Per l'Onu violenze e stupri non esistono: il problema sono i razzisti

Con un nuovo report, il Palazzo di Vetro ha spiegato chi sono le vere vittime: il problema è chi critica gli attivisti e crea così un "ambiente ostile" alle Ong

Non solo produttori, star del cinema e politici internazionali. Lo scandalo delle molestie sessuali, nei mesi scorsi, ha coinvolto anche le Nazioni Unite. Ma dopo l'inchiesta del Guardian, che ha rivelato i presunti abusi sessuali perpetrati da alti funzionari dell'Onu, niente è cambiato. Secondo quanto rivelato dal quotidiano britannico nel periodo tra luglio e settembre 2017, gli episodi di violenza in cui sono stati coinvolti i caschi blu sono stati 31, mentre nel 2016 sono state raccolte 80 segnalazioni.

Da parte dell'Onu però nessuna scusa o passo indietro. Anzi, con un nuovo report, il Palazzo di Vetro ha spiegato chi sono le vere vittime. Come riporta La Verità, il problema è chi critica gli attivisti e crea così un "ambiente ostile" alle Ong. Questo è quanto sostiene il relatore speciale delle Nazioni Unite sui difensori dei diritti umani, Michael Forst.

Nel suo mirino i leader che usano gli immigrati per giustificare "problemi sociali e politici che hanno ben altra origine": i Paesi occidentali commetterebbero una grave ingiustizia nel trattare l'immigrazione come una questione di "sicurezza nazionale". Ma Forst punta il dito contro gli Stati che calpestano anche le libertà di coloro che consapevolmente violano la legge per consentire ai migranti di aggirare i controlli ai confini. Come Helena Maleno Garzón, numero uno dell'organizzazione spagnola Caminando Fronteras. L'attivista è stata accusata di favoreggiamento ai trafficanti di esseri umani da parte del tribunale di Tangeri dopo aver aiutato alcuni migranti ad attraversare Gibilterra.

Per l'Onu, afferma duramente La Verità, il pericolo sono i "razzisti" che vogliono far rispettare le leggi, non chi violenta i civili o copre gli stupri.

Commenti

venco

Mer, 21/02/2018 - 18:01

Ho sentito più volte ultimamente che le razze umane sulla terra non esistono, siamo un'unica razza, e allora il razzismo non esiste, non esistono nemmeno i razzisti, e va cancellata l'aggravante razzista se i clandestini subiscono qualche reato dai cittadini Italiani.

nopolcorrect

Mer, 21/02/2018 - 18:08

Ma c'è ancora qualcuno che prende l'ONU sul serio? L'ONU serve solo alle cinque grandi potenze membri permanenti del consiglio di sicurezza e alla larga maggioranza terzomondista dei membri dell'assemblea generale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 21/02/2018 - 18:13

Tutti fuori dall'Onu questi parrucconi, per provare con mano se i lproblema sono i razzisti e non esistono violenze e stupri. Scelgano una città italiana a scelta e passino la notte in una stazione. La mattina ripassiamo e ci diranno come è andata, quale è la verità. Se li rivediamo ancora. Ci pigliano pure per il mulo.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 21/02/2018 - 18:20

Che se l'ONU faceva il suo lavoro nessuno aveva bisogno di migrare. Invece hanno pensato solo di mandare in giro gente malvagia che ha rintronato un video di gente.

manfredog

Mer, 21/02/2018 - 18:49

..be', certo, anche chi critica i malviventi crea un ambiente ostile alle mafie; di certo anche questi sono razzisti, si, nei confronti dei mafiosi, che vergogna.. mg.

VittorioMar

Mer, 21/02/2018 - 19:02

....ALL'ONU NON SONO MOLESTIE ..SONO "ATTENZIONI PARTICOLARI".. SENSIBILI CORTESIE DI INTEGRAZIONI TRA DIPLOMATICI E FUNZIONARI DI POPOLAZIONI UNITE...!!..MA COME SIETE MALIGNI !!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 21/02/2018 - 19:15

E PAntalone continua a pagare,essendo l'itaglia tra i primi 10 paese che mantengono quest'associazione a ....

piazzapulita52

Mer, 21/02/2018 - 20:19

X venco. Ti sbagli! Le razze nel mondo ci sono! La razza bianca, nera, gialla, etc. Noi siamo animali a due zampe e tutti gli animali sono di razze diverse (i gatti per esempio!). Che afferma stupidamente che le razze non esistono è semplicemente un'idiota che mente sapendo di mentire!!!

routier

Mer, 21/02/2018 - 20:58

Non credo che ci sia ancora in giro tanta ingenuità da credere che l'ONU sia una cosa seria. E' solo il ridicolo epigono della defunta "Società delle Nazioni" nata nel 1920 ed estinta per fallimento nel 1946.

Tuthankamon

Mer, 21/02/2018 - 22:12

L'ONU è ormai un terreno di caccia dei progressisti. E' un problema dentro e fuori. Non ha più alcuna credibilità. Le persone che, per brevi periodi, davano un minimo di credibilità all'organizzazione, sono andati tutti in pensione!

killkoms

Mer, 21/02/2018 - 23:24

a loro interessano solo i sedicenti rifugiati!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Gio, 22/02/2018 - 09:02

immaginatevi per un momento,un sogno, un incubo ..orribile...da film horror:che al governo ci siano i radicali della bonino con la boldrini e grasso.nel giro di un cuinquennio,come saremo ridotti?

killkoms

Gio, 22/02/2018 - 19:08

le n.u. videro il "razzismo" in rhodesia e sudafrica,ma non la schiavitù in altre zone dell'africa!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 23/02/2018 - 01:05

Erasmo trattò l'elogio della follia e io l'elogio del razzismo. Nel mio letto preferirei accogliere una Boschi o una Moretti, piuttosto che una Kyenge. Comunque non mi sorprendono nemmeno le coppie "juventine" ... "più che l'onor poté il digiuno".

Tuthankamon

Ven, 23/02/2018 - 17:49

anticalcio Gio, 22/02/2018 - 09:02 ... Renzi, Grasso, Boldrini e Bonino al potere insieme ... DAVVERO UN INCUBO!

Tuthankamon

Ven, 23/02/2018 - 17:53

killkoms Gio, 22/02/2018 - 19:08 ... Bravo! Complimenti e lo dico seriamente. Finalmente uno che dice la verità "non politicamente corretta" sul Sudafrica e sulla Rhodesia! Quando c'è ancora qualcuno che ha il coraggio della verità, c'è ancora speranza! Nonostante l'ONU e i progressisti ...