Bergoglio, il Papa che piace anche ai gay

Per The Advocate, la più antica rivista della comunità gay americana, Bergoglio è la persona dell’anno

La copertina di "The Advocate" dedicata a papa Francesco

The Advocate, la più antica rivista della comunità gay americana, ha eletto papa Francesco a "persona dell’anno 2013". Il volto sorridente del Santo Padre campeggia sul numero di dicembre, con la citazione del Pontefice tra virgolette: "Se qualcuno è gay e cerca il Signore in buona fede, chi sono io per giudicare?".

Lo scorso 31 luglio, di ritorno da Rio de Janeiro, il Santo Padre aveva risposto al fuoco incrociato dei settanta cronisti presenti. Per oltre ottanta minuti aveva tenuto testa anche alle domande più scottanti. Tra queste anche quelle che riguardavano i gay e la presunta lobby omosessuale. "Si scrive tanto di lobby gay - aveva detto Francesco - io ancora non ho trovato nessuno che mi dia la carta d’identità in Vaticano. Dicono che ce ne siano. Ma si deve distinguere il fatto che una persona è gay dal fatto di fare lobby. Se è lobby non tutte sono buone. Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà chi sono io per giudicarla? Il catechismo della Chiesa cattolica dice che queste persone non devono essere discriminate ma accolte. Il problema non è avere queste tendenze, sono fratelli, il problema è fare lobby: appunto le lobby gay, d’affari, lobby dei politici, dei massoni, questo è il problema più grave". Queste parole sono bastate alla rivista americana per innalzare il Pontefice a "persona dell'anno".

Nell’edizione online The Advocate precisa che la "persona più influente del 2013" nella vita del popolo omosessuale non è stata scelta tra una personalità che "arriva dal nostro conflitto legale in corso", per il riconoscimento dei diritti dei gay, bensì dal "nostro conflitto spirituale". "Papa Francesco è il leader di 1,2 miliardi di cattolici in tutto il mondo... Piaccia o meno, ciò che dice fa la differenza", si legge nelle motivazioni date dalla rivista che sottolinea anche "il completo cambiamento di retorica di Papa Francesco da quella dei suoi due predecessori". In quanto Pontefice, Francesco "non ha ancora detto che la Chiesa cattolica sostiene le unioni civili. Ma ciò che dice sul popolo Lbgt ha già avviato riflessione e costernazione nella sua chiesa".

Commenti

Silvano Tognacci

Mar, 17/12/2013 - 17:14

piace ai "ghei", ai comunisti, agli atei, ai massoni, ai protestanti, ai rotariani, ai lionisti ... mi viene un dubbio ... è cattolico ?

Massimo Bocci

Mar, 17/12/2013 - 17:14

Veramente un Pio completo, piace ai comunisti,agli extra comunitari,ai pedofili,ai gay, ai trans,ecc.ecc piace a tutti il Pio Francesco, a mi sono scordato gli Italiani, ma quelli non contano sono solo i pagatori delle sue PREBENDE ONLUS.

il consumatore

Mar, 17/12/2013 - 17:33

Adesso che abbiamo la certezza che i gay americani lo approvano in toto, siamo molto più tranquilli e sicuri che la chiesa cattolica riuscirà a soppiantare i musulmani.

Luca79

Mar, 17/12/2013 - 17:34

può anche piacergli, ma la Scrittura dice che se non si convertono (ma questo vale per tutti i peccatori) NON erediteranno il regno di Dio, quindi questo piacergli serve a poco. Non è il Papa a decidere chi va in Paradiso, ma Dio, e lo afferma chiaramente nella Bibbia.

linoalo1

Mar, 17/12/2013 - 17:37

Evviva,ci mancava anche questa!Prossimamente,oltre ad avere un Papa Nero,avremo anche un Papa Gay!Lino.

Giovanni Evolani

Mar, 17/12/2013 - 17:37

Questo vuol dire voler essere tre volte buono con tutti. Ecco perché non ha giudicato né puó giudicare i preti pedofili. Se un prete violenta (o ha violentato) un bambino ma lo ha fatto pensando a Dio e in buona fede, nessuno, neppure Lui, il Papa puó giudicarlo. Pensare che io, in un momento di cattiveria, ma proprio di cattiveria brutta, ho giudicato i preti pedofili e li ho paragonati ai sodomiti. Influenzato, come sono, dal leggere, con testardaggine, il Vecchio Testamento. Devo pentirmi di brutto. Chissá se il Papa perdona anche me, povero tapino. Un povero uomo che attende il ritorno del Giudice.

Mr Blonde

Mar, 17/12/2013 - 17:49

Silvano Tognacci e m bocci potete sempre mettervi un burka e andare a cagare no?

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 17/12/2013 - 17:52

hehe, queste cose le hanno dette il 99% dei vescovi e molti sacerdoti, e sono sempre stati comunque bollati come mostri omofobi. Ma Bergioglio e' Bergoglio, viene da lontano, forse ci voleva lui per aprire i cuori.

therock

Mar, 17/12/2013 - 17:55

caro Francesco, hai espresso parole di umanità e comprensione verso i gay e ora sei stato apprezzato da una rivista gay americana, questo ti farà perdere tanti consensi tra i "moderati" che affollano questo giornale...io non me ne farei un grosso cruccio ma tant'è

Mario Marcenaro

Mar, 17/12/2013 - 17:57

Dalla Genesi: "Dio benedisse Noè e i suoi figli, e disse loro: «Crescete, moltiplicatevi e riempite la terra." Non viene spontaneo qualche dubbio?

