L'affondo del Nyt contro la Merkel: "Politica di accoglienza folle"

Il New York Times non perdona la Merkel, ritenuta colpevole di aver spinto la "Germania sull'orlo del baratro"

Dopo i barbari stupri di Colonia, avvenuti anche in altre città tedesche (Dusseldorf, Amburgo), il New York Times ha le idee chiare su chi debba ricadere la responsabilità di quei fatti e punta il dito contro la cancelliera. Infatti, la Merkel è stata duramente attaccata dal quotidiano americano, New York Times. A scatenare la penna di Ross Douthat, autore dell'editoriale anti-Merkel, sarebbe stata la sua politica di accoglienza dei rifugiati. La scelta di spalancare le porte, senza porre limiti all'afflusso di centinaia di migliaia di migranti, sarebbe stata giudicata "folle" dalla firma del giornale americano.

Mesi fa la cancelliera tedesca aveva spiazzato tutti quando aveva deciso per un "cambio di rotta" sul tema dell'immigrazione. Fiduciosa della decisione presa, era convinta che l'accoglienza avrebbe "cambiato il volto del Paese": "Quello a cui stiamo assistendo è qualcosa che ci occuperà e che cambierà il nostro Paese negli anni a venire". "Noi vogliamo che questo cambiamento sia positivo, e riteniamo di potercela farcela", aveva spiegato alla stampa dopo l'incontro con il premier serbo Aleksandar Vucic. Col senno di poi, verrebbe da dire che il "cambio di segno e di passo" c'è stato, ma a farne le spese sono state le donne tedesche presenti in piazza la notte di Capodanno.

L'attacco è stato così duro, che questa mattina tutti i quotidiani tedeschi online commentano l'editoriale di Ross Douthat dal titolo: "Germany on the Brinks", la Germania sull'orlo del baratro. Nell'articolo, inoltre, si fa riferimento al libro di Michel Houellebecq "Sottomissione", in cui si immagina la sottomissione all'Islam della popolazione, e proprio per questo diventato famoso. Ebbene per l'editorialista americano lo scenario peventato da Houellebecq "ha buone probabilità di realizzarsi nel futuro della Germania".

Annunci

Commenti

acam

Lun, 11/01/2016 - 12:49

Solo in questo re Giorgio aveva ragione "i politici europei non hanno cultura politica"

Hume

Lun, 11/01/2016 - 12:49

lLa politica e' fatta anche di azzardi... certe scelte pero' hanno una elevata probabilita' di fallire. Resta una donna coraggiosa come poche.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 11/01/2016 - 12:54

La Merkel è la prova provata che "forse" gli islamici hanno ragione ad escludere le donne dal potere. Anche da noi, a sentir parlare certe donne politiche scuotitesta de sinistra, l'irrazionalità dilaga. Come quella che continua a dire che la sua priorità è salvare vite umane, costi quello che costi e a discapito di tutto e tutti.

vittoriomazzucato

Lun, 11/01/2016 - 12:55

Sono Luca. Sono i Tedeschi a fidarsi di questa. Ma la loro fiducia è stata riposta male. Si sono fidati di una che con la DDR era "buseta e boton" e quelli che l'hanno vota della East Germany la conoscevano bene. GRAZIE.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 11/01/2016 - 12:59

ma non si era conquistata la prima pagina del TIME?

agosvac

Lun, 11/01/2016 - 12:59

Continuo a pensare ed a ripetere che le colpe più gravi della signora cancelliera non sono queste sull'immigrazione, sono ben altre ed un giorno o l'altro verranno fuori e tutta la Germania dovrà pagarne le conseguenze.

elio2

Lun, 11/01/2016 - 13:03

Ma quale accoglienza, la culona voleva solo altri schiavi per la grande Germania.

Ritratto di marapontello

marapontello

Lun, 11/01/2016 - 13:04

"Quello a cui stiamo assistendo è qualcosa che ci occuperà e che cambierà il nostro Paese negli anni a venire [..] riteniamo di potercela farcela". È proprio questo ottimismo demenziale che porta alla rovina.

Invisibleman

Lun, 11/01/2016 - 13:05

resta una poveretta demente, che degli umani non ha capito un tubo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/01/2016 - 13:06

e nessuno dava retta a Berlusconi, nel 2010-2011, quando ci fu una marea di sbarchi di immigrati clandestini. Berlusconi chiese aiuto all'europa (quindi anche alla germania) , e gli fu risposto con un no! che Berlusconi si arrangi, l'europa non si prende in carico il problema degli immigrati! ora le vicende confermano che l'europa, la sinistra e i cre.tini di sinistra sono totalmente STUPIDI!!

umberto nordio

Lun, 11/01/2016 - 13:08

Il "cambiamento" del paese L'ha certamente avuto ma in peggio.Noi ce ne siamo accorti prima(non i politici imbecilli) perchè da noi leggi e magistratura sono un bordello.

