fondato uno stato, di cui quasi tutti i presidenti, sono massoni, gli Stati Uniti. A partire da laggiù hanno e stanno americanizzando, cioè massonizzando il mondo. Uno dei principi della massoneria è Ordo ab chao (l'ordine a partire dal caos) quindi prima bisogna creare il caos. Il caos provocato dall'invasione islamica è uno dei tanti caos. Caos sociale, economico, familiare, religioso ,ecc. Poi stabiliranno un nuovo ordine. Non per nulla nel biglietto da un dollaro, pieno di simboli massonici, c'è scritto Novus Ordo Seclorum, anticristiano e massonico.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 29/03/2016 - 13:07

Ci sono scrittori che lasciano impronte indelebili nella storia del pensiero umano. Ed altri che passano quasi inosservati; magari hanno qualche momento di notorietà in vita, ma poi, col tempo, svaniscono, si degradano, si decompongono e, come l’umido della raccolta differenziata, diventano compost, buono come concime. Il loro pregio è che non danneggiano l’ambiente: che scrivano o non scrivano, che vengano letti o no, che esistano o non esistano, non cambia niente all’umanità. Passano senza fare danni; non lasciano traccia del passaggio, non inquinano. Sono gli scrittori biodegradabili. Chi vuole intendere in tenda; gli altri in sacco a pelo.

berserker2

Mar, 29/03/2016 - 13:34

Loudness, nel loro mondo ideale composto da imbecilli nullacapenti e nullafacenti che non hanno mai lavorato in vita loro, poco puliti e terzomondisti d'accatto, i bambini felici e colorati hanno due papà, 2 mamme e mezza, non fanno il presepe e eliminano le canzoncine di Natale per non dispiacere ai marrucchini, le loro mamme si portano a casa l'africano e i papà tengono spinelli e droghe varie nel comodino, da usare quando si applicano ad ammucchiate e scambi vari. Ah, mettono la bandiera colorata sul balcone e i lenzuoli alla finestra perchè sono contro la guerra e l'inquinamento. Sono per la chiusura dei centri storici (perchè è li che abitano) e credono che i bambini nascono sotto il cavolo e che il comunismo sia una cosa seria e importante. Credono anche nell'islam moderato e ammirano, loro atei e senza religione, dopo avere per anni sputato sulla Chiesa, nell'argentino vestito di bianco. Ah, adesso sono anche patriottici....

Ritratto di Dagobar

Dagobar

Mar, 29/03/2016 - 13:58

Ecco, qui ci sono due punti fondamentali, il primo che non mi stancherò di ripetere da ora in avanti: 1- c'é un islam extremista e un islam moderato: quello estremista uccide gli infedeli, quello moderato tace e in cuor suo spera che gli estremisti uccidano gli infedeli. 2- la politica estera americana: dalla seconda guerra mondiale in poi non ne ha imbroccata una, capisco che fli americani si muovano solo accecati dal il "Dio soldo", ma anche in questo modo ci sarebbe spazio per fare le cose con coscienza. Loro no, non capiscono una beata mazza di come gestire gli affari esteri senza fare disastri ogni dove...

Tuthankamon

Mar, 29/03/2016 - 14:09

Puro buon senso. Che spero torni presto in Occidente.

gian paolo cardelli

Mar, 29/03/2016 - 14:16

Fab73, quali sarebbero quei "principi che valgono solo per gli occidentali"? ci dica, ci dica...

robytopy

Mar, 29/03/2016 - 14:30

Alberoni, Tramontano & co, almeno una volta ogni tanto, soprattutto in mezzo alle tragedie, fate i giornalisti seri, non fate i populisti, esaminate e spiegateci con obiettività i vostri concetti, dico i vostri, non quelli che vi ha imposto, per ragioni di convenienza politica, il vostro editore.

berserker2

Mar, 29/03/2016 - 14:31

Dagobar......per i primi due punti ci hai preso appieno.....

robytopy

Mar, 29/03/2016 - 14:35

giano: ha perfettamente ragione e la Fallaci forse si rivolterà nella tomba per aver letto il proprio cognome vicino a quello di Alberoni.