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 17/12/2013 - 17:58

Bravo giovanni evolani, avanti cosi con la classica filastrocca comunista dei "preti pedofili". E gli imprenditori, gli elettricisti, i gommisti, i dottori "pedofili" ? Quelli non ti fanno scandalo vero ? I milioni di porci che vanno in tailandia e sudamerica non ti creano problemi vero ? Non ti fara schifo neanche il partito pedofilo nato e legalizzato in olanda, immagino ti piacera'. Tu sarai di quelli che gli di dice "bravi". Mentre qualche criminale vestito da prete quello si, va assolutamente amplificato in x 100. I pedofili sono in tutte le categorie, possono triovarsi anche nei preti. Una malattia da curare in assoluto. Punto. E lasciamo in pace sto povero bergoglio.

FRANCK56

Mar, 17/12/2013 - 18:03

Silvano Tognacci,Massimo Bocci e altri,c osa vi credete di essere?degli esseri superiori forse,siete solo dei poverini,dovreste vergognarvi di esistere.

Silvano Tognacci

Mar, 17/12/2013 - 18:12

come disse il maestro di Predappio : "Molti nemici, molto onore" ... firmatevi con nome e cognome, buffoni e poi ne parliamo ...

Sapere Aude

Mar, 17/12/2013 - 18:25

#Silvano Tonacci, provi a interrogarsi invece se non siano coloro che lei elenca fondamentalmente dei cattolici camuffati da comunisti, atei, massoni, protestanti, rotariani e lionisti. A volte è molto labile il confine tra ciò che uno dice egli sia, da quello che egli è veramente. L’importante è che ci si parli. È sbagliato invece erigere muri.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 17/12/2013 - 18:37

che c'è di male a scrivere che anche silvio piace ai gay? vedi signorini,lele mora capezzone.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 17/12/2013 - 18:46

Papa Francesco per molti non è cattolico, ma di sicuro è un vero cristiano, cosa che fa la differenza

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 17/12/2013 - 18:46

Papa Francesco per molti non è cattolico, ma di sicuro è un vero cristiano, cosa che fa la differenza

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 17/12/2013 - 18:46

Papa Francesco per molti non è cattolico, ma di sicuro è un vero cristiano, cosa che fa la differenza

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 17/12/2013 - 18:47

Papa Francesco per molti non è cattolico, ma di sicuro è un vero cristiano, cosa che fa la differenza

scipione

Mar, 17/12/2013 - 18:51

Certo," Chi sono io per giudicare ? " E l'ammonimento " andate e moltiplicatevi "? Ma si' i tempi sono cambiati,la famiglia tra uomo e donna ,la famiglia tra uomo e uomo,la famiglia tra donna e donna...che differenza fa anche se non tutti " VANNO E SI MOLTIPLICANO"? Veramente un grande Papa.Ci mancava un Papa comunista.Deo gratia.

Silvano Tognacci

Mar, 17/12/2013 - 18:54

come diceva il maestro di Predappio "Molti nemici, molto onore" ... firmatevi con nome e cognome, buffoni e poi ne parliamo ...

Massimo Bocci

Mar, 17/12/2013 - 18:57

xFRANCK56,.......Vergognarmi e per cosa io non sono mai stato un COMUNISTA-CATTO-LADRO-PEDOFILO - FALSIFICATORE- ANTI ITALIANO, ecc.ecc. quindi non vedo di cosa di dovrei vergognarmi di non essere un ABBIETTO!!! Del REGIME......comunista!!!

Nebbiafitta

Mar, 17/12/2013 - 18:58

Non giudicare se non vuoi essere giudicato. Alla fine ci penserà qualcun altro, senza che tu abbia possibiltà di replica!

Ritratto di serjoe

serjoe

Mar, 17/12/2013 - 19:07

Per loro e' un gay ..latente....Tra non molto voi vedrete anche Cristo in croce a dar loro voce...rivelando che Giuda lo abbandono' ..per amor tradito verso l'apostolo preferito.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 18/12/2013 - 04:41

A dire il vero non piace solo ai ricchioni. Piace anche ai comunisti. Insomma, piace a tutti gli sfigati.

Totonno58

Mer, 18/12/2013 - 08:18

Papa Francesco, un dono di Dio.

francesco scinto

Mer, 18/12/2013 - 08:53

Questo Papa mi piace,ma se non chiarisce bene il problema rischia di fare due mali,perche se non chiarisce,rischia di essere strumentalizzato e va a finire che qualcuno,come me,possa pensare che anche lui si sia mondanizzato!Come la mettiamo con Paolo lettera ai romani 1-24,32 ? Capisco il messaggio di richiamo alla redenzione,ma se non finisce l'opera rischia di disorientarene altre. Sono in trepida attesa,perche'ancora non sono saldo nella fede.

francesco scinto

Mer, 18/12/2013 - 09:09

Dimenticavo,ma lui non é il Vicario di DIO sulla terra? Perche si limita a non voler giudicare?Non dovrebbe essere invece il suo compito divulgare la PAROLA,EVANGELIZZARE ?Come la mettiamo ancora...con MATTEO 28-18,20??? Si,capisco che voglia riportare all'ovile le pecorelle smarrite,ma sia chiaro,anche Gesu' disse: non sono venuto per unire ma per dividere!IL buono dal malvagio. Piu ritarda,piu stento a capire Papa Bergoglio. Quanto mi piacerebbe farle direttamente a Lui queste domande.