India: stupro di gruppo come "punizione" su ragazza di vent'anni

Nel West Bengala una ventenne è stata condannata a uno stupro di gruppo per aver flirtato con un ragazzo di un altro villaggio

Gli occhi del mondo sono ultimamente puntati sull'India, teatro di orribili violenze sulle donne. Stamattina una ragazza del West Bengala, nell'India orientale, è stata stuprata da più di tredici uomini come punizione per essere stata sorpresa con un ragazzo di un altro villaggio. I due erano stati trovati in atteggiamento amoroso, e dopo essere stati trattenuti, sono stati invitati a pagare una multa di 25000 rupie - circa 300 euro -. Non disponendo della cifra, il consiglio ha optato per una punizione più corporale, incaricando gli uncle - così si chiamano i membri del villaggio più stretti - di compiere uno stupro di gruppo. Dopo la violenza la ragazza è tornata a casa dei genitori, che inorriditi dalla vicenda hanno portato la figlia all'ospedale per accertamenti. La giovane donna, dopo aver ricevuto le cure, con estremo coraggio ha subito denunciato l'accaduto, che ha portato all'arresto dei tredici colpevoli. Non è la prima volta che le cronache riportano storie del genere. Tempo fa una ragazza di Birbhum, per espiare la "colpa" di essersi innamorata di un ragazzo di un'altra tribù, è stata costretta a sfilare nuda per la strada. Un'altra adolescente è stata stuprata da un branco di ragazzi due volte e poi bruciata viva nella periferia di Calcutta. 

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 23/01/2014 - 10:28

Vomito assoluto.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 23/01/2014 - 10:40

mah a questo punto scordatevi dei marò.Con 30 anni di galera penso avranno fatto un regalo alla Italia.

biricc

Gio, 23/01/2014 - 10:43

E questi vogliono giudicare i nostri marò, non è che come pena sostitutiva alla forca li faranno stuprare da alcuni barbuti col turbante? In tal caso mandiamogli Vendola.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 10:43

Le grandi civilta' orientali...

buri

Gio, 23/01/2014 - 10:46

e questa sarebbe la gente per la quale per anni ci hanno chiesto soldi per combattere la fame nel loro paese? se è così era meglio lasciarli arrangiarsi con la fame, almeno avrebbero avuto qualcosa di. serio a cui pensare, fanno schiffo!

Cinghiale

Gio, 23/01/2014 - 10:49

Le femministe dove sono? La Boldrini che tanto ciancia per delle cagate dov'è adesso? La Bonino e la Kyenge oltre a sparare cazzate perchè dicono niente di questa cosa? Carfagna, Meloni e Gelmini nemmeno voi date un colpo? Signore care se non vi indignate voi per prime chi deve farlo uno dei 13 che l'hanno punita? PS questa è una punizione che si usa anche in alcuni paesi dell'africa non è un "costume" tipicamente indiano.

blackbird

Gio, 23/01/2014 - 11:01

Come dice quel tale? "Mi fido della giustizia indiana: Paese di antica cultura"!

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 11:01

I fatti elencati sono di una tale gravità che non possono essere liquidati in tempi qualunquistici (televisivi)."I due erano stati trovati", da chi? "Dopo essere stati trattenuti", da chi? "Sono stati INVITATI a pagare una multa", da chi? "Incaricando gli uncle - così si chiamano i membri del villaggio più stretti - di compiere uno stupro di gruppo". Ma tutti questi "chi"? Hanno un ruolo pubblico? Sono una associazione privata? Le vittime di queste bestialità, qualora volessero rifugiarsi nel nostro paese come profughi, ci autorizzerebbero ad intervenire presso i loro paesi per fermare questi aguzzini? In soldoni: il mancato rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo depositati all'ONU ci autorizza all'intervento presso che li vìola? Se così non potesse essere, a breve, saremo invasi da milioni di disperati. Catastrofismo? Vedremo!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 11:06

