Gli spari dentro la questura. Il video della follia del killer di Trieste

Alejandro Meran, in un filmato diffuso dalla questura di Trieste, esce da una stanza, spara all'impazzata e poi va fuori

La questura di Trieste ha diffuso un filmato in cui si vede Alejandro Augusto Stephan Meran negli attimi subito successivi al duplice omicidio di Matteo Demenego 31 anni, originario di Velletri (Roma) e Pierluigi Rotta 34enne di Pozzuoli (Napoli) uccisi con nove pallottole, venerdì scorso. Un video cruento che lascia sgomenti. Nel filmato il 29enne dominicano si vede che esce prima da una stanza, impugna la pistola nella mano destra. Apre la porta, percorre il corridoio e spara alcuni colpi. Poi le immagini si spostano all'esterno dove Meran si vede che prova ad aprire una volante della polizia nel tentativo di rubarla. Poi cambia direzione. Punta una macchina grigia, il conducente però scappa e fa marcia indietro.

Per Meran è scattato il trasferimento nel carcere triestino Ernesto Mari, "dove riceverà tutte le cure del caso, come tutti gli altri detenuti che necessitano di assistenza sanitaria", come spiega l'Azienda sanitaria universitaria integrata di Trieste. Il poliziotto ferito, invece, si trova ancora ricoverato nel reparto di ortopedia e risulta in condizioni stazionarie di salute "con regolare decorso post-operatorio". Intanto, l'inchiesta prosegue. Sono stati promessi tempi veloci, però è probabile che i tempi si dilatino. È attesa un'informativa che arriva dalla Germania, dove Meran viveva fino a sei mesi fa: in Baviera, era spesso ospite di un amico. E quest'ultimo potrebbe essere sentito nell'ambito dell'indagine a carico del 29enne, per cui non ci sono al momento riscontri sull'eventuale disagio psichico. In ogni caso, sono state sequestrate le due pistole, le due fondine e le immagini delle telecamere di videosorveglianza, che potrebbero fornire un contributo determinante per ricostruire la tragedia avvenuta nel giro di pochi minuti, a cavallo delle 17, venerdì scorso. "Nella questura di Trieste alcuni ambienti sono monitorati, altri no. È inimmaginabile pensare che tutta la questura sia monitorata. Sicuramente, nell'ingresso e nella fase di uscita ci sono delle immagini che testimoniano quello che è avvenuto", spiega a Rainews24 il questore, Giuseppe Petronzi. Per mercoledì, ancora, sono attesi i risultati dell'autopsia. Dopodiché le salme di Rotta e Demenego verranno restituite alle famiglie. Non c'è ancora, quindi, una data per i funerali. "Provo profondo dolore per quanto accaduto a Trieste. Abbiamo perso due giovani colleghi ma anche due amici nella vita. Voglio fare un plauso per i colleghi della questura di Trieste, abbiamo pagato un prezzo alto per una vicenda assurda ma hanno impedito che fosse tragedia più ampia", sottolinea Gabrielli a 'L'aria che tirà su La7, secondo cui "il tema delle risorse e degli equipaggiamenti esiste. Abbiamo finanziamenti schizofrenici. Se non ho una dotazione economica preventiva come posso fare programmazione?".

Commenti

Alessio2012

Lun, 07/10/2019 - 18:50

MA ANCORA CI SONO PERSONE CHE VOGLIONO DIFENDERE QUESTO PAESE ORMAI TERRA DI NESSUNO?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 07/10/2019 - 18:56

Maneggia le postole come un professionista. Sa sparare. Mira, colpisce. Uccide. Questo non è matto. C’è dell’altro.

vince50

Lun, 07/10/2019 - 18:57

Immagino che a quest'ora avrà ricevuto ciò che merita.Però non basta,mi auguro che venga interrogato al decimo piano e con le finestre aperte!!!!!!.

Magnum500

Lun, 07/10/2019 - 19:01

Ma abbatterlo no?? Bestia maledetta

HARIES

Lun, 07/10/2019 - 19:07

Perchè la Polizia diffonde il video? Potrebbe innescare emulazione! Comunque sia, dalle immagini sembra che il delinquente sia esperto nel maneggiare la pistola. Ma, dato che ha ucciso due persone e non certo per legittima difesa, è sicuramente un pazzo scellerato. Da rinchiudere in eterno in galera, perché pericoloso per la vita di altre persone.

fergo01

Lun, 07/10/2019 - 19:08

maledetto devi morire

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 07/10/2019 - 19:12

Lucidissimo l'assassino dominicano! Non come i giornalisti di Repubblica che lo hanno definito, subito dopo la strage, come malato mentale!!! Loro, lucidissimi, non sono perché annebbiati da una squallida ideologia.

