Libri più venduti in Italia, il Corano al quinto posto

Il testo sacro dell'islam scala le classifiche ed entra nella top five a livello nazionale: paura dei musulmani o aumento delle conversioni?

Sarà tutto questo dibattere che si fa sull'islam, sarà la curiosità, sarà la fede. Sta di fatto che il Corano è entrato in classifica tra i primi cinque libri più venduti in Italia. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la classifica stilata dal Corriere della Sera, dando una notizia che non può che far piacere ai fedeli musulmani.

A scalare le classifiche è stata la traduzione italiana del libro sacro dell'islam fatta da Hamza Piccardo: che, molto soddisfatto, ha spiegato che solo nell'ultimo mese ne sono state vendute 14mila copie. E a rilanciare garrulo la notizia sui social network è stato anche l'imam di Cinisello Balsamo, Usama El Santawy, in passato accusato per dichiarazioni a favore dei foreign fighters arruolati nelle file di Isis.

Sul sito dell'editore, Newton & Compton, il Corano si attesta saldamente al primo posto nella classifica della sezione "più venduti". Seicento pagine acquistabili a poco meno di quattro euro, il sublime Corano scalza dalle prime posizioni i libri di maggior tendenza. E fa breccia nei gusti dei lettori italiani.

Commenti
Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Lun, 02/03/2015 - 16:49

In realtà è noto che in Europa sono molti di più i musulmani che si convertono al cristianesimo, che non viceversa. Basta ricercare su internet per scoprirlo.