Il Grillo perdente

Batosta Cinquestelle: fuori da tutti i ballottaggi importanti

Su queste elezioni amministrative nessuno ci ha messo la faccia, ma Beppe Grillo ce l'ha comunque lasciata. I Cinquestelle sono fuori da tutti i ballottaggi che contano a solo un anno dai trionfi di Roma e Torino, costruiti soprattutto sulle macerie e sui pasticci di chi li aveva preceduti. Fuori dal generoso cono di luce offerto loro da giornali e tv sul palcoscenico nazionale, i grillini non incantano né convincono. Neppure nella casa madre Genova, neppure a Parma dove tutto iniziò cinque anni fa con Pizzarotti, che resta in corsa proprio perché si è rifiutato di mettere in pratica i dogmi della setta, al punto da esserne espulso.

Le elezioni nazionali, ovvio, sono un'altra storia. Ma è un fatto che per Grillo e compagni il vento non soffia più in poppa come una volta e come loro ancora lasciano credere, al punto di impaurire oltremisura i partiti tradizionali, che ieri hanno invece dimostrato di esistere là dove azzeccano uomini e formule. Sarà un caso, ma nel giorno in cui gli elettori italiani snobbano il populismo grillino, quelli francesi nelle urne si affidano al moderato ed europeista Macron, che dopo aver fatto il pieno per l'Eliseo bissa il successo ottenendo la maggioranza assoluta anche all'Assemblea nazionale. E i francesi bocciano, sonoramente e forse per sempre, il progetto di Marine Le Pen, che i problemi li aveva visti prima degli altri ma che non è stata capace di proporre soluzioni convincenti e praticabili.

Il cruccio principale, per tornare all'Italia, resta l'area del non voto, che non accenna a diminuire. Lì dentro non ci sono voti disponibili né per Grillo né per le ali estreme di destra e di sinistra, che essendo voti «militanti» si presume siano tra quelli espressi. È in quell'area di moderati disillusi che in Francia si è infilato Macron, ed è lì che da noi deve lavorare a livello nazionale chi vuole ridimensionare il grillismo. La sceneggiata che ha fatto saltare l'accordo a quattro sulla nuova legge elettorale certo non aiuta a riavvicinare la gente alle urne. Se non sono capaci di fare la legge delle regole, come è possibile che sappiano governare? La domanda è banale, ma loro non lo capiscono e continuano imperterriti a fare danni e a tenere così accesa la fiammella del grillismo, che di suo si spegnerebbe da sola, come dimostrato in questa tornata elettorale amministrativa.

Commenti
Ritratto di sailor61

sailor61

Lun, 12/06/2017 - 15:08

Se il Kompagno Napolitano ci avesse fatto votare a suo tempo sarebbero gia spariti da tanto!!! concord che il brutto di tutto questo è il partito del non voto! bisogna far capire a tutti che è necessario che si vada a votare, scegliere tra quello che c'è o alle brute annullare la scheda ma mai scheda Bianca e mai non andare!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 12/06/2017 - 15:19

Siete come i tifosi che possono godere solo per disgrazie altrui, hahhaha.

PAOLINA2

Lun, 12/06/2017 - 15:25

Faranno la fine degli estremisti di destra, scompariranno.

idleproc

Lun, 12/06/2017 - 15:31

Sono momenti difficili per tutti. Non penso che in Francia chi si sia astenuto sia poi tanto "moderato". Penso che in Francia ci siano già i "pentiti". Non sono cose che durano a lungo. E' in corso una crisi di rappresentanza politica, cosa prevedibile da mò. Dubito anche che dando fiato ai tromboni, si possa risolvere. Finora, anche se non sembra, lo sfogatoio vuoto degli M5S ha salvato gli altri. Il terrore M5S era derivante più da problemi di cadreghe perse che da una valutazione politica.

