Juventus-Napoli, la partita dei sei giorni

Sei giorni di Higuaìn-Dybala, Sarri-Allegri, Reina-Buffon. Napoli-Juventus in ordine di classifica, anche se è Juventus-Napoli sul campo: si gioca a Torino sabato prossimo, 13 febbraio

Sei giorni di Higuaìn-Dybala, Sarri-Allegri, Reina-Buffon. Napoli-Juventus in ordine di classifica, anche se è Juventus-Napoli sul campo: si gioca a Torino sabato prossimo, 13 febbraio. La partita dell'anno. Per certi versi la partita degli ultimi anni, perché a questo punto nelle ultime stagioni era già tutto deciso. Il prepartita è cominciato poco prima delle 18 di ieri, al fischio finale di Napoli-Carpi (1-0) e di Frosinone-Juventus (0-2). I pareggi di Fiorentina e Inter hanno definitivamente detto quello che già si sapeva: il campionato se lo giocano quelle due, Napoli e Juventus. Il che dimostra ancora una volta che sabato sarà partita di lusso. Si prevedono polemiche già da ora, quelle che precederanno l'inizio del match (tipo che non ci potranno essere tifosi napoletani) e pure quelle che ci saranno dopo il match. Perché è scontato che ci siano e, probabilmente, è anche giusto. In campo vanno due squadre che sanno giocare a pallone: il miglior attacco (quello del Napoli con 53 gol) e la miglior difesa (quella della Juve con 15 gol subiti), ma pure il secondo miglior attacco (la Juventus con 45 gol) e la seconda miglior difesa (il Napoli con 19 gol subiti). E il capocannoniere della Serie A.C'è il bello del calcio, capace di autoflagellarsi per le sue follie e le sue idiozie, ma pronto a ritornare uno spettacolo meraviglioso in occasioni come questa. Se in questi sei giorni si riuscisse a non rovinare tutto sarebbe cosa giusta. Ma forse è chiedere troppo.

Commenti

linoalo1

Lun, 08/02/2016 - 09:55

Per vincere uno Scudetto,bisogna esserci abituati!!!Napoli,Inter ed un paio d'altre si erano illuse di poterci riuscire!!!Ora è rimasto solo il Napoli che,ovviamente,fallirà l'obiettivo!!!!

AngBack

Lun, 08/02/2016 - 10:36

Partita importante per il Napoli...probabilmente con higuain in forma splendida puo' fare il colpo gobbo a Torino ma discorso scudetto si decide solo nelle ultime giornate (il Napoli ha un percorso piu tortuoso della Juve, inoltre l'Europa League e un sfida che Sarri vuole vincere...mentre la Juve considerando il Bayern una sfida gia quasi persa non ha altre distrazioni...e puo permettersi un turnover piu ampio per i propri giocatori affaticati)

Gasparesesto

Lun, 08/02/2016 - 11:26

Mi auguro che l'AIA non faccia prevalere il Napoli . . come ha fatto contro il Carpi ! Non congedendoGli un rigore ed espellendo un giocatore per indebolire l'avversario del Napoli ! Già il solito vecchio discorso a partita finita le parole restano parole come le incavolature e gli arbitraggi di parte !

CHIARASICA

Lun, 08/02/2016 - 16:44

Gasparesesto ci vuole un coraggio a leggerti. A prescindere che al Napoli è stato negato un rigore ed un goal sacrosanti, ma come puoi affermare che gli albitri sarebbero a favore del Napoli. Che idiozia. La Juve è staat sempre favorita (Mazzoleni? Coppa rubata) ed hai anche il coraggio di lamentarti. Ma ci faccia il piacere, come diceva il buon Toto'.

giovauriem

Mar, 09/02/2016 - 09:41

chiarasica , che fa si innervosisce sulle scemenze dei rubentini ? tipo linoalo1 e gasparesesto , loro sono abituati al metodo agnelli(che comprava tutto e tutti e non solo nel calcio, e il metodo moggi " o ti fai corrompere o ti distruggo" il fatto vero sa quale è ? che i rubentini hanno una paura folle del napoli e di higuain , cercano di esorcizzarla con le provocazioni la rubentus ha i tifosi che merita .

Libero1

Mar, 09/02/2016 - 14:39

Il mondo vedra' "GOBBI contro PIZZAIOLI NAPOLETANI".Quasi da voler far credere che fosse una finale di coppa del mondo o una finale di CL. Tutto sto' baccano per poi vedere che i GOBBI hanno rubato come sempre la partita.

maurizio@rbbox.de

Mer, 10/02/2016 - 15:28

Quanti antijuventini billiosi. Gentaccia di infima qualità, col cervello congelato e l'abitudine alle temperature polari (-18 -20 -30... ) Tutti "WANNABE", tutti "vogliamo essere". Ma cosa? State al vostro posto, guardateci il c*lo. In Italia non ce n'è per nessuno. Fuori ce la giochiamo con quelle mooolto più grandi di voi e pur di noi. E su, salutate già oggi la nuova capolista, da domenica mattina in poi. EGEMONIA TOTALE.

Ritratto di balonid

balonid

Mer, 10/02/2016 - 20:15

Io penso che Napoli e Juve si temono. Non rischieranno di rendere decisiva una singola partita, giacché una sconfitta potrebbe avere ripercussioni (psicologiche) pesanti. Il Napoli gioca fuori casa e può giocare d'incontro rischiando di segnare in contropiede. La Juve è un po' affaticata dopo l'estenuante rincorsa (peraltro non aiutata dagli arbitri). Sento odore di pareggio.

Kamen

Mer, 10/02/2016 - 21:29

L'ultima volta che i civili tifosi napoletani si sono presentati allo Stadium hanno reiterato e confermato il loro civile comportamento distruggendo tutto quello che era stato messo a loro disposizione per vedere in modo civile la partita (poltroncine,servizi igienici),defecando ed orinando civilmente ogni dove.La civile stampa stigmatizza che i civili tifosi napoletani non possano essere presenti alla civile partita dei sei giorni.

thedoc62

Mer, 10/02/2016 - 22:46

lo so lo so che adesso tutti i rubentini storcono il naso parlando di noi poveracci che ci illudiamo di finirgli davanti........di abitudine alla supremazia.........di presunti complotti per favorire il Napoli (e ci vuole un bel coraggio, da che pulpito vien la predica....). Quello che so per certo è che finora meritiamo ampiamente il primo posto e che la partita di sabato potrà non essere decisiva per il traguardo finale ma.....credo che i rubentini obiettivi (son pochi ma esistono, ne conosco qualcuno) sanno che andremo allo Stadium a giocarcela senza timore. Speriamo solo che ci si ritrovi a giocare 11 contro 11 come da regolamento.......e sulla partita secca vinca il migliore. FORZA NAPOLI SEMPRE !!!