Royfree

Lun, 07/10/2019 - 19:17

Due parole. Accolto per uccidere i nostri figli. Solo menti malate, psicopatici, incapaci, traditori, idioti e deviati possono permettere che ciò accada. Dal politico a chi gli fitta casa o gli da lavoro. Complici di assassini.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 07/10/2019 - 19:23

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Si capisce che è il piano terra della Questura !!! STOP Non si vedono corpi a terra !!! STOP Si vede una stanza vuota senza finestre e con porta blindata !!!STOP Ma a che serve una tale stanza ?!!! STOP Ancora non si capisce perchè è stato accompagnato in bagno !!! STOP Non è mancino !!! STOP Anche non si capisce perchè non era ammanettato se era un ladro !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 07/10/2019 - 19:34

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Si capisce che è il piano terra della Questura !!! STOP Non si vedono corpi a terra !!! STOP Si vede una stanza vuota senza finestre e con porta blindata !!!STOP Ma a che serve una tale stanza ?!!! STOP Ancora non si capisce perchè è stato accompagnato in bagno !!! STOP Non è mancino !!! STOP Non sembra matto e sembra che sta cercando qualcosa dentro la stanza ma non la trova !!! STOP Anche non si capisce perchè non era ammanettato se era un ladro !!! STOP E ricordate : una volta c'era Dracula , oggi c'è Conte !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 07/10/2019 - 19:39

Torturarlo come nel '600 è la cosa migliore da farsi.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 07/10/2019 - 19:41

La colpa ricade su tutta la sinistra vaticano compreso. Appenderlo a testa in giù e bacchiarlo come una pianta dovrebbe essere la prima cosa da farsi.

Ritratto di elkld

elkld

Lun, 07/10/2019 - 19:43

MA LO VOLETE CAPIRE CHE SI TRATTA DI UNO SQUILIBRATO MENTALE, INDIFESO? INVECE DI PRENDERVELA CON DEGLI INNOCENTI, PROVATE AD ARRESTARE GLI ITALIANI MAFIOSI SE SIETE CAPACE E AVETE CORAGGIO! FACILE FARE I PREPOTENTI CON POVERI E DISPERATI EXTRACOMUNITARI AFRICANI E DEBOLI IMMIGRATI! VOI ITALIANI SIETE DEI VERMI DEI CODARDI E DEI FASCISTI!

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 07/10/2019 - 20:16

Si muove come un professionista ben scafato! Sedia elettrica e via

27Adriano

Lun, 07/10/2019 - 20:35

...Mi dispiace per le Vittime... Questo è tutto fuorchè matto!! Era al servizio di qualche narcos o delinquente?????

Boxster65

Lun, 07/10/2019 - 20:40

Dovevano abbatterlo. Punto!

scaruglia

Lun, 07/10/2019 - 20:51

Ma non c'e' nessuno?? dove stavano tutti ...e il piantone era in ferie??? Ma roba da matti..

Marguerite

Lun, 07/10/2019 - 20:53

Eppure è un vero Cristiano...e si i Domenicani sono Cattolici!!!! Che ne dici Salvini?

Amazzone999

Lun, 07/10/2019 - 22:02

Coincidenze inquietanti, suggerite anche dall'articolo "Piccole note: Trieste, Parigi: polizia nel mirino", pubblicato dal Giornale. L'11 settembre Isis e Al Qaeda invitano pure i singoli a scatenare il Terrore. Giovedì 3 ottobre l'agente Michael Harpon attacca la prefettura di Parigi, nel cuore della città, e trucida quattro colleghi. Venerdì 4 ottobre il dominicano Alejandro Stephan Meran stermina con prontezza, perizia, velocità due poliziotti, cerca la strage, ferisce altri agenti nella questura di Trieste, nel cuore della città. I media parlano per entrambi di "problemi psichici", ma entrambi agiscono da killer professionisti, con lucidità, freddezza, perizia nel gestire e manovrare le armi. Entrambi sentono le "voci" prima di compiere gli eccidi. Vestito di nero, lo straniero di Trieste pare un assassino dell'Isis. Molte, troppe coincidenze, presenze oscure, destabilizzanti, intrise di ferocia e veleni.Macchine assassine, prodotte da qualche agenzia del terrore?

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 07/10/2019 - 23:40

Come si può non pensare che questa strage non fosse stata pianificata? Un tale chiama la questura per avvisare che il fratello si è reso responsabile di un furto. Il tale viene portato in questura, il fratello lo accompagna, tutti, assieme ai poliziotti, come se fossero grandi amiconi. Poi succede ciò che conosciamo. Ora mi chiedo quale sarà mai stata la ragione per cui il fratello sia stato tanto solerte nei confronti dello stato italiano..

lafinedelmondo

Mar, 08/10/2019 - 07:46

NON CI SCORDIAMO CHE LE BEFFE ULTERIORI SI CONCRETIZZERANNO QUANDO CI SARA' IL PROCESSO...AVVOCATI PRO IMMIGRAZIONE LO DIFENDERANNO GRATIS, LA GIUSTIZIA ITALIANA E' UN DISCOUNT DI SCONTI DI PENA E BONUS DI INFERMITA' MENTALI... CHI E' VERAMENTE DEGNO DI RICONOSCENZA DA PARTE DI QUESTO PAESE, ORMAI NON C'E' PIU'. DOBBIAMO VERAMENTE TEMERE CHI CI DOVREBBE FARE GIUSTIZIA

VittorioMar

Mar, 08/10/2019 - 08:14

..questa non E' FOLLIA ..E' TERRORISMO !!...PAURA...PANICO...MORTE...TERRORISMO...!!

fabiano199916

Mar, 08/10/2019 - 08:26

Non si capisce cosa succeda nel video