Dopo la strage esce dal coma: "Mamma, non mi lasciare più"

Dei sette giovani in coma farmacologico, solo una ha ripreso a respirare da sola. La madre in lacrime: "Non ti lascio più"

Quando Alice è uscita dal coma farmacologico, ha guardato la madre e le ha detto: "Mamma, dammi la mano, non mi lasciare". E lei le ha detto, tra le lacrime: "Non ti lascio più". La ragazza è ricoverata all'ospedale di Ancona dopo essere rimasta gravemente ferita nella tragedia di Corinaldo. Proseguono, intanto, le indagini sulla strage nella discoteca "Lanterna azzurra" a Corinaldo, in provincia di Ancona, che ha fatto sei vittime e decine di feriti di cui sei versano in gravi condizioni. Secondo le prime testimonianze raccolte, qualcuno avrebbe spruzzato dello spray urticante, facendo esplodere il panico. Nella calca sono morti cinque adolescenti e una mamma di 39 anni che erano andati nel locale per il concerto del rapper Sfera Ebbasta..

"È stato un brutto incubo", ha detto la mamma di Alice. È l'unica che ha cominciato a respirare da sola. La 15enne è in condizioni stabili ma critiche come gli altri sei pazienti ricoverati nelle terapie intensive. Oggi c'è stato un altro sopralluogo degli investigatori nella discoteca posto sotto sequestro da parte della autorità giudiziaria "per fare accertamenti su una serie di persone". "Parlare ora di uno in particolare è prematuro - ha tenuto a precisare il comandante provinciale dei carabinieri di Ancona, Cristian Carrozza - oltre ai ragazzi presenti, ascolteremo anche il personale sanitario che per primo è intervenuto sul posto recuperando le salme".

All'interno del locale è stata ritrovata una bomboletta con spray urticante. Sull'identificazione di un minore che avrebbe spruzzato il gas con una bomboletta ritrovata nella discoteca Lanterna azzurra c'è però cautela da parte degli investigatori. E dai carabinieri arriva un appello a chi avesse girato dei video in discoteca: "Più ne abbiamo più potremmo indagare approfonditamente". Sul mistero della capienza della sala in cui era atteso lo show di Sfera Ebbasta e del numero dei biglietti venduti, sembrerebbe che siano stati venduti 680 biglietti e non 1400 come sembrava all'inizio. La capienza della sala utilizzata per ospitare la performance del trapper è di 460 spettatori.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 10/12/2018 - 07:00

...Mamma,come si fa a portare una figlia 15enne,in un "bolgia" del genere!Cosà c'è di "culturale","interessante",da giustificare questo?Che messaggi lancia questo "demente"?Come si fa a "seguirlo"? Qualche cosa tocca!