Cuba, Fidel Castro è vivo "Il lider maximo è lucido e attivo come sempre"

"Fidel Castro sta bene". A dirlo è Evo Morales, presidente boliviano, in visita a Cuba insieme a Chavez, fugando i dubbi emersi sul possibile decesso del dittatore cubano

L'Avana - Fidel Castro è vivo o morto? Le voci sulla malattia del Lider Maximo si rincorrono ormai da parecchio tempo, tanto da aver fatto pensare a inizio settembre addirittura al decesso del dittatore cubano. Ma per le persone più vicine a lui non c'è nulla di vero. Fidel starebbe benissimo e ragionerebbe "con la stessa lucidità di sempre". A dirlo è Evo Morales, presidente boliviano, che ha avuto ieri un colloquio di tre ore con Castro. Il presidente boliviano, dopo un soggiorno a Caracas, ha raggiunto l'Avana insieme al venezuelano Chavez, che nell'isola di Cuba sta seguendo le cure necessarie per sconfiggere il cancro.

"Fidel è molto forte - ha commentato Morales - Si è rimesso bene dalla malattia e riflette sulle questioni importanti con la stessa lucidità di sempre". Per Morales Castro è "un uomo di cultura, con grandi idee e molte conoscenze. Avere buone notizie su di lui per me è stato motivo di grande gioia". E sulla buona salute del Lider si espone anche la nipote, Mariela Castro. "Mio zio è un guerrigliero - commenta - e di certo non si fa abbattere da una malattia. Pensa sempre a realizzare un mondo più giusto per tutti". Veri o finti che siano i malori del capo di stato cubano, cio che è certo è che Fidel rimane ormai poco più di una figura simbolica nell'isola, sostituito al potere dal fratello Raul, dopo che, nel 2006, un intervento chirurgico lo aveva pesantemente segnato.