Amazigh

Mar, 29/03/2016 - 15:01

Loudness: la ringrazio per l'informazione, non sapevo di essere di sinistra, ma forse sono solo distratto. Mi dica cos'altro ha visto nella sua sfera di cristallo? Ci pensi su un poco prima di rispondere perché io la sinistra non l'ho mai votata. Come tutti i prigionieri di un'ideologia fanno analisi di parte.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 29/03/2016 - 15:18

IO; NON CREDO CHE GLI USA NON SANNO QUELLO CHE FANNO; É SE NOI VEDIAMO CHI HA NELLE MANI IL CLUB BILDERBERG ALLORA DOBBIAMO CONVENIRE CHE PER GLI USA L;ESTREMISMO ISLAMICO É COME IL CACIO SUI MACCCHERONI;PERCHE IL CLUB BILDERBERG CHE AMMINISTRA IL 98% DEL PIL MONDIALE QUALCOSA COME 920,000000 MILIARDI DI DOLLARI! SONO IL TIRAPIEDE DEGLI USA CHE VOGLIONO DOMINARE TUTTO IL MONDO; É PER GLI AMERICANI IL CAOS CHE LORO HANNO CAUSATO AIUTA IL LORO OBIETTIVO DI DOMINARE IL PIANETA; MA IL SIGNOR ALBERONI CREDE DAVVERO CHE GLI USA NON POSSANO SCONFIGGERE 30,000-40,000 TERRORISTI SCALMANATI CHE GRIDANO ALLA JIHAD?; IO SONO DEL;OPINIONE CHE GLI USA USANO IL FANATISMO ISLAMICO PER I LORO SCOPI; É QUANDO QUESTI SARANNO RAGGIUNTI; LORO MANDERANNO QUALCHE DIVISIONE DI GREEN BARRETS IN AFRICA É AMMAZZERANNO QUESTI IDIOTI!.

Renee59

Mar, 29/03/2016 - 15:25

Purtroppo è una legge della natura. Se fai affari e schiacci l'occhiolino ai violenti, questo si ritorcerà contro di te.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 29/03/2016 - 15:38

Gurthang.il crollo dell'URSS,non è avvenuto per il ventre molle delle repubbliche islamiche,ma per l'elezione del papa Polacco,studiata a tavolino ancora prima della sua elezione.In sintesi,con la morte del papa buono(Papa Pacelli)che regnò per 33 giorni,dovuta a cause"naturali"ci fu,subito dopo l'elezione del Papa Polacco,che fin da subito costituì una spina nel fianco al comunismo,assieme al sindacato libero Solidarnosc.Fatto che si concretizzò nell'attentato avvenuto in Piazza San Pietro il 13 maggio 1981,a circa 3 anni dalla sua elezione(il 13 ottobre 1978).Si percorsero tutte le strade,quelle dei lupi grigi___> SEGUE 1

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 29/03/2016 - 15:48

Segue 2-si seguì la pista Turca.poi Bulgara,e poi quella dei lupi a strisce e maculati,quando tutte le strade portavano a Mosca.E questo lo sapevano tutti.USA compresi.I Polacchi,popolo religiosissimo,reagì,negli anni successivi incrementando il malcontento e l'odio verso la Russia,concretizzatosi dopo 9 anni con le famose dimostrazioni di piazza causando l'effetto domino iniziato partendo dalla stessa Polonia,poi allargatosi alla Romania,Bulgaria,Albania e via via alle repubbliche baltiche,poi a quelle islamiche ed infine all'URSS causando il famoso crash del comunismo nella fatidica notte in cui le persone distrussero il Muro di Berlino.Lo stesso si verificò in maniera identica nelle repubbliche della Jugoslavia alla morte di Tito.Il che dimostra come il comunismo sia stato il collante dei paesi satelliti comunisti e della causa del suo dissolvimento.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 29/03/2016 - 16:44

Amazigh... mi perdoni, dove ha letto nel mio intervento che io le attribuivo essere uomo di sinistra?

Amazigh

Mar, 29/03/2016 - 17:15

Loudness: c'è stato un malinteso allora. I comunisti li ho conosciuti, bene e a lungo, a casa loro. A parte quelli (pochissimi) anziani ed ingenui, sono la viltà fatta persona,questo giusto per intenderci. L'Islam é un problema totalmente diverso per pasta di persone e vizi connessi.

Dani55

Mar, 29/03/2016 - 18:08

Alberoni, si chieda come mai gli anglosassoni non hanno mai chiesto ai sauditi e alle altre monarchie assolute, integraliste e tribali dell'area, che pure sono una loro creazione e loro alleate da sempre, nemmeno la minima concessione costituzionale, mostrando invece tanta solerzia nell'esportare la democrazia a suon di bombe e di vittime civili, presso le dittature laiche del medio oriente, gli unici regimi arabi che avevano prodotto un minimo di benessere e di progresso civile nell'area, con il tentativo di costruzione di stati nazionali che superassero le divisioni etniche e religiose(si pensi alla funzione di unificazione nazionale affidata all'esercito). La disgregazione dello stato che è seguita a questi sciagurati interventi militari ha ricacciato Iraq, Libia e Siria nel medioevo, mentre i beduini sauditi e qatarioti nel medioevo ci restano compiaciuti e con la benedizione di USA e UK.