A far inorridire basta già che a stuprare sia solo uno. Qui però, chi sembra godere come un riccio, è proprio l'autore dell'articolo, il quale s'è certamente divertito quando ha volutamente scritto "... più di 13 ..." sapendo benissimo che quel "più" stuzzica l'appetito dei depravati. Ahi ahi ahi, mascalzoncello di un Angelo Scarano, che facciamo?. Sei un maniaco pervertito o cosa?. Ehi, giornalisti animalisti de 'ilgiornale', lo volete capire o no che questo modo di riportare qualsiasi notizia è tremendamente letale per la corretta informazione?. Ovviamente l'onda dello sciacquone dei moderatori farà scivolare questo commento nella fogna; ciò vuol dire che tra voi nessuna donna è presente o... forse, sarebbe terribile, c'è, ma gode pure lei pensando a quel "più" e, leggendo questo tipo di nefandezze, può esaltarsi maggiormente quando, appagando il suo istinto bestiale, si diletta a censurare chi contrasta detto autore.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 11:11

Simpatico e spiritoso il 'biricc'. Però c'è da scrivere che con questo caso i Marò hanno nulla a vedere, anzi, non scendiamo nel trash nominandoli, quindi, per il momento, Nicky dovrà soprassedere e rimandare la suggerita esperienza ad altre occasioni.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 11:15

Bene, ci sei, e sei anche brava. Complimenti a te, leale moderatrice!.

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 11:17

Sanlusti-11.06. Evidentemente sei un giornalista. La categoria, a quanto pare, la conosci molto bene. Ti sei soffermato ampiamente sul miserabile "dito" e totalmente della abominevole "luna". Anche questo è un punto di vista.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 11:44

@Mariador -> Mi rivolgo a lei come ad una donna, supponendo che parte del suo nick (Maria...) ne contempli l'identità. Non sono giornalista e non conosco "molto bene" la categoria; però sono un uomo che conosce abbastanza bene l'essere umano. Se il mio dito piccolo si fosse fermato ad accusare la grande luna, forse sarei meno umano di quanto lei pensi, ma così non è... Il mio grande dito accusatore è rivolto alla piccola luna, poichè il mio sdegno è talmente grande, che vorrebbe da solo soffocare quel danno. Me la sono presa con l'autore perchè egli ha volutamente inserito un'espressione letterale nell'insieme della tragedia, ottenendo però uno scopo inaspettato: distogliere l'attenzione dal reale problema. Sono indignato e dovrebbe esserlo anche lei, tralasciando di prendersela con gli Stati, con le Nazioni, con gli sbarchi clandestini etc. Il caso richiede solo grande comprensione di quanto possa essere bestia l'umanità!. Sa una cosa?. Credo che lei abbia fatto un tantino di confusione con ciò che ha espresso. Si rilegga, per favore!.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/01/2014 - 11:51

Francamente non ci credo.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 23/01/2014 - 11:56

Mario-64 .. lei certo non conosce le civiltà orientali e l'ignoranza con cui commenta su quelle non rende giustizia alla nostra di civiltà

fcf

Gio, 23/01/2014 - 11:57

Boldrini,,parla adesso o taci per sempre, ipocrita!

vince50_19

Gio, 23/01/2014 - 12:00

L'India: un coacervo di emeriti delinquenti, retrogradi, schiavisti, corrotti e chi più ne ha me metta. E poi vorrebbero far credere avere una giustizia rapida ed equilibrata? Cari marò, pregherò per voi ma non so se basterà.. Schifo all'ennesima potenza!

michele lascaro

Gio, 23/01/2014 - 12:00

Roba degna di quei paesi, India compresa, tanto la divisione fatta a suo tempo, Pakistan, India, Bengala, fu solo una divisione politica, non culturale e morale.

Bebele50

Gio, 23/01/2014 - 12:01

Anche i nostri marò rischiano la pena di morte o in alternativa uno strupro di gruppo? Bel paese l'India.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 23/01/2014 - 12:02

franco-a-trier_De i tuoi commenti mi fanno sempre VOMITARE. Parli degli ITALIANI sempre in terza persona. Ora che sei dfiventato tedesco, gli ITALIANI sono "monnezza" VERGOGNATI tu e qualla della tua foto

