Beppe Grillo vola a Bruxellese e vede Nigel Farage

Il leader del Movimento 5 Stelle incontra il numero uno dell'Ukip. Presto un nuovo incontro per formare il gruppo

Mentre il segretario della Lega Matteo Salvini raggiunge Bruxelles per un pranzo di lavoro con Marine Le Pen, leader del Fronte Nazionale francese, vola in Europa anche Beppe Grillo per incontrare Nigel Farage, leader dell'United Kingdom Independence Party (Ukip), uscito vincitore nelle recenti consultazioni europee. A dare la notizia è lo stesso Salvini, che su twitter racconta di avere incontrato all'aeroporto milanese di Malpensa il leader del Movimento 5 Stelle, imbarcato sullo stesso aereo, e di avere avuto con lui una "lunga e interessante chiacchierata".

All'incontro tra Grillo e Farage avrebbe partecipato anche Claudio Messora, uomo della comunicazione del M5S, che cura i rapporti per la formazione di un gruppo in Parlamento europeo. Ogni gruppo deve essere composto da almeno 25 membri di almeno un quarto dei Paesi Ue. Due giorni fa Farage aveva detto all'Ansa di essere interessato a un incontro con Beppe Grillo, "per discutere con lui delle nostre politiche che hanno molto in comune", a partire dall'euroscetticismo. Accordo anche su un altro punto: entrambi hanno detto in passato di non volere contatti con il Fronte Nazionale. La scarsa stima tra Grillo e la Le Pen è reciproca. In un'intervista al Giornale, la politica francese l'avevo definito un "opportunista", non diverso dal sistema contro cui si pone.

Grillo e Farage si incontrerannno nuovamente nelle prossime settimane per formare un gruppo all'europarlamento. "L’obiettivo è incutere timore ai burocrati di Bruxelles", si legge in una nota dell’ufficio stampa di Farage. Durante l'incontro i due hanno sottolineato che tutti i partiti politici del gruppo devono poter fare campagna elettorale in autonomia e votare come vogliono in un quadro di accordi di base. "Se funziona - avrebbe detto Farage - sarebbe magnifico vedere ingrossare le file dei cittadini al nostro fianco. Se riusciamo a trovare un accordo, potremmo divertirci a causare un sacco di guai a Bruxelles". "Siamo ribelli con una causa e combatteremo con il sorriso", avrebbe fatto eco Grillo.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 28/05/2014 - 11:23

ma grillo non se ne doveva andare? poi chiamano il movimento un gruppo di gente trasparente... ma figuriamoci!!

Antares46

Mer, 28/05/2014 - 11:24

Nigel Farage....qui gatta ci cova.! Per quale motivo escludere la Le Pen se avete gli stessi obbiettivi? Farage sei solo un grande fanfarone e dubito seriamente che vuoi lasciare l'euro..Buffone!!

laura

Mer, 28/05/2014 - 11:35

Non vedo cosa abbia da spartire con Farage. Farage non e' di sinistra, e' contro l'immigrazione e vuole uscire dall'Europa. Grillo parla di Marx, Berlinguer, comunismo che e' così' bello, ha contribuito all'abolizione del reato di immigrazione clandestina ecc. Boh!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mer, 28/05/2014 - 11:39

A Grillo un colloquio con Farage può solo fare bene: nel migliore dei casi imparerà un po' di liberalismo, nel peggiore almeno un po' di eleganza.

Lino.Lo.Giacco

Mer, 28/05/2014 - 11:49

anche grillo senza nemmeno immaginarlo ha illuso e deluso milioni di italiani che cercavano una valida alternativa a questa politica irresponsabile e ladrona che da 60 anni si e' impadronita del potere e lo sta esercitando nella maniera piu' becera come dire Dio da il pane a chi non ha i denti,e questi invece di prendere al balzo l'opportunita' recita come se l'italia fosse il teatro tenda e gli italiani come il suo pubblico pagante. con molta onesta' e non tante doti di alchimisti ma con molto buon senso,oggi chiunque sarebbe in grado di portare il paese fuori dalla merda e spiegare al popolo che se continua a cagare fuori dal vaso continuera' a sporcarsi. invece nulla solo chiacchere e pinzellaccheri. oggi tocca a Renzi, sembra l'unico che sta tentando di portare questo pipolo di accattoni,delinquenti e papponi fuori dalla melma. vediamo se sara' capace nonostante la camusso i cesa,gli alfani, i vendola ecc ecc.

ettore80

Mer, 28/05/2014 - 11:53

@Antares46: guardi che Farage è inglese... di più non riesco proprio a dirglielo...

