Dolcenera e il saluto romanoLa rete l'accusa, ma lei nega"Il video è una montatura"

Un filmato che spopola sul web, di due anni fa, mostra la cantante mentre rivolge dal palco un saluto fascista al pubblico. "Una bufala", dice lei, che spiega su Facebook

Qualcuno sotto il palco le grida "Facce il saluto". E Dolcenera in tutta risposta, almeno a quanto sembra dal breve video che in queste ora sta di nuovo facendo il giro del web, nonostante sia stato registrato nel 2009, fa un saluto romano, causando la reazione di diverse persone, indignate da quando si vede nel, per la verità brevissimo, filmato.

L'occasione è quella dell'Mtv Trl on Tour. Dolcenera sta cantando quando dal palco indirizza il saluto fascista alla platea. Sarà vero? Difficile dirlo. Certo è che lei alle illazioni del web non ci sta e, con un post sulla sua pagina facebook "spiega" il gesto. Le virgolette sono però d'obbligo, perché in realtà le sue parole non spiegano moltissimo.

"Rispondo a tutto tranne che alle provocazioni", dice la cantante, che continua: "Del video ho chiarito, anni fa, che non è proprio niente e non diventerà certo quello che due deficienti vorrebbero far diventare" e si dice offesa "in modo crudele e gratuito". Insomma, lo "scandalo" sarebbe tutto una montatura, la manipolazione di un video web che fa distogliere "lo sguardo dall’obiettivo di costruire qualcosa di bello in mezzo a tutta questa confusione di parole, idee e pensieri fanatici". Dolcenera si difende facendo presente anche il suo impegno sociale e le sue esternazioni pubbliche sulla politica, "anch’esse registrate su video ma forse meno interessanti".