berserker2

Gio, 23/01/2014 - 12:09

Sinistrati fannulloni e senza dignità, privi di qualsiasi punto di riferimento culturale su cosa per nostra fortuna sia la CIVILTA' OCCIDENTALE, sul fatto di essere nati in EUROPA! Ci hanno rotto i coglioni per anni sulla "spiritualità" del terzo mondo ed in particolare dell'india! Hippyes, drogati, buoni a nulla, terzo-mondisti, fannulloni senza arte nè parte, sinistrati, ex-terroristi tutti a scassare la minchia con la "superiorità spirituale" di popolazioni i cui usi e costumi (per non parlare delle leggi) potrebbero al massimo andare bene come regole e norme per meglio utilizzare la tazza del cesso. In 10mila anni QUESTO è quello che hanno prodotto. Tutto il resto sono chiacchere indecorose di chi si affanna a magnificare gli effetti benefici delle società multirazziali e multiculturali. Sinistrati ex comunisti si sa non hanno mai capito un cazzo e mai lo capiranno, però lo sanno bene la fortuna che hanno avuto di essere europei, di vivere in paesi civili. Mai manderebbero i loro figli a vivere in africa o terzo mondo vario. Però scassano le palle con discorsi astrusi, teorici che tanto non gli costa nulla fare. Ed il fatto che 20.00 anni fa, l'india sia stata una grande civiltà non ce ne frega una mazza. E' ADESSO quello conta! Pure noi, sapeste che civiltà e che potenza abbiamo avuto con l'Impero Romano. In ogni caso non rompiamo le palle a nessuno (semmai è il contrario) e gli eredi di quell'impero, ai giorni nostri non sono regrediti allo stato pre-animalesco.

gneo58

Gio, 23/01/2014 - 12:12

civilta' un tempo fiorenti ed avanzate tornate peggio che al medioevo - ci pesera' il Signore !

Paul Bearer

Gio, 23/01/2014 - 12:31

L'India è un paese molto vasto con culture e religioni differenti. Mi piacerebbe sapere a quale appartengono gli "uncle" anche se ho il sospetto che abbiano a che fare con i musulmani...

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 12:33

Sanlusti 11.44 Per non "distogliere l'attenzione dal reale problema" l'hai buttata sugli ipotetici eventuali pruriti(l'uso di un "da più" ti ha aperto un mondo?) di chi ha scritto l'articolo, così tanto per sfogare la propria indignazione. Molto più pragmaticamente, al di la della bestialità del fato, la domanda è: come potremmo intervenire per fermare queste belve? Il mancato rispetto dei diritti umani ci può o ci deve autorizzare ad interventi anche drastici? Trai conclusioni troppo avventatamente. Sii più avveduto. Il nome Mariano ti fa supporre che debba appartenere per forza ad una donna? Mariador è il nome di un hotel ed io sono uomo.Ossequi

moshe

Gio, 23/01/2014 - 12:42

Sono e resteranno sempre dei luridi maiali! Complimenti ai cretini che cooperano in india.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 12:47

Non bisogna essere conoscitore delle civiltà orientali per vedere il comportamento dei loro membri da esportazione. Grande ricchezza a detta della sinistra. Un IGNORANTE di queste cose ha assunto due indiani in diversi tempi. Il secondo assunto in ordine temporale è di una casta superiore al primo sicchè da ORDINI al primo assunto più capace e inserito in azienda. Potete immaginare lo sconcerto dell'IMPRENDITORE BABBEO che da ordini al secondo e li vede eseguiti dal primo senza poter farci nulla perchè i problemi e le ritorsioni fra i due si ripercuotono fra le rispettive famiglie / caste IN INDIA.

Raoul Pontalti

Gio, 23/01/2014 - 13:09

La notizia non è una bufala, lo è l'articolo, tessera di un mosaico autolesionista che vuole ridicolizzare l'India a causa della vicenda dei marò. Effettivamente un "tribunale locale", ossia tribale composto da anziani di un villaggio in zona tribale (rurale per capirci anche se non è la stessa cosa), ha irritualmente sottoposto a processo la ragazza per immoralità (in realtà era regolarmente fidanzata con il giovane di altro villaggio e aveva il consenso dei genitori) condannandola al pagamento di una "multa", ma ben sapendo che né lei né la famiglia l'avrebbero potuta pagare. Poi l'assurda e bestiale "pena alternativa". Per la cronaca: tutti i "giudici" dell'infame tribunale e gli esecutori dello stupro sono stati arrestati e rischiano fino alla pena di morte. Un'ultima notazione: quei tribunali locali, retaggio di altre epoche e che sono tuttora incardinati nelle zone rurali per ragioni pratiche, sono tollerati dalle autorità statali e federali per la soluzione di piccole cause civili, giammai penali. Superfluo dire che quel "tribunale" giudicò causa su cui era incompetente per tacere dell'assurda e criminale pena alternativa.

