Meghan Markle e il velo da 5 metri: "Ricamatrici dovevano lavarsi le mani ogni trenta minuti"

L'indiscrezione della designer dell'abito di Meghan Markle: "Harry mi ha detto, Oh! Mio Dio, grazie. È assolutamente magnifica"

Il royal wedding ha commosso e ha emozionato il mondo intero. Oltre un miliardo di persone è rimasta davanti al teleschermo per vedere il "sì" tra Meghan Markle ed Harry.

La rivelazione

Tutta l'attenzione l'ha raccolta la sposa con il suo abito, disegnato da Clare Waight Keller, direttore artistico di Givenchy. Un vestito sobrio ed elegante che ha alle spalle mesi di preparazione. L'unica particolarità è il lungo velo di tulle di oltre 5 metri, adornato con i fiori che rappresentano ciascun paese del Commonwealth, oltre ai due preferiti della sposa.

Dettagli già noti. Ma ce n'è uno che nessuno ancora conosceva. A rivelarlo è Clare Waight Keller, che spoega come le ricamatrici del volo hanno lavorato senza sosta e si sarebbero lavate le mani ogni trenta minuti per non sporcarlo e mantere così il bianco originario. La designer ha anche spiegato che Harry dopo aver visto la sposta le ha detto "Oh! Mio Dio, grazie. È assolutamente magnifica' Sono molto orgogliosa".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 30/05/2018 - 17:22

giusto! si trattava del vestito che doveva indossare quella donna che è un giglio candido, immacolato e vergine!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 30/05/2018 - 17:47

L'indiscutibile purezza dsll'abito stride col suo contenuto già posseduto e contaminato da altri uomini.