La reggeologia è un orizzonte della scienza

diLa realtà in cui viviamo ha le sue origini in sette cose fondamentali: Spazio, Tempo, Massa, Energia, Cariche che generano le tre Forze della Natura, Cariche che garantiscono la stabilità della materia e spin (moto a trottola di tutte le particelle elementari). I valori dello spin di tutte le particelle sembravano essere totalmente indipendenti fino a quando Tullio Regge scoprì che lo spin di una particella fondamentale dipende dalla massa che ha la stessa particella. Questa scoperta teorica ha aperto un orizzonte nuovo nella Fisica delle particelle elementari; orizzonte cui venne dato il nome di Reggeologia. Reggeologia che fa parte della Logica che regge l'Universo Subnucleare. «Se c'è una Logica, ci deve essere l'Autore» diceva Tullio. Tullio fu un sostenitore del «Centro di Cultura Scientifica Ettore Majorana» la cui attività della Scuola di Low-Temperature Physics fu diretta da Regge che la portò ai massimi livelli, rendendola famosa nel mondo. Siamo l'unica forma di materia vivente dotata della straordinaria proprietà cui si dà il nome di Ragione. La cultura del nostro tempo è detta moderna e in effetti è pre-aristotelica. Se la Cultura detta moderna fosse al passo con le grandi conquiste della Scienza tutti saprebbero cosa ha fatto Tullio Regge. L'ultima volta che l'ho visto volle ribadire la sua passione affinché coloro che hanno alle loro spalle scoperte e invenzioni sentissero il dovere di far conoscere al grande pubblico il vero messaggio che viene dalla Scienza: non siamo figli del caos, ma di una Logica che regge l'Universo da quello fatto con stelle e galassie all'Universo delle sette quantità fondamentali prima citate. Universo nel quale il contributo della Reggeologia nessun vero scienziato potrà mai dimenticare.

*Presidente WFS (World

Federation of Scientists)

Pechino-Ginevra- Mosca-New York