berserker2

Gio, 23/01/2014 - 13:17

sanlusti la metti troppo sul sesso. E vuoi sapere mariador che sesso sia, e ritieni il moderatore sia una donna (su quale presupposto non si sà....). L'onanismo finchè è intellettuale, applicato con moderazione praticalo pure......fai invece attenzione nell'altra ipotesi, che rischi di dover mettere gli occhiali. Ah, a scanso di brividini che ti pervadono ti preciso che 1) sono maschio 2) che tu lo sia o meno poco ce ne frega, così come poco ce ne frega sapere il sesso dell'uno o dell'altra postatrice essendo di molto insignificante il saperlo, contando molto di più COSA si scrive e non CHI! Ma a te questa informazione aggiuntiva deve darti evidentemente un sussulto irrefrenabile. Prova con la valeriana e vedrai che posterai con più equilibrio e tranquillità.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 13:36

Ausonio ,il commento era ironico . Sono stato personalmente in 27 paesi dell'Asia ,un pochino credo di conoscerla.

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 23/01/2014 - 13:42

Questa è l'India attuale rappresentata dalla sua magistratura . Una cloaca bastarda di un o stato carogna a cui aderiscono tanti "bastardi" nostrani presenti nel blog che non perdono l'occasione per enfatizzare la grande magistratura indiana

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 13:42

Pontalti, ora che hai centrato il problema trai le dovute conclusioni. Dici bene, retaggi di "zone tribali arcaiche". Ma è ciò che si va dicendo da sempre degli extracom provenienti da quei luoghi. Qui NON vengono gli oxfordiani ma degli appartenenti a "zone tribali arcaiche" ed è inutile contrapporre alla realtà odierna sempre i passati fasti di quelle civiltà. Quelle bestie potevano essere benissimo dei POVERI MIGRANTI sbarcati da una bagnarola a Lampedusa e accolti in pompa magna dai buonoidi nostrani.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 23/01/2014 - 13:49

Altra civilta da importare,vero comunistucoli ?

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 14:16

@Mariador -> Le consiglio, se realmente vuol fare qualcosa, di recarsi là, dove la povera gente subisce i soprusi e non scrivendo la sua rabbia pacatamente seduto dietro un tavolo o una scrivania. Io non "butto" le parole a caso. Fosse stato più recettivo, avrebbe tratto beneficio dalla lettura. Mi scuso per il lapsus del sesso, ma è anche colpa sua, se sono stato tratto in inganno. No, no, assolutamente no!. Il nome Mariano mi farebbe supporre di interloquire con un uomo, che diamine. Le faccio notare che anche quella sua domanda, posta con una forma errata, è indice del suo limite culturale. Non si atteggi!.

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 14:27

Mario Galaverna 13.42 Bravo. Abbiamo SOLO l'obbligo morale di intervenire a favore dei profughi(che fuggono da questi orrori) o possiamo (o dobbiamo)intervenire, anche a casa loro, per fermare questi mostri? Più di una volta mi son sentito dire da mussulmani che loro non riconoscono i diritti fondamentali dell'uomo, quelli depositati all'ONU. L'uomo è una bestia che vive allo stato di natura e tende a giustificare il proprio operato con le ideologie,ma non risolvere questo problema è ancor più che da bestie feroci.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 14:32

@berserker2 -> Esimi moderatori, per il momento mi astengo dal rispondere per le rime al vostro utente "berserker2", però vi invito a rileggere le sue invettive sin dal primo intervento, cioè senza alcuno che lo avesse infastidito o chiamato in causa. Non ve la prendete successivamente SOLO con chi sente di obiettargli qualcosa con "tono acceso". Bene!. Egregio pezzente di un berserker2, anzitutto mi scuso per non essere uno di sinistra e quindi probabile bersagio dei suoi culturalmente bassi sproloqui. Vorrei farle presente, nel senso che vorrei poter aprirle quell'inutile contenitore che ha sul collo e che purtroppo ostinatamente rimane vuoto, per spingere dentro qualche semplice nozione di sana convivenza. Dillo apertamente che hai capito un cazzo di ciò che scrivono gli altri, ma che fai solo pratica di scrittura con un giocattolo che se lo tocchi ti fa apparire a schermo dei trattini neri che cambiano continuamente forma e posizione. Per te un solo consiglio: (No, non preoccuparti, non è "a cagher", per te sarebbe troppo inutile), tu hai un disperato bisogno che qualcuno ti dica VA' A CAGHER!.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 14:43

