BESTSELLER ANNUNCIATO Un caso editoriale ancora prima di arrivare in libreria

La divulgazione di metodi scientifici applicati ai rapporti personali sembra destinata al successo. Mentre arriva in Italia «Fare i conti con la vita» (Mondadori, pagg. 178, euro 16) del docente di Economia di Harvard Clayton Christensen, saggio bestseller in cui si spiega come applicare a sentimenti e felicità le teorie sulla gestione d'impresa, «L'amore è un difetto meraviglioso» scala le classifiche. In Australia, terra d'origine dell'autore-sceneggiatore Graeme Simsion, è entrato in top ten ancora prima di uscire in libreria, soltanto grazie alle prenotazioni. Era il romanzo di esordio di cui tutti parlavano a Francoforte, il più conteso alla Fiera, e ora è in via di traduzione in 35 Paesi. Anche se il film è certo, le trattative per i diritti sono ancora in corso: in effetti il libro nasce come sceneggiatura per un film, «The Clara Project». Cinque anni di lavoro per ultimarla, per poi decidere di farne invece un romanzo, terminato a quel punto in meno di due mesi. Secondo Simsion, il protagonista ideale sarebbe stato Cary Grant.