Ritratto di ilpt

ilpt

Mer, 28/05/2014 - 11:56

@Antares46: è molto difficile per gli inglesi lasciare l'euro... avendo la sterlina

Simostufo

Mer, 28/05/2014 - 12:01

Laura, pensi un po' a me piacciono sia delle idee di Marx sia anche (molte) di Rothbard (anarco-libertario). dobbiamo per forza seguire un ideale del passato o possiamo (in quanto persone che vivono ormai nel 2014)affermare che oggi centrodestra e centrosinistra non riescono a capire l'uomo contemporaneo? riusciamo a uscire dai soliti schemi? Saluti

giovanni PERINCIOLO

Mer, 28/05/2014 - 12:24

Dal poco che ho letto su Farage non ce lo vedo proprio a fare combutta con un buffone come grillo!

Pia 59

Mer, 28/05/2014 - 12:25

Ma questo pagliaccio di Grillo , una volta perdute le elezioni non doveva sparire, levarsi dai piedi?.. La coerenza é proprio il forte di questo pseudocomico e pseudo politico, di questo ipocrita ciarlatano.

agosvac

Mer, 28/05/2014 - 12:25

A quest'incontro vorrei proprio assistere: un british purosangue con il "vaffanculista" italiano!!!

Gyro

Mer, 28/05/2014 - 12:33

Grillo sente la pressione di Di Battista (è pari a Renzi in mediaticità e capacità di bucare lo schermo) e quindi deve darsi una svegliata per evitare di perdere la leadership del partito, rendere M5S più di destra può esserne l' inizio. Però per rendere M5S più di destra, deve cominciare a dire no all' immigrazione clandestina.

Mr Blonde

Mer, 28/05/2014 - 12:41

antares il n 46 è l'età l'anno di nascita o i neuroni attivi? fammi indovinare per chi voti...

il corsaro nero

Mer, 28/05/2014 - 12:56

non ho mai desiderato tanto essere una mosca!!!

manente

Mer, 28/05/2014 - 13:08

L'ebetino va a genuflettersi davanti alla Merkel offrendole di farle da puntello nell'opera di distruzione dell'Italia in cambio di un pò di "benevolenza" verso di lui, non verso il Paese, forte del fatto che, infinocchiando gli italiani, è riuscito a trasformare il partito agonizzante degli euro-servi del Pd in una armata Brancaleone con il 40% dei voti, molti ahimè presi a forza italia.

elio2

Mer, 28/05/2014 - 13:32

Farage zoppica, anche se non troppo palesemente a sinistra, il grullo è invece dichiaratamente di sinistra, un accordo tra i due NON lo vedo improbabile, ma se invece di esasperare le relative diversità, tutti gli euro scettici formassero un solo gruppo avrebbero una forza dirompente al parlamento europeo, invece più che risolvere i problemi dell'Europa a loro interessa coltivare il loro piccolo orticello, che essendo diviso non sarà mai un campo.

meloni.bruno@ya...

Mer, 28/05/2014 - 13:36

Grillo ha recitato sul palco trasgredendo il copione,questo è il motivo perchè ha perso voti!tutti quelli da lui minacciati nei comizzi,sopratutto quelli dell'apparato burocratico statale,hanno fatto corpo unico compatti a non disertare il voto,la paura che venissero scoperti come assenteisti e (sopratutto la casta politica)con lavori in NERO terrorizzati anche di perdere i propri privileggi.

gabriel maria

Mer, 28/05/2014 - 13:39

I voti dei grilllini sono quasi tutti di sinistra,quindi non capisco cosa abbia da spartire con il gentleman.....