Mariador. Concordo. Deve esistere una sola civiltà giuridica, la nostra. non certo la shaaritica. Gli islamici NON riconoscono la NOSTRA carta dei diritti dell'uomo perchè troppo incentrata sull'individuo. Legga la loro in rete per capire l'abisso che ci separa. Per loro esiste solo l'Islam come entità sociale collettiva e l'individuo ha diritti solo in essa. La restante umanità è Dhimmi.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 14:44

Informazione: Per qualcuno che qui la sta menando su cosa fare e per chi, vorrei dare solo una notizia: Stanotte, nel Texas, è stata eseguita una condanna a morte. Ebbene, già nel 2004 la Corte di Giustizia Internazionale aveva ordinato agli USA di sospendere alcune esecuzioni, tra le quali quella del messicano appena giustiziato e, al fine di far rispettare quell'ordinanza, era intervenuto finanche il Segretario di Stato Kerry, ma il Governatore Perry ha fatto orecchio da mercante. A chi vuol darsi da fare e muoversi per i diritti umani, io consiglierei di cominciare da quello Stato Americano, vedrà come è bella, avanzata culturalmente e socialmente accogliente la grande America.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 23/01/2014 - 14:45

Ed é la "giustizia" di questo paese che dovrebbe giudicare i due maro'????

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 14:47

Sanlusti 14.16 La tua supponenza è fastidiosa, inconcludente e gratuita. Mettiamola così:.....hai ragione. Nuovamente ossequi

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 23/01/2014 - 14:52

Che grande Paese l'India, Civiltà dravidica millenaria, Scienza vedica inarrivabile, uomini saggi e ineffabili guru, ad ogni angolo e su ogni fico d'india. Adoratori di vacche, scimmie serpenti e pantecane che bruciano incenso agli stuporatori seriali. Civilissimi Indiani che sequestrano e giudicano noi, selvatici e barbari Occidentali? Esatto!!! - Da buttarci, letteralmente, napaln e sale!!

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 14:57

Sanlusti 14.32 Come passare dal dramma alla farsa. Complimenti.

berserker2

Gio, 23/01/2014 - 15:03

Mariador, avergli fatto scoprire che ti chiami Mariano, e che sei un uomo deve avergli provocato un trauma che unito alla turba sessuale gli ha interrotto di brutto la mezza erezione che era riuscito ad avere, ingarellato dalla convinzione (errata) che tu fossi una donna. Adesso gli rimane la speranza (ahimè mal riposta) che il moderatore sia una donna (è un uomo invece....), così ai pochi conoscenti che ha potrà dire di avere rapporti. Amico Mariano, avrai capito che non c'entrava proprio un cazzo se tu fossi stato donna o uomo, ma tant'è, và capito, c'ha come un chiodo d'acciaio fisso che non si smuove. I limiti caratteriali si evincono poi dalla rispostina che mi ha postato. Contraddittoria alquanto. Prima si rivolge ai moderatori (che lui spera sempre essere di sesso femminile....) dichiarando che si sarebbe "astenuto dal rispondermi per le rime...."! Salvo poi, sempre nello stesso post.....farmi nero (ahahahaha) riempiendomi di invettive che mi hanno proprio dato tanto tanto dispiacere. Ahahaha, vabbè dai, il nome ce lo siamo segnato, quando ci va di fare due risate è a lui (lei?) che ci dobbiamo rivolgere!

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 15:03

@giovanni PERINCIOLO -> Per favore, non bisogna lasciarsi ingannare da qualche frase stupida, letta qua e là. Non è stata La Corte di Giustizia indiana a comminare quella siffatta pena alla povera donna, ma un insignificante "consiglio dei vecchi", che però ha molto potere nella vita sociale di alcune povere tribù dell'India, lontanissime, sia culturalmente che in senso lato, dalla popolazione civicamente urbanizzata.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 15:07

@Mariador -> Mettiamola così: Il suo avatar è vergognosamente esterofilo, il suo nick è tipicamente ambiguo. Lei ha torto!.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 23/01/2014 - 15:08