T-800

Lun, 12/06/2017 - 15:34

E' idiozia pura votare personaggi come Macron (i francesi sono totalmente ottenebrati), tra l'altro qua in Italia abbiamo già dato ampiamente con Renzi che quanto a sottomissione ai poteri forti è maestro, al contrario il voto populista è un avvertimento ai potenti a non esagerare con le politiche di accoglienza nei confronti di extracomunitari senza arte ne parte che ingrossano solo le tasche di cooperative rosse e bianche e forniscono bassa manovalanza alla criminalità. Dunque il calo di consenso a Grillo è positivo solo se i voti si spotano su movimenti populisti di destra... italiani se non volete la vostra estinzione questo è quello che dovete fare!

nipotedimubarakk

Lun, 12/06/2017 - 15:45

A Genova, della serie mi piace vincere facile, centrodestra: FI + LEGA+ FRATELLI D'ITALIA + LISTA MUSSO PER L'ITALIA + VINCE GENOVA BUCCI. centrosinistra: GENOVA CAMBIA + LISTA CRIVELLO + PD+ SINISTRA media votanti 48,39% Risultato per partito: PD 19,86% M5S 18,38% Lega 12,97% Forza Italia 8,06 %.... con Yoghi-Toti (Forza Italia) che festeggia la vittoria..... Per la cronaca, il PD le precedenti amministrative del 2012 aveva preso il 23,88%, il M5S 14,080% e FI (PDL) 9,20%. Sallusti ridicolo.

manfredog

Lun, 12/06/2017 - 15:48

..cosa vuoi farci..eh.!!...occhio per occhio dente per-dente..!!..ecco a che serviva il casco: dopo lo..'sballottaggio', a non vedere troppe..stelle mg.

Ritratto di karmine56

karmine56

Lun, 12/06/2017 - 16:20

Con la loro incapacità politica e gli errori fatti, era normale che gli italiani li mandassero tutti a cagare.

Renee59

Lun, 12/06/2017 - 16:46

Torna a fare il comico e portati anche la Raggi e tutto il resto.

stefano.colussi

Lun, 12/06/2017 - 16:54

caro direttore Sallusti .. il Grillo è Giudeo .. furbissimo ma perdente come sempre .. amen .. stefano colussi, cervignano del friuli, udine, italy

Ritratto di WannaCry.

WannaCry.

Lun, 12/06/2017 - 16:57

senza un'alternativa al partito unico pdpdlpd2 a perdere sono solo sempre e comunque i SUDDITI itaglioti

mazzarò

Lun, 12/06/2017 - 17:06

Mi sbaglio o hanno preso più voti rispetto alle precedenti elezioni comunali?

fabioerre64

Lun, 12/06/2017 - 17:11

Adesso, soprattutto a Genova, si potrà vedere di che area sono i grillini ed i loro votanti, la destra è in vantaggio, se vince la sinistra vorrà dire, come sostengo da anni, che trattasi di ex comunisti...

Gianfranco__

Lun, 12/06/2017 - 17:12

evvai!! molta gente questa sera non avrà bisogno del viagra!

VittorioMar

Lun, 12/06/2017 - 17:16

..IL M5S HA PERSO ? SI...I GRILLINI HANNO COMMESSO ERRORI ? SI ...GRILLO HA SBAGLIATO CREDENDO DI COMANDARE ' SI..MA IL MOVIMENTO HA UNA BASE SOLIDA ?SI..MOLTI ELETTORI STANNO RITORNANDO NEI PARTITI DA DOVE SONO USCITI ? SI ...QUESTO CONFERMA LA RIPRESA DEL CENTRO-DESTRA AVENDO RITROVATO IL CAV.IN GRANDE FORMA!!!..MA ORMAI IL CAMPO E' DIVISO IN TRE FORMAZIONI POLITICHE....ORA SERVE VERAMENTE UNA LEGGE ELETTORALE E UN ACCORDO SERIO !!!

