Atlantia crolla in Borsa: chiude a -22%

In Borsa il titolo della società proprietaria di Autostrade per l’Italia ha chiuso con un -22% bruciando oltre 5 miliardi

A Piazza Affari giornata durissima per Atlantia, la società proprietaria di Autostrade per l’Italia. Infatti, in pre-apertura di Borsa, il titolo era a -50%. Pesa naturalmente il disastro del ponte Morandi e la decisione del governo di ritirare le concessioni.

Il titolo prima non ha fatto prezzo in Borsa, poi ha segnato un teorico -23%. In tarda mattinata Atlantia ha ridotto parzialmente le perdite in Borsa, col titolo che continuava comunque a mostrare una flessione del 16,33% a 19,70 euro. Alla fine ha chiuso con un -22% bruciando oltre 5 miliardi.

Milano, schiacciata da Atlantia (-22,26%), ha terminato la seduta in negativo e ha lasciato sul campo l'1,83%, dopo essere arrivata a perdere quasi il 2%, ai minimi in un anno. Viceversa, le altre Borse europee hanno fatto bene, sostenute dall'allentamento delle pressioni sulla lira turca, dal recupero dei tecnologici a Wall Street e dalla possibile ripresa dei negoziati commerciali tra Stati Uniti e Cina. A fine seduta Parigi ha guadagnato lo 0,83%, Francoforte lo 0,61%, Madrid lo 0,53% e Londra lo 0,8% circa, recuperando rispetto ai ribassi della vigilia. Su Piazza Affari ha pesato come un macigno il ko di Atlantia, travolta dalla bufera per il crollo del ponte Morandi di Genova e dalla possibilità che il governo revochi alla controllata Autostrade per l'Italia la concessione autostradale (in scadenza nel 2038). Male anche gli altri titoli del settore, in particolare la galassia Gavio (-7,3% Sias e -10,5% Astm), nonché quelli che fanno capo alla famiglia Benetton (-2,16% Autogrill).

In Spagna giù Acs (-1,86%), alleato di Atlantia nell'operazione Abertis. Sul Ftse Mib deboli gli industriali e i bancari, con Banco Bpm (-3,96%) a guidare i ribassi. Il settore del credito paga ancora la pressione sui titoli di Stato italiani con il rendimento del Btp 10 anni in salita (al 3,12% dopo essere arrivato al 3,2%) e lo spread a 280 punti, il massimo da maggio. Sul fronte valutario l'euro è scambiato in rialzo a 1,1396 dollari, contro gli 1,1368 dell'apertura e gli 1,1345 della chiusura di ieri. La moneta unica è scambiata a 126,226 yen, contro i 125,285 dell'apertura e i 125,67 della chiusura precedente, mentre il cambio dollaro/yen è a 110,768. Debole il petrolio: i future del Wti a settembre salgono dello 0,05% a 65,04 dollari al barile, mentre quelli a ottobre del brent calano dello 0,07% a 70,7 dollari.

Commenti
Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 16/08/2018 - 09:17

ma in galera ci vanno ? le loro ville, panfili, conti all'estero vengono presi ? la gente non resuscita piu'. potete fare tutti i film che volete. non tornano piu.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Gio, 16/08/2018 - 09:31

come mi dispiace .....

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 16/08/2018 - 09:41

Pagherete caro, pagherete tutto !

isaisa

Gio, 16/08/2018 - 09:48

Quando una società dichiara il falso nelle autocertificazioni che altro occorre? Si deve aspettare una sentenza che, se non va in prescrizione, arriverà fra una ventina di anni ? E' più che evidente quello che è accaduto inutile confidare nel soccorso rosso BASTA !

VittorioMar

Gio, 16/08/2018 - 09:53

...dispiace per gli investitori incolpevoli ....ma va' bene così !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 16/08/2018 - 10:01

....."dedotte le eventuali penali se ed in quanto applicabili"....Le penali ammontano a 20 Miliardi,ed il conto "economico" è chiuso....a parte la galera...

jaguar

Gio, 16/08/2018 - 10:29

La società dovrebbe scomparire e si spera che i responsabili di tale disastro vadano in galera.

mistermodus

Gio, 16/08/2018 - 10:34

"Crolla" in borsa, è il minimo che vi auguriamo e certo non ne rimarrete schiacciati, buffoni!

