Spagna, due navi Gnv noleggiate dal governo spagnolo

I due traghetti noleggiati sono la Rhapsody e la Azzurra. La Gnv ha confermato i contatti con Madrid per un "noleggio con servizio alberghiero"

Lla notte agitata di Barcellona con il muro contro muro tra Madrid e la Catalogna ha messo a dura prova il governo centrale. Di fatto un grande dispiegamento di forze della Guiardia Civil è stato predisposto nella città catalana dopo gli arresti di ieri mattina che hanno portato in manette almeno 14 alti funzionari della Catalogna. Il governo spagnolo ha così deciso di noleggiare due traghetti della compagnia di navigazione Grandi Navi Veloci per ospitare gli agenti della Guardia Civil nel porto di Barcellona. Secondo quanto riporta l'Agi la decisione del governo centrale è legata alle proteste scoppiate a Barcellona proprio contro la Guardia Civil. I due traghetti noleggiati sono la Rhapsody e la Azzurra. La Gnv ha confermato i contatti con Madrid per un "noleggio con servizio alberghiero". Di fatto le due navi possono ospitare rispettivamente 2448 e 2180 passeggeri.

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 21/09/2017 - 11:18

Ora qualche bananas spagnolo protesterà che bisogna prendere navi spagnole e che non si dovevano noleggiare navi con bandiera italiana. Ovviamente, anche i bananas italiani avrebbero fatto lo stesso nel caso in cui il governo italiano, per alloggiare dei carabinieri, avesse noleggiato navi spagnole e le aqvesse ormeggiate sui Navigli a Milano!