Il noir "Milano Assassina" di Fabrizio Carcano è già alla prima ristampa

Il successo letterario del giallo dello scrittore menenghino Fabrizio Carcano, pubblicato da Ugo Mursia Editore

Dopo neanche un mese in libreria, Milano Assassina di Fabrizio Carcano è già andato in ristampa. Il noir dello scrittore meneghino, pubblicato da Ugo Mursia Editore, è un successo, come i precedenti gialli scritti dalla stessa penna.

Il giallo metropolitano di Carcano, pubblicato lo scorso 10 giugno, è già andato in ristampa dopo appena tre settimane per via dell'ottimo risultato ottenuto (nelle librerie e nei Bookstore online) nei primi giorni di vendita.

Una curiosità: la seconda edizione di Milano Assassina prevede una modifica cromatica della copertina, con colori più intensi rispetto alla prima stampa del libro

In questi giorni, Carcano proseguirà nel suo tour promozionale nelle librerie milanesi e, infatti, sarà ospite mercoledì alle 18:30 alla libreria Covo della Ladra di Libri in via Scutari, giovedì dalle 18 alla libreria Feltrinelli di corso XXII Marzo e venerdì in un doppio appuntamento alle 18 alla Feltrinelli in Galleria Vittorio Emanuele e alle 21 alla rassegna Giallo Barona presso il Villaggio Barona in via Ettore Ponti.

Milano Assassina, la trama

In Milano Assassina, Carcano - già ribattezzato il Dan Brown milanese per via del successo del suo primo romanzo Gli Angeli di Lucifero (il più scaricato nel 2017 dai lettori milanesi nelle metropolitane nell'ambito dell’iniziativa "Milano da leggere", con 17mila download in ottanta giorni) – riporta a Milano due vecchi terroristi 60enni usciti dalla scena dal lontano 1981, ma intenzionati a far ripartire la lotta armata sotto la Madonnina, innestando fatti di cronaca realmente accaduti negli anni '70 e '80 con una trama di fantasia che si sviluppa nel dicembre 2018, dove una Milano pronta per il Natale viene sconvolta da una catena di sanguinosi omicidi legati agli ormai lontani anni di Piombo.