La Disney piange Dean Jones il pilota del "Maggiolino tutto matto"

L'attore americano si è spento all'età di 84 anni. Per anni è stato il volto della Disney

Per tutti era, e resterà, "Jim Douglas", il pilota del Maggiolino tutto matto. Dean Jones, all'età di 84 anni, è morto nella notte di mercoledì nella sua Los Angeles. Malato da tempo di Parkinson, Jones è stato il volto più noto della Disney negli anni '60 e '70. Nato nel 1931 a Los Angeles, prima di iniziare la carriera di attore ha prestato servizio nella Marina Militare Statunitense combattendo sia nella Seconda guerra mondiale, che nella Guerra di Corea. Dopo il servizio militare ha iniziato a recitare al Bird Cage Theater di Knott's Berry Farm in California. Sbarca al cinema nel 1965 con il film F.B.I. - Operazione gatto, ma è nel '68 che raggiunge il successo con il film Un maggiolino tutto matto. Da lì la Disney lo ingaggia per altri film come Quattro bassotti per un danese e Un papero da un milione di dollari che lo porta vicino al Golden Globe nel 1972.

Attivo anche in tv, ha partecipato a diversi remake della serie del maggiolino nel 1982 e nel 1997. La sua ultima apparizione sul grande schermo è datata 1997 con il remake del film "F.B.I - Operazione gatto". Per lui anche un'esperienza in Italia, con Carlo Vanzina che, nel 1996, lo volle al suo fianco per il film A spasso nel tempo con Massimo Boldi e Cristian De Sica.