berserker2

Mer, 28/05/2014 - 13:48

Quindi oscillare dall'essere il primo/secondo partito in Italia. Ed il tutto in pochi mesi. Avere preso comunque milioni di voti, essere il maggior partito di opposizione vuol dire "essere in difficoltà"..... aiutatemi allora a definire la situazione di Forsa Italia, NCD, FdI e metteteci pure Tsipras/SEL che quali eredi dei "valori" del comunismo prendono una manciata di voti e sono ai margini di tutto!

giordaano

Mer, 28/05/2014 - 13:55

Farage, rubava sulle sue indennità parlamentari ? http://www.change.org/fr/p%C3%A9titions/nigel-farage-mep-pay-back-any-of-the-50-000-of-expenses-that-you-ve-wrongly-claimed-or-resign-2?share_id=rKEXXeewoq&utm_campaign=share_button_action_box&utm_medium=facebook&utm_source=share_petition

melios61

Mer, 28/05/2014 - 13:57

Grillo ha preso il 22%, voi il 17 e il buffone sarebbe Grillo....

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mer, 28/05/2014 - 14:17

Secondo me ha sbagliato aereo, quello giusto era diretto a Lourdes!

Antares46

Mer, 28/05/2014 - 14:39

ettore_80 - mi sono spiegato male. so perfettamente che l'inghilterra ha la sterlina, guardi che pero i legami con l'unione Europea non si limitano all'euro come moneta, ma anche ad altri vari trattati quali per esempio l'immigrazione. Su questo tema ritengo che Grillo e Farage hanno ben poco in comune da spartire visto che i pentastellati hanno votato contro il reato di clandestinità.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 28/05/2014 - 14:55

La preclusione da parte sia di Farage che di Grillo per Marine Le Pen è solo che assurda. Qui non si tratta di condividere la stessa ideologia o di fare a pugni per le idee diverse. Tutti e tre hanno un obiettivo comune: mandare a gambe per aria Euro e Unione Europea. Una volta che baracca e burattini saranno chiusi i tre non hanno alcun bisogno di avere rapporti comuni. Di conseguenza la preclusione che dimostrano verso la Le Pen è stupida e contro producente. Se il mancato accordo finisse per distruggere le speranze di far chiudere Euro e Unione Europea, Farage e Grillo avranno grossi problemi a doversi giustificare con i propri elettori che li hanno eletti proprio per quel motivo e obiettivo. Hanno campo libero per qualche anno, prima delle prossime elezioni, tuttavia se sperano di vivere in eterno senza soddisfare le promesse fatte agli elettori, finiranno per trovarsi con una mano davanti e una di dietro, poco ma sicuro.

Romolo48

Mer, 28/05/2014 - 15:06

@ melios61 … ti consoli guardando i risultati degli altri? Ben poco per chi prometteva di conquistare l'Italia, defenestrare il Presidente della Repubblica, prendersi il governo, istituire tribunali speciali per politici, imprenditori, giornalisti. Scusa se è poco! Che dire poi, delle analisi post elettorali: colpa dei pensionati, mi prendo un malox … roba da comico di avanspettacolo anni 50. IO ci farei un riflessione ….

Il giusto

Mer, 28/05/2014 - 16:13

Strano che nessuno voglia parlare con lo statista-pregiudicato...

petra

Mer, 28/05/2014 - 16:42

#Laura Hai Ragione. Da sinistra a destra, da destra a sinistra. Mamma che sballottamento! Mi fa venire il mal di testa questo Grillo.

Giovanmario

Mer, 28/05/2014 - 16:45

il problema caro beppe c’è.. è sotto gli occhi di tutti.. il tuo m5s si sta sciogliendo come la margarina nel famoso film di bertolucci.. ma continuiamo a interrogarci su chi ci sia dietro il barbuto genovese.. il cavaliere ci ha messo tre mesi per conquistare il governo dell'italia.. questo qui ci ha messo tre anni per conquistare il comune di parma ma il fenomeno è comunque preoccupante.. si parla di inglesi e americani che lo preferirebbero ad un ritorno della sinistra al potere (bel sapendo che una volta insediatasi.. non se ne andrebbe mai più via).. si parla di poteri forti tipo la trilaterale "il cui vero obiettivo è esercitare una pressione politica concertata sui governi delle nazioni più ricche, per poterle sottomettere alla loro strategia globale".. si parla di casaleggio la cui unica attività è quella di giocare a scopone scientifico con i bacilli di koch per scoprire chi di loro tra qualche anno avrà la meglio.. ma una spiegazione ci deve pur essere.. abbiamo visto che la maggior parte dei suoi fans è composta da giovani.. perchè? perchè qualcuno li ha illusi che per antrare in senato sia sufficiente sputare in faccia agli altri.. a proposito.. avete visto per caso passare paola taverna? o è già al pd di renzi?

petra

Mer, 28/05/2014 - 16:45

Non dimentichiamo che Le Pen vuole fare il referendum per l'uscita dall'Euro, mentre Farage ma anche Cameron lo vogliono fare per l'uscita dalla Comunità europea.

ferdinando,zambrano

Mer, 28/05/2014 - 16:55

..."Miracolati della politica". In altre parole: morti di fame vestiti e nutriti da me !! Questa la considerazione che ha Grillo dei suoi lacchè !

ferdinando,zambrano

Mer, 28/05/2014 - 16:55

..."Miracolati della politica". In altre parole: morti di fame vestiti e nutriti da me !! Questa la considerazione che ha Grillo dei suoi lacchè !

giovannibid

Mer, 28/05/2014 - 22:06

quando uno è un BUFFONE è un BUFFONE sia in Italia che all'estero Un'altra vergogna italiana. Con tanti bravi ragazzi che vanno all'estero per lavorare questo individuo dovrebbe rinchiudersi in un tombino fognario

pilandi

Mer, 28/05/2014 - 22:20

eccoli qui gli sfigati seguaci del delinquente che a malapena raggiungono il 16%, dissertare su cosa devono fare quelli che hanno preso più di loro... a rosiconi...

brusa2511

Gio, 29/05/2014 - 04:35

I piu' stupidi sono quelli che credono veramente a questo deficente, arrogante buffone

vince50_19

Gio, 29/05/2014 - 07:43

A parte certo cazzeggio utile a rifiatare, se per combattere una Ue di burocrati e di banchieri in odore di massoneria che abbiamo visto e dovuto sopportare fino a questo momento, potrà nascere un sodalizio del genere e che la combatta efficacemente, a parte pregiudizi che non guardano al fine di questo eventuale gruppo politico ma solo ad un ritrito sfottò, non mi pare sbagliata tale iniziativa. Certo, quel che conta saranno i fatti che seguiranno e che potranno darci conferme o meno.

elio2

Gio, 29/05/2014 - 08:11

Caro compagno melios61, se invece di sparare cazzate, come la conquista del 51%, l'istituzione dei tribunali del popolo a iosa, licenziare il parlamento ed altre stronzate del genere, il suo mentore avesse tenuta chiusa la bocca, ora nessuno si sognerebbe di rinfacciargli di aver sbattuto il muso contro la realtà, quella vera, che non è quella che si inventa per far colpo sulle menti deboli degli sgallettati che stanno sotto al palco. Gli Italiani NON si sono ancora tanto rincoglioniti da dare la maggioranza a uno che si credeva un comico solo perché insultando metà platea faceva ridere l'altra metà e che ora sull'onda dilagante dell'anti politica riesce a conquistare dei consensi senza nemmeno avere un qualche programma per risolvere i loro problemi, mentre i suoi li ha risolti certamente.

Agostinob

Gio, 29/05/2014 - 09:27

Non ho informazioni di prima mano ma se davvero Grillo ha detto che causeranno un sacco di guai a Bruxelles vuol proprio dire che non capisce un cacchio. Il suo causare guai ha già avuto una risposta in Italia. Purtroppo Grillo non sa fare altro ed i grillini seri dovrebbero accorgersene. Il suo pensiero è fisso: fare danni, distruggere. Non riesce a pensare a "costruire diversamente" e questo è il suo limite.

Romolo48

Gio, 29/05/2014 - 09:55

@ pilandi …da come ti esprimi non c'è bisogno di chiedere da che parte stai. Ti qualifichi da solo come il tuo squallido leader. Comunque, aspettiamo solo di vederlo all'opera anche in Europa; forse, chissà, urlando in inglese …..P.S. mi pare che il rosicone sia tu in questo momento.