schiacciarayban

Lun, 12/06/2017 - 17:35

nipotedimubarak-Ma uno degli insegnamenti della vostra setta è come arrampicarsi sui vetri?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/06/2017 - 17:48

----nipotedimubarakk---lei ha colto nel segno----finchè non si conoscono i dati dei voti di lista e financo dei voti di partito--nessun ragionamento può esser fatto---occorre semplicemente vedere ---dei circa 9 milioni di persone che hanno votato--verso quale partito hanno espesso il loro voto--punto---tutto il resto sono chiacchiere e distintivo--swag

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 12/06/2017 - 18:20

Si belle lodi a Macron, figlio dell'inciucio con dentro tutti, cani e porci, tanto per fermare l'orrore della destra Le Pen. Tanto poi questo letamaio d'europa presenterà il conto anche al bamboccio telepilotato e pagheranno i francesi,

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Lun, 12/06/2017 - 19:15

Si si mistificate pure la realtà ma non vi servirà a nulla...

ziobeppe1951

Lun, 12/06/2017 - 20:25

PAOLINA2..15.25...il fatto è che sono estremisti di sinistra..costola pidiota

Robrik

Mar, 13/06/2017 - 06:11

Egr. Direttore la inviterei a essere piu' cauto con Macron. La mamma/moglie e' una donna intelligente e ha trovato una formula di governo che Macron e' stato capace di trasmettere ai francesi convincendoli. Vorrei farle notare che fino ad adesso siamo sempre nel campo delle promesse. Adesso Macron (sotto la nota guida) deve fare una cosuccia da nulla. Deve attuare quello che ha promesso e qui la vedo dura. Se non ne sara' capace o non convincente l'entusiasmo attuale si convertira' in delusione e piu' grandi sono gli "osanna" di oggi maggiora sara' la quantita' di m...(senza la a finale ,alla francese)che gli verra' buttata addosso. Vediamo prima cosa sa fare.

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 13/06/2017 - 07:47

Caro direttore, io capisco che lei é in campagna elettorale perenne per FI, naturalmente. Questo, peró, non l'autorizza a dire il falso anche, perché, chi la legge non é un cxxxxxo. Lei parla di macron ma non dice che é (come il PAGLIACCIO) un democristiano di sx e che dietro di lui ci sono i poteri forti guidati dal socialista attali. Parla della destra e dice, come pure della Francia, che sono dei populisti che protestano. Infine, parla degli astenuti come se fossero tutti dei voti di FI. Non crede di raccontare, a volte, delle frottole? Spero me lo pubblichino!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 13/06/2017 - 07:56

@Paolina2 alias Riflessiva - il fatto è che siete già spariti voi, estremisti di sinisrta.

Ritratto di MCF

MCF

Mar, 13/06/2017 - 10:52

Lo spirito patriottico non è una caratteristica italiana; la gente preferisce andare al mare e rinuncia a votare senza capire che è un suo dovere e diritto per influire sul destino del Paese. Aveva ragione la Fallaci: da noi l'inno è cantato solo dai teppisti allo stadio. Mi sembra un segnale importante, la vittoria del centrodestra; Berlusconi ha dimostrato di avere la capacità strategica d’imporsi nella scena politica; ha già dimostrato in passato di saper costruire rapporti di amicizia con i vari regnanti e di darsi da fare per cercare una soluzione alla crisi; un giornale aveva riportato la notizia di una riunione ad Arcore con un economista di fama internazionale per trovare una via da seguire. Può governare sempre che non sia boicottato in tutti i modi e con tutte le scuse possibili, dalle prostitute in poi.

PAOLINA2

Mar, 13/06/2017 - 12:52

@Leonida55: nonostante i soldi spesi x mandarla a scuola, l'asino nero sbaglia ancora a scrivere.Si corregga e rilegga prima di commentare.

PAOLINA2

Mar, 13/06/2017 - 12:54

@ziobebbe1951: non confonda la lana con la seta, il rosso con il nero.Buone vacanze.