maurizio@rbbox.de

Gio, 16/08/2018 - 11:02

Sono abbastanza basito dall'esiguità della perdita. Una bella botta di fortuna per chi pò uscire. In USA avrebbero prso un -60% solo all'apertura. Normalmente fanno -25% se c'è un profit-warning... qui ci sono pure 39 morti... cioè come minimo 1% a morto lo DEVE perdere o no? E che diamine. Se avete soldini in Atlantia signori tglieteli... si preannunciano giorni molto bui. Altro che penali e valore residuo. Quelli di Atlantia non sembra si rendano conto delle cose. Pensano che il fatto di essere "assicurati" , e sicuramente lo sono, e di avere soldi per pagare danni morali e materiali basti... e poi tutto continuerà come prima...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/08/2018 - 11:09

che sparisca dalla Borsa.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 16/08/2018 - 11:33

Mi auguro fallisca, valore zero, cosi tutto quello che si sono messi in saccoccia con i pedaggi almeno non se lo godono.

il sorpasso

Gio, 16/08/2018 - 11:48

Vorrei vedere quanti andranno in galera....nessuno!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 16/08/2018 - 12:01

Stiamo ad aspettare e vedere come finirà questa infame tragedia. I responsabili ci sono e sono certi, anzi certissimi. Non hanno fatto manutenzione o per incapacità o per taccagneria. Queste persone a prescindere da tutto devono finire subito in galera, a loro devono essere tolte le concessioni e bloccati tutti i loro beni materiali per l'enorme danno causato e di cui sono responsabili. Altro che chiedere il valore residuo della concessione, se ci fosse ancora la pena di morte andrebbe applicata subito per loro.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Gio, 16/08/2018 - 13:31

Non dimentichiamoci del "professore di Bologna" che è l'autore di uno degli innumerevoli disastri italici, quello di concedere la concessione ai benetton. é assurdo privare lo stato di una fonte di guadagno per darla a privati che perdipiù non ci pagano le tasse!!!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/08/2018 - 13:35

Bene, Bene. Che vadano tutti in bancarotta, non si meritano altro!!!

Ritratto di pinox

pinox

Gio, 16/08/2018 - 14:08

visionare le immagini delle telecamere autostradali - se non le hanno gia' manipolate- e poi processo per direttissima....una procura seria agirebbe in questo modo....staremo a vedere.

routier

Gio, 16/08/2018 - 14:26

Moltissimi invocano (giustamente) la galera ma non sanno che le italiche prigioni si spalancano solo per i poveracci mentre per i grossi papaveri (specie quelli con gli "agganci" giusti) si troveranno mille norme, leggi, leggine e pandette che faranno loro evitare il "gabbio". La giustizia è uguale per tutti ma sul termine "uguale" è prudente non mettere la mano sul fuoco.

Marguerite

Gio, 16/08/2018 - 15:07

Sappiate che quando la borsa italiana va giù....è tutta l’Italia che soffre e che perde danaro !!! Ma ditemi un po’, chi OGGI sarebbe abbastanza pazzo da investire in Italia ??? Preparate le valigie che gli Italiani saranno i prossimi profughi ....già che è sempre stato il paese che è igra più di tutti....ma adesso andranno via con i muli e gli asini...visto che non ci saranno più autostrade Le strade nazionali sono tutte rotte....e questo è lo stato... ché ne è responsabile...dove sono spariti i miliardi che l’UE ha dato all’Italia ? Comme disse la formica...vi piaceva ballare....allora cantate adesso !!!

Faite

Gio, 16/08/2018 - 19:47

Marguerite, nessuno la tratterrà se vorrà andare in uno stato migliore del nostro. Anzi, se si toglie dai piedi le offriamo un passaggio con una delle ultime carrozze che ci rimangono.

gabriel maria

Gio, 16/08/2018 - 22:46

non è bruciato nulla........è evaporata solo in po' di speculazione,smettetela con queste notizie false!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 17/08/2018 - 00:00

ottime azioni da acquistare presto risalirà..

sparviero51

Ven, 17/08/2018 - 08:18

QUALCUNO FACCIA SAPERE A QUESTI 4 "00" CHE SONO AL GOVERNO (sic) PRIMA DI PARLARE DI FARSI DUE CONTI E DI SMETTERLA DI FARE I CAPIPOPOLO DA STRAPAZZO. NON SONO AL BAR DELLO SPORT BENSÌ ALLA GUIDA DI UN PAESE CHE BENE O MALE È' ANCORA UNA DELLE PRIME POTENZE INDUSTRIALI E CHE CONTA 60 MILIONI DI PERSONE . GLI ISTERISMI DA CAMPAGNA ELETTORALE LI LASCINO A TEMPO E LUOGO !!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Sab, 18/08/2018 - 14:17

Azioni da carta igienica !!!