Linucs

Mar, 29/03/2016 - 19:48

Ci vuole il colonialismo pesante, a partire dai sauditi che vanno sottomessi come i cani che sono, e levato loro il petrolio con le cattive. Senza se e senza ma: l'Europa domina e i cani abbaiano. Anche la Cina domina ma lì in qualche modo ci si mette pure d'accordo.

Carlo_Rovelli

Mar, 29/03/2016 - 23:30

Gurthang - concordo in pieno. Alberoni dimentica altressì che i Mussulmani che controllavano l'Impero Ottomano erano Turchi, non Arabi. Gli stessi Turchi che stanno di nuovo riversandosi in Europa, questa volta persino invitati. I Turchi non ci odiano, ci dominano da secoli grazie a chi gli ha sempre aperto le porte.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 29/03/2016 - 23:51

# RubinRomario 01:22 Se lei è arrivato a scrivere quelle immense fesserie sulla tragedia delle Twin Towers di New York deve avere una mente così contorta che rende quanto mai vano questo mio commento. Comunque, dato che preferisco la realtà dei fatti alle sue miserabili menzogne che puzzano di odio politico, LE DICO CHE DOVREBBE VERGOGNARSI DI INSULTARE COSÌ VILMENTE LA MEMORIA DI QUELLE POVERE VITTIME. Lei come le iene e gli sciacalli si ciba di cadaveri.

Ritratto di Rames

Rames

Mer, 30/03/2016 - 00:24

La cosa è reciproca.

Silvio B Parodi

Mer, 30/03/2016 - 02:37

voi discquisite sull'acqua se fredda o calda ma qui ci stanno ammazzando tutti, aspettiamo ancora un po' a distruggerli????

giovanni951

Mer, 30/03/2016 - 11:06

per non capire questo semplice concetto, in italia, bisogne essere del pd o sel o robaccia simile.

Ritratto di panteranera

panteranera

Mer, 30/03/2016 - 14:03

@ Pensionesoavis 29/03 15,38 Tutto ben documentato, piccolo lapsus: il "papa buono" era Luciani, non Pacelli... :)

Ritratto di panteranera

panteranera

Mer, 30/03/2016 - 14:07

@Loudness 11,50 @Berserk2 13,34 ieri: ottima descrizione dell'ipocrita ideologia cattocomunista ;)

serviceguy

Mer, 30/03/2016 - 18:18

@panteranera, il papa buono non era ne Pacelli (Pio XII) ne Luciani (Giovanni Paolo I) ma Roncalli (Giovanni XXII).

Ritratto di RubinRomario

RubinRomario

Mer, 30/03/2016 - 19:14

Dedicato Runasimi con... pietá.(Mar.29-03 23,51) Di cosa mi cibo io sarei felice di fartelo assaggiare anche a te, purtroppo i social non ci danno di queste opportunitá, ammenocché tu non voglia lasciarmi il tuo recapito, magari su FB, niente di piú semplice. Vedrai, ti sentirai meglio dopo, parola. Per quanto riguarda il contenuto del mio commento... che dire... il tuo infantilismo é patetico come la tua capacitá di vedere quello che ti gira intorno. Non aggiungo altro sarebbe tempo sprecato. Stammi bene 'uaglió. Non dimenticare il tuo rcpt.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mer, 30/03/2016 - 19:36

Mi scusi Pantera Nera mi sono confuso.

Ritratto di caster

caster

Mer, 30/03/2016 - 22:23

Ma loro sono quelli che ci pagheranno le pensioni, sono quelli che fanno i lavori che noi italioti non vogliamo fare e poi sono quelli che daranno figli (muslim )all'Italia che invecchia.Quindi venite gente,venite che qui è il paese della cuccagna....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/03/2016 - 23:19

# RubinRomario 19:14 Mi ha confermato l'inutilità del dialogo con plagiati come lei. Si nutra pure del suo luridume quanto a me preferisco la patetica, infantile palese incontestabile realtà dei fatti.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 31/03/2016 - 15:43

Alberoni al Giornale è come Balotelli al Milan.

kallen1

Gio, 31/03/2016 - 17:13

Ci odiano da un secolo? Si......l'ultimo!!! E' dalla battaglia di Lepanto che questi ci odiano altro che da un secolo!

Una-mattina-mi-...

Gio, 31/03/2016 - 21:57

Un tizio nelle docce trova una moneta da due euro per terra e, vedendo che nessuno dei presenti la raccoglie, si china nello stesso momento in cui un nudo energumeno gli appare alle spalle. Il tapino, in breve dolorante, raccoglie il soldo, ed imputa il dolore al solo brusco piegamento. Anche l'europa imputa i propri dolori all' abuso della troppa prestanza, ma alle spalle...

acam

Ven, 01/04/2016 - 08:50

Ci odiano (giusto)da un secolo (errato i secoli sono 14) e noi siamo rimasti a guardare (più giusto che errato ci sono stati prima crociata, poitier, Lepanto, vienna)