Blueray

Lun, 11/01/2016 - 13:12

Scarso acume politico, scarsa capacità previsionale degli scenari futuri, scarsa conoscenza della lezione della storia. Le scelte azzardate si fanno in proprio non sulla pelle dei cittadini. Bocciata.

umberto nordio

Lun, 11/01/2016 - 13:13

Il "cambiamento" del paese L'ha certamente avuto ma in peggio.Noi ce ne siamo accorti prima(non i politici imbecilli) perchè da noi leggi e magistratura sono un bordello.Quanto al fatto che è una donna e non dovrebbe fare politica,bè la Thatcher non avrebbe fatto questa fesseria e da noi i responsabili sono quasi tutti maschietti.

Ritratto di Folgore60

Folgore60

Lun, 11/01/2016 - 13:16

Scusami Hume, ma il tuo commento è solo "politically correct". Da un punto di vista pratico (e di pragmatismo ne abbiamo assoluto bisogno), Angela Dorothea Merkel non dimostra coraggio, bensì stoltezza ed autolesionismo. Il suo credito politico lo ha speso tutto per portare l'Europa in un gorgo malefico che nulla di buono lascia presagire. Il suo "dietro-front" recente, in ambito di inasprimento delle Leggi tedesche riguardo certi "elementi esotici", dimostra non un ripensamento, quanto la stoltezza e l'idiozia delle sue proterve e sventurate "decisioni" politiche. Se ne è accorta ANCHE lei. Quindi è sciocca, folle. Non coraggiosa.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 11/01/2016 - 13:17

Il New York Times scrive ... in inglese ma la Merkel - purtroppo - capisce solo il tedesco. A parte la battuta questa Merkel sarà ricordata come il maggior ostacolo per una Europa determinata a mantenere la sua storia e tradizione. Se ne stanno accorgendo anche i tedeschi che sono già pronti a "buttarla" fuori.

PopoloSovrano

Lun, 11/01/2016 - 13:24

L'Italia è già nel baratro. Grazie sinistrorsi.

chiara 2

Lun, 11/01/2016 - 13:37

HUME anche i serial killer dimostrano coraggio ma non per questo io li ammiro: dove avete messo il cervello?

chiara 2

Lun, 11/01/2016 - 13:38

agosvac. Temo che la Germania non paghi mai; vive di salvacondotti ( vedi II Guerra Mondiale )

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 11/01/2016 - 13:41

Qualcuno comincia ad aprire gli occhi. Ma le violenze di Colonia sono solo l'inizio, l'antipasto; il bello deve ancora venire. Dice bene il titolo di un altro articolo in Home, "Siamo governati da cxxxxxi". In verità ciò che scrive il NYT e ciò che dice il prete è esattamente quello che da anni e tutti i giorni scrivono, inascoltati, i lettori su questo giornale. Significa che i lettori, i cittadini, la gente comune, sono avanti di anni rispetto alla classe politica ed a quella dei giornalisti? Sì, significa esattamente questo. E significa anche, purtroppo, che i politici, avulsi dalla società, rappresentano solo se stessi e gli interessi della loro parte politica. Ed anche la stampa resta indietro rispetto alla società; non informa, non educa, non svolge la funzione di controllo sul potere, non dà voce alle istanze sociali, è diventata il megafono, l’ufficio stampa del palazzo e del potere economico.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 11/01/2016 - 14:19

Questa è l'occasione buona per farvi notare, come già segnalato in passato, l'incongruenza del sistema di controllo e censura dei commenti. Nel commento precedente riporto un titolo presente in Home "Governati da cre.ti.ni". E se è presente in prima pagina significa che è normale, regolare; non è offensivo, né scurrile, né volgare, né turpiloquio, né blasfemo. Se però lo riprendo in un commento quel termine viene censurato e coperto da una serie di X. Non vi sembra ridicolo?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 14:20

tutta propaganda americana..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 14:21

tutta propaganda americana..Il fatto è stato ingrandito dagli yankees quei maledetti degenerati

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/01/2016 - 14:22

tutta propaganda americana..Il fatto è stato ingrandito dagli yankees quei maledetti degenerati..

