Pioli all'Inter? Presente e (forse) futuro

A quelli che sono dominati dallo scetticismo d'ordinanza, che spesso si trasforma in puzza sotto al naso, bisogna sbattere in faccia la storia di Stefano Pioli. È arrivato all'Inter dopo quel famoso casting che aveva fatto sorridere, nonché pensare che la proprietà cinese avesse le idee molto confuse.

È arrivato, considerato da molti un traghettatore, una guida temporanea per arrivare alla fine della stagione e puntare poi sul nome vero scelto per la panchina dell'Inter, cioè Diego Simeone. Forse l'avevamo scritto anche qui, di certo l'avevamo pensato: pensavamo che la strategia fosse quella e probabilmente lo era davvero. Oggi che ha conquistato 22 punti su 27 disponibili, la Gazzetta dello sport ha disegnato il suo percorso per numeri: «In nove partite di campionato ha pareggiato il derby all'esordio, perso col Napoli e vinto tutte le altre volte (7). Ha preso la squadra al nono posto e l'ha portata al quinto, era a -8 dal Milan, e ora è a +2 (ma i rossoneri hanno una gara in meno). La media punti per gara fa 2,44, da quando c'è lui solo il Napoli ha fatto meglio (24 punti).

Ecco, uno così, a prescindere da dove arrivi alla fine della stagione non può passare per caso. Per dire: nella Liga l'Atletico Madrid è a -11 dalla testa (è a -8, ma il Real ha una partita in meno) e fa molta fatica. Non si fanno paragoni, ma si può dire di fare attenzione. Forse per l'Inter l'allenatore giusto è già seduto in panchina.

Commenti

COSIMODEBARI

Lun, 23/01/2017 - 09:21

Senza forse. Anche perchè è riuscito persino a trasformare qualche giocatore portandolo vicino al prezzo (spropositato) pagato. sopratutto mettendo l'intero parco giocatori a disposizione sullo stesso piano di scelte. Ieri ha capito, per esempio, che per poter vincere serviva togliere non il più giovane, Gagliardini, bensì uno titolato come Banega. Come sa, dentro di lui, che ha due esterni difensivi che sono due croci e zero delizie, ma non lo dice mai perchè il lavoro alla fine paga sempre.

lupo1963

Lun, 23/01/2017 - 10:16

Concordo in pieno , teniamoci Pioli . E teniamocelo ben stretto .

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 23/01/2017 - 10:46

LETTO E APPROVATO.