Gb, la lettera dell'infermiera: "Mi sono uccisa per colpa dei due dj australiani"

L'infermiera che si è ammazzata dopo la finta telefonata della regina Elisabetta ha scritto in un biglietto: "I responsabili di questo atto sono i due dj australiani. Fate pagare a loro il mutuo"

Se c'erano ancora dubbi sulla motivazione che ha portato l'infermiera dell'ospedale londinese in cui era ricoverata Kate Middleton, adesso una lettera li fuga tutti

La donna che ha risposto e ha subito lo scherzo telefonico dei due dj australiani (che si erano finti la regina Elisabetta) si è impiccata per la vergogna di aver violato la privacy della duchessa di Cambridge.

Secondo il Sunday Times, nell'ultima lettera dell'infermiera suicidata il 10 dicembre è presente un atto d'accusa chiarissimo: "I responsabili di questo atto sono i due dj australiani. Fate pagare a loro il mutuo della mia casa" - ha scritto Jacintha Saldanha.

Il biglietto è stato ritrovato accanto al corpo ed era indirizzato ai responsabili dell'ospedale. E adesso verrà usato nell'istruttoria sul suicidio. In realtà i biglietti lasciati da Jacintha sono stati tre. Negli scritti spiegava le ragioni del suo gesto e si scusava con i familiari.
Commenti

Mario-64

Lun, 29/04/2013 - 12:39

Poveraccia ,spero avesse altri problemi un po' piu' seri. Se il livello di sudditanza degli inglesi verso una famiglia reale da operetta e' questo...

MMARTILA

Lun, 29/04/2013 - 12:43

Poveretta...indotta al suicidio dalla mentalità ipocrita degli inglesi...tutti ad insultarla per che cosa non si sa. Ripeto, ipocriti fino al midollo...una vita non vale un respiro della Regina.

Ritratto di Legba

Legba

Lun, 29/04/2013 - 13:01

Non penso vi sia una diretta relazione che sia imputabile criminalmente ai due dj da parte di un tribunale. Comunque i due sono dei deficienti che hanno istigato una persona a commettere un crimine con l'aggravante dei futili motivi. Il licenziamento in tronco mi pare il minimo. E forse ci sarebbe da parlare di qualcosa di più. Uno scherzo come i dementi dello zoo di 105 può arrivare ad essere di cattivissimo gusto, ma in questo caso questi hanno istigato un crimine e poi nel farlo c'è il millantato credito. Essendo poi che il capo dello stato in Australia è guarda caso la regina di Inghilterra e i due genialoidi si sono spacciati proprio per lei, beh, temo che siano nei guai!

Ritratto di Legba

Legba

Lun, 29/04/2013 - 14:29

Il crimine a cui mi riferisco è istigazione a rivelare segreti d'ufficio. E siccome si tratta della casa reale e si sono spacciati per il capo dello stato le cose non promettono bene per i due.

erasmo

Lun, 29/04/2013 - 14:32

Ottimo lavoro, così le serpi reali sono tranquille e i poveri fessi dei sudditi se lo prendono in quel posto. Ma pensano sul serio che siamo tutti nati ieri? Aprite gli occhi, voi poveri ingenui che credete ancora nelle favolette del reame.

erasmo

Lun, 29/04/2013 - 14:44

Che i due abbiano qualche responsabilità è assodato, ma credere al suicidio dell'infermiera è da babbioni.