Mario-64 Gio, 23/01/2014 - 10:43, il suo è un giudizio da emerito ignorante. Fa di tutte l'erbe un fascio mentre ci sarebbe da distinguere perfino nel fascio d'erbe stesso! La cultura indiana non è quella cinese, nè quella giapponese, nè quella coreana, nè quella tibetana. Ha pregi e difetti, come in tutte le culture del mondo, soprattutto dovuti all'enorme massa di povertà e d'ignoranza superstiziosa di una nazione che conta quasi un Miliardo e 300 milioni di abitanti. Come vede, da soli, fanno più di 4 volte la popolazione USA, per non parlare che fanno circa 20 volte la popolazione italiana! E' inevitabile che in una nazione da poco sulla via dello sviluppo e dell'occidentalizzazione, di fronte a pochi milioni di indiani occidentalizzati e a pochi milioni di indiani che seguono la cultura indiana più raffinata, ci sia una enorme massa di gente ignorante e superstiziosa che segue riti tribali che sconfinano facilemente nei sacrifici umani o in applicazioni di legge che solo nelle nostre antiche ordalie possono trovare una quasi corrispondenza. Una massa d'ignoranti e superstiziosi che ha però un suo peso specifico nelle decisioni politiche di chi deve decidere, senza perdere il riconoscimento politico di tale massa di votanti e senza fare uscire l'India dal consesso internazionale civile.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 15:09

@Mariador -> Mariador... Mariador... Benedetta Maria...

thelonesomewolf97

Gio, 23/01/2014 - 15:11

Questi orribili fatti sono ricorrenti in India, non è la prima volta. Alla faccia delle grandi civiltà orientali! Anche noi dobbiamo combattere, a modo nostro e secondo le nostre capacità. Smettiamo del tutto di comprare cose dall'India, non compriamo più in quei loro negozi artigianali per riempirci la casa di incensi,di statuine o cuscini di seta;non compriamo nessun tipo di spezia o di cibo indiano;soprattutto non andiamo in vacanza laggiù, non meritano aiuti di nessun tipo! Ma soprattutto, prima di fare qualsiasi acquisto,se per caso ce ne venisse la voglia, pensiamo ai nostri marò!!!!

roberto.morici

Gio, 23/01/2014 - 15:12

Sono un vecchio ottantenne; sopporto con ragionevole autocontrollo acciacchi e fastidi relativi all'età senza eccessive lamentazioni. Mi è capitato di sapere e vedere cose di svariato tipo e colore e non mi capita di meravigliarmi più di tanto. Evidentemente, però, sono rimasto un primitivo e, istintivamente, quello che mi colpisce nella vicenda è che il fatto sia accaduto, non le parole usate per raccontarlo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 15:20

Ok Sanlusti, mettiamola così. un insignificante "consiglio dei vecchi indiani" sta alla popolazione civicamente urbanizzata come un predicatore salafita sta ad un sufi. Eppure sono tutti bipedi antropomorfi degni di considerazione e rispetto. E sono in Italia. La domanda da porsi è: "come si fa a riconoscere le bestie se ostentano tutti i paramenti della loro cultura?"

Ritratto di Carlo Marra

Carlo Marra

Gio, 23/01/2014 - 15:33

Dobbiamo aiutare i Missionari a sfamare tante bocche senza pane. Non restiamo egoisti:il signore che sta nei cieli ci renderà il centuplo. dobbiamo farne venire almeno DUE MILIONI in italia. Qui c'è lavoro per tutti. Affidiamo alla SKGKJEGHE questa supplica: è stata eletta dalla Crème di Disoccupati, Esodati, Precari, Forestali, Regionali, Comunali, in attesa di Prima Occupazione ecc. Se le Forze Migliori della Sinistra - davanti ad un paniere di 1000 candidate - hanno scelto Xècile il motivo ci sarà! Nulla di nuovo a Sx: già il compagno Palmiro era " IL MIGLIORE" x antonomasia!

Ritratto di Mariador

Mariador

Gio, 23/01/2014 - 15:39

Sanlusti 15.09 Ma cosa ti sei fumato? Ma sei fuori completamente! Hai voglia di giocare? Beato te! Con tutti i drammi che ci sono in giro per il mondo e tu ne rappresenti uno.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 23/01/2014 - 15:55

VINCE_50,L'India: un coacervo di emeriti delinquenti, retrogradi, schiavisti, corrotti e chi più ne ha me metta, INFATTI CHI COMANDA è UNA ITALIANA.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 15:57

@Mario Galaverna -> