Hanno ragione loro

Siamo cornuti e mazziati. Sugli immigrati il governo ci ha tradito e ora riceviamo pure schiaffoni da mezza Europa

Siamo cornuti e mazziati. Sugli immigrati il governo ci ha tradito e ora riceviamo pure schiaffoni da mezza Europa. Ieri l'altro gli austriaci ci hanno chiesto ufficialmente di lasciare i profughi sulle isole e non permettergli di mettere piede sul continente. Adesso ci dà ordini anche il premier ungherese Viktor Orban. Insieme ai quattro leader del gruppo di Visegrad (oltre all'Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia) ha scritto una lettera a Gentiloni chiedendo che l'Italia chiuda i suoi porti all'accoglienza. Saranno anche prese di posizione ad uso interno (in alcuni di questi Paesi si sta per andare a votare) ma è innegabile che la nostra sciagurata politica sta creando preoccupazione e problemi in tutta Europa. Il primo istinto è di mandare tutti questi signori a quel paese, un po' per orgoglio, un po' a difesa della sacrosanta sovranità nazionale che ci dovrebbe consentire di fare ciò che vogliamo senza obbedire a ordini o rendere conto ad altri Paesi.

Ma c'è un però. Sbollita l'indignazione per l'indebita interferenza, siamo poi così sicuri che Austria, Ungheria e soci non abbiano ragione a pretendere un cambio di rotta dell'Italia? Io penso sì, penso che i nostri vicini abbiano tutto il diritto di pretendere che l'Italia tappi la falla, perché nessuna catena (in questo caso l'Europa) è più forte del suo anello più debole (l'Italia). Ciò che entra in Italia, entra in Europa, quindi in Austria, in Ungheria nella Repubblica Ceca (eccetera eccetera) che di questa invasione non ne vogliono sapere. Sbagliano loro? Non credo. Anzi, penso che abbiano ragione e che la loro preoccupazione sia aggravata nel sapere che il presidente della Camera italiana, Laura Boldrini, quello dell'Inps Tito Boeri e il nostro governo (che insiste sulla legge dello ius soli) sono per allargare ulteriormente le maglie degli ingressi.

Cosa c'è di «incomprensibile» in tutto questo? È il caso in cui l'ascolto varrebbe più della fermezza. Perché stare fermi su una posizione assurda, fallimentare e pericolosa non è da «italiani schiena diritta» ma da stupidi. Cosa altro deve succedere perché si prenda atto che è arrivato il momento di sigillare, con le buone o con le cattive, le nostre coste? Gentiloni, che è uomo di buon senso, bene farebbe a non cadere nella trappola che sta inghiottendo tutti i nostri politici che non hanno il coraggio di guardare in faccia la realtà.

Commenti
Ritratto di nonmollare

nonmollare

Sab, 22/07/2017 - 16:15

Caro Sallusti guardi che i nostri sinistri stanno copiando Berlusconi. O meglio, stanno copiando Gheddafi con Berlusconi quando il nostro si accordo' perchè la Libia facesse da muro in cambio di lavori, rimborso danni di guerra etc. Peccato che i nostri sinistri non hanno capito che l'Italia non è la Libia.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 22/07/2017 - 16:24

La nostra sovranità nazionale caro Direttore è stata venduta ormai da tempo da signori da noi riccamente pagati come Napolitano Giorgio e Prodi Romano, cosi tanto per fare un paio di nomi.

venco

Sab, 22/07/2017 - 16:31

Conosco da tanti anni delle persone di un paese dell'est, parlando con loro ho notato che c'è un'abissale differenza fra i nostri comunisti e i loro: loro erano patrioti e lo sono ancora, i nostri da sempre sono anarchici, cioè totalmente avversi allo Stato e al concetto di comunità nazionale.

Ritratto di Ferro Emilio

Ferro Emilio

Sab, 22/07/2017 - 18:34

Un governo (volutamente con la minuscola) che ha tradito l'Italia e soprattutto gli italiani. In primis quelli più bisognosi: vecchi, terremotati, giovani disoccupati. Fa ribrezzo a esser buoni, sinceramente fa schifo!!!

giovanni951

Sab, 22/07/2017 - 21:26

articolo perfetto

Pumgranin

Sab, 22/07/2017 - 22:11

ma perche' odiano cosi il nostro paese da volerlo dusttuggere??

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 22/07/2017 - 22:30

Piano Direttore col dare ragione , il Kancelliere Austriaco ha gia fatto MARCIA INDIETRO, chissa perke!!! A questo punto bisogna INVITARE Minniti a mandare SUBITO una decina di migliaia di queste RISORSE in Austria, PER VEDERE L'EFFETTO CHE FA!!! VENGO ANCH'IO, NO TU NO!!! Buenas noches dal Nicaragua.

nopolcorrect

Sab, 22/07/2017 - 22:38

Temo che gli altri Europei considerino l'Italia ormai un caso irrecuperabile, quale è e rimarrà finché sarà governata dai traditori della sinistra, e si attrezzino per organizzare un cordone sanitario intorno all'Italia ormai considerata un caso perso, un'appendice africana dell'Europa, il Mississipi e l'Alabama dell'Europa.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 22/07/2017 - 22:54

articolo perfetto. Peccato che si basi sul nulla. Vedere le dichiarazioni odierne del Cancelliere austriaco.

Garombo

Dom, 23/07/2017 - 00:23

"Venco" imparate qualcosa da quello che ha scritto Venco che i pseudo falsi comunisti che ci sono in italia non hanno niente a che vedere con il socialismo che veniva applicato nei paesi dell'est, con tutti i difetti che aveva per carità, ma per quanto riguarda la salvaguardia delle frontiere, non passava uno spillo.

kericjang

Dom, 23/07/2017 - 01:25

Caro Direttore, sono d'accordo in linee generali con il suo commento. Mi permetta però di dissentire sulla sua valutazione riguardo a "quell'uomo di buon senso". Non mi pare proprio che si possa ciò dire considerando tutta la sinistrorsa carriera politica di Paolo Gentiloni, l'allora giovanissimo portaborse di Mario Capanna che oggi guida questo fallimentare governo PD. Dove mai ha visto questo suo "buon senso", mentre da ministro degli esteri mentiva al parlamento italiano in merito al pagamento del riscatto per liberare Greta e Vanessa? Si ricorderà che Gentiloni affermò solennemente che giammai l'Italia avrebbe ceduto alle richieste dei terroristi. Alcuni mesi più tardi abbiamo saputo da fonti attendibili l'entità considerevole del riscatto pagato coi soldi dei contribuenti. Paolo Gentiloni non solo è un bugiardo dinnanzi al popolo italiano, ma è complice del terrorismo medioorientale avendolo finanziato. E oggi è complice di codesta invasione islamica nel nostro paese.

Popi46

Dom, 23/07/2017 - 06:19

Perché il nostro è il paese più bello del mondo e sono invidiosi. Unico neo,i bipedi italiani al governo che stanno facilitando l'impresa

Riflessioni_de

Dom, 23/07/2017 - 06:36

Il gruppo "Visegrad" hanno messo su carta quello che negli altri Paesi europei pensano! Non dimentichiamo che il referendum in Inghilterra che poi e' sfociato nel Brexit, e' stato causato anche dalla paura degli inglesi ad una invasione incontrollata del Regno Unito! Nella situazione attuale italiana, l'unica alternativa sarebbe quella di andare subito alle elezioni e far decidere al popolo sul da farsi! Quindi Gentiloni dovrebbe dimettersi subito!

Riflessioni_de

Dom, 23/07/2017 - 06:37

Gentiloni dovrebbe dimettersi subito e indire nuove votazioni!

Riflessioni_de

Dom, 23/07/2017 - 06:40

Il gruppo "Visagrad" ha messo su carta cio' che tutti in Europa pensano, non e' diretto contro gli italiani ma contro i governanti!Quindi Gentiloni dovrebbe dimettersi e indire nuove elezioni!

finalmente13

Dom, 23/07/2017 - 07:24

. . .a prescindere dalla giusta difesa dell'indipendenza nazionale . . c'è da sperare che in tutti i partiti o correnti politiche si senta questa spina nel fianco che si fa sentire con questa immigrazione ormai fuori controllo . . ben venga dunque questa nuova nave anti ONG

mstntn

Dom, 23/07/2017 - 08:14

Pumgranin, il loro credo è ancora il comunismo : siamo tutti uguali e tutti poveri. Tranne loro. Ci vogliono ridurre alla fame, in modo che ti devi rivolgere al partito, per avere la tessera, fare la fila per avere 2 uova, chiedere la casa, in comune con altri, e così via. Tranne loro, la loro famiglia, i loro amici, che saranno funzionari del partito con villa.

Italiano-

Dom, 23/07/2017 - 08:43

Gentile dottor Sallusti, ha scritto molto molto bene. Soprattutto il finale. Corretto e saggio.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 23/07/2017 - 09:12

Ma la domanda da porsi, che meriterebbe un inchiesta giornalista, è com'è possibile che una politica sull'immigrazione che definire folle è riduttivo, possa venire sostenuta da quasi il 30% degli italiani con il voto al pd e marmaglia sinistra varia. Che il pd si voglia riempire le tasche di soldi tramite lo coop può essere essendo gente senza moralità, ma quelli che li votano cosa si mettono in tasca, degrado e insicurezza?

INGVDI

Dom, 23/07/2017 - 09:21

Di cosa stiamo parlando? E' chiaro che hanno ragione loro. Non esiste nessuna legge né di mare né di terra che obbliga ad andarli a prendere. Questi "migranti" li vogliamo NOI, come è chiaro a tutti. La propaganda fa passare per salvataggi ciò che è semplice imbarco e trasporto fino alle nostre coste. Complici: Governo, Capo dello Stato, Ong varie, Caritas, comunisti, cattocomunisti, radical chic, chiesa cattolica, marina militare. Promotori: Francesco papa, cooperative bianche rosse e verdi, delinquenza organizzata, imprenditori falliti, organizzazioni massoniche, ecc., ecc., ecc..

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Dom, 23/07/2017 - 09:45

Nel Paese del cattoperdonismo la solidarietà la si deve anche a chi non la vuole tanto che è diventata una truffa . Di schiavismo invece sanno quei paesi che hanno riempito scantinati e soffitte di "immigrati" per poi farli lavorare da schiavi. Non sono i paesi dell'est, chè loro gli schiavi già ce li hanno e son bianchi.

VittorioMar

Dom, 23/07/2017 - 10:06

...SI ! MA NON DIAMOGLIELA VINTA....!!!

luigiB3

Dom, 23/07/2017 - 10:08

Carissimo direttore, non so da dove cominciare per esprimerle tutto il mio appoggio alle sue idee. Collimano con le mie per quel che valgono. Cosa vuole, sono abituato ad essere un NESSUNO (Ulisse non c'entra). Eppure scrissi che nell'ODISSEA vi e' la chiave della nostra liberta' o liberazione. Poi si, festeggeremo la festa della liberazione. Via fascisti? Si ma anche via i KOMUNISTI che sono parte della stessa medaglia. Dirai che l'Italia e' komunista. Alla DDR maniera? PEGGIO! Hanno diviso l'Italia con la furbesca teoria di creare i partiti e di DX e di SX e di su e di giu'. Tipo calcio no? Ci ammazzeremo tra noi tra non molto. Ovviamente DEMOKRATIKAMENTE. Fu gia' cosi' durante e dopo la II guerra mondiale. LIBERIAMOCI da questi o altrimenti addio ITALIA e avanti ISLAFRITALIA, nuovo stato in prograssione molto avanti con i lavori. Eppoi l'islam sta vincendo su tutti i fronti. Auguri...

beowulfagate

Dom, 23/07/2017 - 10:11

A questo mondo ci sono i furbi e i fessi.I primi tutelano loro stessi,i secondi si avvelenano con omar come cacchio si chiama.Ogni parola in più è superflua.

Ritratto di adl

adl

Dom, 23/07/2017 - 10:33

Direttore non prendiamoci in giro, loro hanno ragione ma gli esiti della invasione erano prevedibilissimi. La loro ragione serve a parare i loro back side, lasciando scoperti i nostri. Impressionante la diffusione del salvinismo nella Ue farlocca. Il buon senso ha sempre ragione, tutto sta capire dove sta. Mi sorprende il suo ottimismo per il futuro, dubito che i nostri officials strapagati per l'invasione programmata, si siano resi conto della situazione. Dubito altresì che i suoi illustri colleghi main streamer abbiano realizzato che il gap fra il loro story telling anti salviniano o buon sensista che dir si voglia e la loro distanza dalla realtà è a dir poco INCOLMABILE.

sparviero51

Dom, 23/07/2017 - 10:43

QUANDO ENRICO LETTA HA VARATO LO SCIAGURATO " MARE NOSTRUM" HA FORSE CHIESTO AGLI ALTRI GOVERNI EUROPEI SE FOSSERO D'ACCORDO ? LO HA DECISO UNILATERALMENTE E QUESTE SONO LE NEFASTE CONSEGUENZE . FINO A OGGI GLI ALTRI HANNO TERGIVERSATO PER NON ESSERE TACCIATI DI RAZZISMO MA ORAMAI LA FRITTATA È FATTA E LA DOBBIAMO CUCINARE NOI !!!

SAMING

Dom, 23/07/2017 - 10:54

Caro NONMOLLARE, ai tempi di Berlusconi la situazione era diversa. Entravano in Italia qualche migliaio di immigrati oggi qualche centinanio di migliaia di codesti. Berluscono fece un accordo con quella figura losca di Gheddafi ed ottenne dei risultati. La UE ha fatto uin accordo con quella figura losca di Erdogan ed ha ottenuto dei risultati. Ma Minniti, con chi si accorderà. Miniti sa molta cose un po' perchè è di sinistra un po' perchè le ha apprese oggi girando per il nord Africa. Riferisca in parlamento la verità appresa e cioè la connivenza fra le ONG ed i trafficanti di esseri umani, la connivenza dei nostri politici , Boldrini in testa, con Boeri a seguire che chiamano questi schiavi "risorse" e li coprono di ogni riguardo.Minniti sa cosa l'Africa ci vomita addosso e cosa succederà in un prossimo futuro.