Carlo_Rovelli

Lun, 11/01/2016 - 14:26

umberto nordio - E' vero, la Thatcher avrebbe saputo come agire in questo frangente. Avrebbe mandato l'esercito a bloccare i porti d'arrivo, dispiegato la marina militare per un blocco navale del Mediterraneo. Incredibile che dobbiamo rimpiangere la "lady di ferro". Piu' probabile che la Ferkel abbia obbedito a ordini superiori da parte del Nuovo Ordine Mondiale (sionista).

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 11/01/2016 - 14:29

@Giano:condivido, aggiungo che i politici europei e italiani in primis credono che il benessere raggiunto in occidente sia piovuto dal cielo. Non vogliono ammettere che nel dopo guerra ci siamo rotti la schiena lavorando per lasciare un avvenire migliore ai nostri figli e nipoti e portando di conseguenza questa sciagurata nazione ai primi posti al mondo nella classifica industriale . Quella dei politici attuali, specialmente i "nostri politici" è una casta cresciuta a nutella e merendine chiusa in una nuvola di buonismo e pietismo fuori mille miglia dal comune buonsenso del popolo. Cordialità.

atlante

Lun, 11/01/2016 - 14:51

l'accoglienza incontrollata è pura demenzialità. I "sinistri" ci stanno affossando come popolo e nazione. Finiremo un domani sottomessi ai musulmani. E questo per colpa degli idioti che oggi votano il PD.

Libertà75

Lun, 11/01/2016 - 14:54

Palesemente una politica germanofobica è sinonimo di razzismo e di inferiorità morale e culturale

antipifferaio

Lun, 11/01/2016 - 15:43

Il NYT ha sempre anticipato un po' gli avvenimenti. Spero che questo articolo sia l'anteprima dell'usita dalle pa..e di questa zecca fila-islamica e di tutta quella banda di mer..si, in primis l'italiano, che stanno mettendo in atto una epurazione etnica nei nostri confronti. Evidentemente c'è anche da notare che gli americani come sempre pragmatici hanno capito che andando avanti così perderanno il controllo dell'Europa. Ergo vogliono correre ai ripari...si ma è troppo tardi! I buoi sono già scappati...

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 11/01/2016 - 16:01

Povera Mer-kel, una fogna a cielo aperto. Aveva ragione Berlusconi.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 11/01/2016 - 16:01

Questa e' stata solo un ennesima governante... ixxxxxxxe di questo cesso d'europa..solo con piu' potere, che Dio li stramaledica tutti

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 11/01/2016 - 16:06

franco trier ammetti che la merkel e' un disastro, su, un incapace, una cretina, non e' che difendendo la merkel difendi la germania, anzi, Schmit, anche uno Schoreder e Khol erano anni luce piu' accorti e superiori politicamente

Pelican 49

Lun, 11/01/2016 - 16:20

Di certo le daranno il Nobel .....per la stupidaggine!

INGVDI

Lun, 11/01/2016 - 16:25

E' necessario ricordare che Angela Merkel ha ottenuto nel 2010 il premio Kalergi. Il disastro Merkel degli ultimi mesi non è solo frutto di grande stupidità politica ma è dovuto soprattutto ad un progetto criminale.Il piano Kalergi,appunto. Se i tedeschi non si svegliano in tempo, saranno loro i primi europei ad essere islamizzati

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 11/01/2016 - 16:29

Ma che vi aspettavate in tutta sincerità da una cresciuta nella DDR e che non ha nemmeno il coraggio di usare il suo cognome, ma bensì quello dell'ex marito?

apostata

Lun, 11/01/2016 - 16:31

Sono stati fatti entrare senza limiti per demenza. Diventano la malattia per la quale non c'è antibiotico. La merkel ha superato l’ingenuità dei nostri comunisti. Lì dove qualsiasi persona di buon senso comprende il rischio, professionisti della politica dimostrano la perdita di ogni capacità di realismo e di sintonia col sentire comune.

roberto zanella

Lun, 11/01/2016 - 16:40

...bisognerà liberare la Germania una seconda volta....l'unica novità è che non servirà l'attracco in Normandia...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 11/01/2016 - 16:42

Finalmente qualcuno spiega che razza di incapaci siano i politici europei. Per non parlare, nello specifico di quelli locali, dove la stupidità insieme all'arroganza ed alla presunzione, la fanno da padroni. Basta pensare ad alfano, renzi, alla boldrina od a franceschiello che veramente cadono le braccia per non dire altro. Ma è mai possibile che tutte queste menti, che si ritengono superiori (non si sa a cosa) le abbiamo noi? Doniamole ad altri. Il fatto è che nessuno vuole gli scarti.

Altaj

Mar, 12/01/2016 - 09:56

Non é coraggiosa, semplicemente la Merkel é ignorante. Perché ignora la realtá, non la conosce, e riduce il suo paese ad una pattumiera.