Altro che Monica Lewinski. Clinton avrebbe avuto una storia con Liz Hurley

Dagli Usa arrivano rivelazioni su una presunta storia d'amore durata un anno tra l'ex presidente Usa e l'attrice. Che però smentisce

Il vero amore di Bill Clinton nei suoi anni alla Casa Bianca sarebbe stato quello per Elizabeth Hurley. E la loro relazione sarebbe durata un anno. A rivelarlo è il Daily Mirror, secondo cui durante il loro primo appuntamento segreto sua moglie Hillary dormiva nella stanza accanto. Altro che Monica Lewinski insomma. In una registrazione resa pubblica nelle ultime ore da Radar Online, Tom Sizemore, ex fidanzato della bella Liz, ha rivelato: "Mi trovavo alla Casa Bianca per la proiezione privata del film Salvate il soldato Ryan, quando il presidente ha cercato di convincermi a dargli il numero di telefono di Elizabeth". "Dammelo" - avrebbe detto Clinton a un Sizemore recalcitrante - sono il Comandante in Capo, il Presidente. Il discorso finisce qui: dammi quel dannato numero". Liz Hurley ha smentito la notizia: "Che storia stupida, è compleamente falso. Metterò tutto nelle mani dei miei avvocati. Lo trovo assurdo". Nessun commento è arrivato invece da Bill Clinton.

Commenti
Ritratto di cangrande17

cangrande17

Gio, 06/02/2014 - 10:41

Decisamente un flirt più degno di un Presidente degli Stati Uniti, rispetto alla paffuta stagista. Chissà quanti altri non conosceremo mai...

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 06/02/2014 - 10:52

Il vostro padrone sarà invidioso e dirà perchè lui ha potuto farlo e io no ?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 06/02/2014 - 10:53

Generalmente i democratici tipo Hollande e Clinton ammettono l'erotismo inconsulto che colpisce con l'adulterio le madri di famiglia, con la sodomia con gli uomini, e con la pedofilia i bambini, e con l'aborto i nascituri. Tale concupiscenza è esaltata dai brutti demoni democratici come "diritto civile". Invece la Chiesa condanna la concupiscenza, che causa la pedofilia. Chi proclama il "diritto civile" dell'erotismo sfrenato, se non è malato di mente, è un peccatore perdonabile, ma solo se si pente. Ma ne Clinton ne Hollande danno segni di pentimento. Ecco perchè sono detestati dalla maggior parte degli elettori.

Tany

Gio, 06/02/2014 - 11:44

Obiettivamente credo che alla gente non interessi un fico secco se Clinton, Hollande o altri hanno relazioni exgtraconiugali come l'altra metà del mondo. Ciò che conta è che queste persone, preposte a vegliare sul nostro benessere, sappiano fare il loro lavoro.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 06/02/2014 - 17:21

Se si tratta di gettare merda addosso ad altri, voi giornalai di questo cesso di giornale siete maestri, così fare gossip e sparlare delle abitudini dell'ex presidente Usa, vi garba ed anche parecchio. Solo un particolare: Non scattate a contrapporvi quando la stessa sorte tocca al vostro padrone pagante, nonche delinquente pregiudicato!.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 06/02/2014 - 17:21

Se si tratta di gettare merda addosso ad altri, voi giornalai di questo cesso di giornale siete maestri, così fare gossip e sparlare delle abitudini dell'ex presidente Usa, vi garba ed anche parecchio. Solo un particolare: Non scattate a contrapporvi quando la stessa sorte tocca al vostro padrone pagante, nonche delinquente pregiudicato!.