mezzalunapiena

Dom, 23/07/2017 - 11:18

pretendere dai nostri politici prendere decisioni utili agli italiani sarebbe come pretendere che un elefante non faccia danni in una cristalleria

Ritratto di perigo

perigo

Dom, 23/07/2017 - 12:08

Non si dia eccessivo risalto al "buon senso" di Gentiloni. È pur sempre un uomo di Renzi, e a lui rende conto.

gedeone@libero.it

Dom, 23/07/2017 - 12:38

Solo in Italia nullità cosmiche come Gentiloni e Alfano potevano diventare Presidente del consiglio e ministro degli interni e a seguire degli esteri. Questo per non parlare degli altri a cominciare da Minniti...

Valvo Vittorio

Dom, 23/07/2017 - 14:12

Dalla sinistra è stato fatto di tutto per rendere innocuo Berlusconi, dopo s'è fatto un tacito accordo con la Chiesa per un'invasione di extra comunitari grazie all'accordo di altri paesi (Francia, Inghilterra, America) e quindi demolire Gheddafi. Pertanto Berlusconi s'è reso conto di non avere alleato nella comunità europea! Oggi ci rendiamo conto che i dirigenti dell'Italia sono dei dilettanti allo sbaraglio, ma senza comprendere che tutto ciò è scientemente calcolato! Si dice dalle ceneri rinasce la Fenice, ma dai sondaggi mi pare che gli Italiani comincino a rinsavire assieme ad altri paesi comunitari. Berlusconi abbia un guizzo d'orgoglio come manifesta nelle parole per ridare dignità alla propria persona e a quella degli italiani.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 23/07/2017 - 15:02

@mezzalunapiena11e18: ovvero come quel pilota della GermanWings che si precipitò insensatamente sulle Alpi francesi a causa della sua malattia mal curata e tollerata da chi doveva vigilare per il principale interesse pubblico. Ossequi.

Blueray

Dom, 23/07/2017 - 16:28

A prescindere dalla volontà a chiudere la rotta libica che la sinistra proprio non ha, credo che comunque anche in caso venisse nella determinazione di farlo non saprebbe da che parte cominciare e dove mettere le mani. Inoltre rinnegherebbe tutte le scelte politiche sull'accoglienza e quelle sul buonismo ipocrita del "salviamo vite umane" perpetrate in 5 anni di governo. Quindi non farà nulla. L'Austria e i Paesi di Visegrad, se vogliono ottenere qualcosa, dovrebbero tentare l'azione diplomatica e trovare un accordo di tipo collaborativo non fare solo spot ad uso interno di natura elettorale. E' ridicolo chiedere a chi il problema lo ha creato di risolverlo ipso facto!

TitoPullo

Dom, 23/07/2017 - 17:56

Direttore, come ho già scritto, abbiamo tanti Badoglio!! Una miscela di malafede e di demente incapacità!! E' sempre un' 8 Settembre '43....solo che questa volta gli Alleati non arrivano!!! Che miseria! Che pena!!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 23/07/2017 - 23:17

Sovranità nazionale? A parte che siamo ancora colonia americana, ma industrie, fondi comuni, squadre di calcio, compagnie telefoniche, compagnie aeree, banche, eccetera eccetera, non sono più italiani da un pezzo, per fortuna! Italiane restano le scuole, le ultime al mondo; la magistratura, tra le più lente; la burocrazia, la più ottusa. Non siamo più neanche capaci di esprimere un Papa italiano. Vedete bene che persino lo Spirito Santo è in mano agli stranieri! Di che sovranità nazionale andiamo parlando?

Stregatta

Lun, 24/07/2017 - 12:03

Sono perfettamente d'accordo: hanno ragione loro. Anzi, alle parole di Orban " si devono fermare in Libia!... penso ad un'azione militare", un governo con gli attributi, invece di fare il broncio, doveva rispondere: benissimo, ci aiutate? Mandare le vostre flotte dal baltico per il blocco navale militare e le vostre truppe in supporto ai nostri? Parliamone. Se mai gli stati europei dovessero aprire le frontiere alla marea di clandestini sbarcati sullo stivale, come prevede l'ONU sono circa 220 milioni d africani pronti a migrare, darebbero l'assalto all'europa. Follia. Shalom

nopolcorrect

Lun, 24/07/2017 - 14:18

Caro Direttore, faccia sapere a Sky Calcio che né io né tanti altri lettori sottoscriveremo l'abbonamento perché schifati dalla loro pubblicità schifosamente ossessiva.