L'Expo sotto l'albero di Natale

Il regalo speciale per le feste? Il biglietto per vivere da protagonisti l'Esposizione Universale. Si possono scegliere soluzioni "su misura" e acquistando on line si risparmia: ecco come fare

Foody, con il suo faccione sorridente e colorato da vero "expottimista" si veste da Babbo Natale e con lui le altre piccole mascotte dell'allegra famiglia dei frutti per portare sotto l'albero delle feste più belle un regalo davvero speciale: il biglietto per visitare l'Expo Milano 2015, la grande Esposizione Universale che dal primo maggio al 31 ottobre vedrà la partecipazione di 144 Paesi uniti dal grande tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Natale è l'occasione per regalare o farsi regale l'Expo gift, il biglietto d'entrata che spalanca le porte sul mondo e sul futuro della Terra, un'idea regalo davvero diversa, esclusiva, adatta a tutti: famiglie, bambini, giovani.

L'idea giusta per chi non ha ancora deciso quale regalo fare ai propri cari o agli amici, permettendo loro di essere protagonisti, di dire "io ci sono" all'evento mondiale che torna a Milano e in Italia dopo quello del 1906. Un regalo che è entrato nelle scelte dello shopping natalizio, perché ad esempio, al punto vendita biglietti dell'Expo Gate di Milano sono in molti ad acquistare i biglietti in questi giorni, per metterli sotto l'albero assieme agli altri regali.

Le opportunità e combinazioni per regalare il biglietto su misura per chi lo riceverà sono tante: dai prezzi a come e dove acquistarlo. I ticket si possono acquistare direttamente sul sito internet www.expo2015.org e tramite una App dedicata per smatphone e tablet sviluppata per la manifestazione. Basta compilare la richiesta sulla piattaforma dedicata e stampare. Per i biglietti venduti entro il 30 aprile 2015 c'è uno sconto del 20% su ogni categoria di visitatore. I biglietti sono disponibili anche all'Expo Gate e alla Triennale di Milano oltre che sui canali online dei rivenditori autorizzati che sono indicati sul sito.

Il costo medio del biglietto è 22 euro, quello massimo per un ingresso standard 32 euro, cifra che però varia, perché i prezzi sono differenziati a seconda della tipologia di visitatore, della durata della visita e del giorno, se si sceglie una data fissa o una data aperta. Sono previste riduzioni per le famiglie, i gruppi e gli over 65, mentre i bambini sotto ai 4 anni e accompagnatori di persone disabili hanno diritto all'ingresso gratuito (il costo del ticket per il visitatore disabile varia da 13 a 16 euro).

Lo sconto famiglia, ad esempio, per un nucleo composto da padre, madre e due figli con acquisto a data fissa, prevede una spesa di 67 euro (a data aperta 81 euro) mentre l'acquisto dopo il primo maggio varia da 85 a 99 euro se la data è fissa o aperta. I bambini fino a 13 anni pagheranno 16 euro, gli over 65 fra i 20 e i 28 euro, a seconda della data di acquisto (prima o dopo il primo maggio, biglietto aperto o giorno fisso).

Da segnalre infine, un'altra opportunità di fare un altro Expo gift: le collezioni di tazzine limited edition di illy, partner ufficiale di Expo 2015 che curerà il Cluster del Caffè intitolato "Dalla terra alla tazzina". La prima collezione, vestita con i colori del logo di Expo è firmata da Matteo Thun la seconda, "sustainArt" è realizzata quattro artisti di Paesi produttori di caffè. Filo conduttore delle collezioni: etica, cultura e bellezza sono il nutrimento per il Pianeta nel prossimo futuro.