Salerno, si suicida il noto fotografo Ciro Fundarò

Lutto a Salerno: trovato senza vita il corpo di Ciro Fundarò nella sua casa nel centro storico. Alle 12 i funerali. La morte risale a lunedì

Lo hanno trovato nella sua abitazione in centro a Salerno. Si sarebbe suicidato il noto fotografo Ciro Fundarò, 39 anni. Lo hanno scoperto solo ieri, sebbene secondo il medico legale la morte sia accorsa due giorni fa, lunedì.

La morte di Ciro Findarò

Gli inquirenti, vista la giovane età del deceduto, hanno cercato di capire i motivi del decesso. Secondo le prime indiscrezioni riportate dai quotidiani locali Fundarò si sarebbe suicidato impicacndosi. La corda sarebbe stata legata ad un termoconvettore della sua casa a Salerno. Come scrive FanPage, "il fotografo era un professionista molto stimato in città e in tutta Italia con diverse mostre al suo attivo".

I funerali sono in corso in queste ore proprio a Salerno. Quella città che il fotografo ha raccontato con i suoi scatti e la sua esperienza. Secondo alcune indiscrezioni però Fundarò negli ultimi tempi stava passando un brutto periodo, ma non si hanno altre informazioni al momento.

Di certo la città piange un artista che aveva saputo rendere speciale alcune delle zone cittadini, dalla stazione marittima fino al centro storico.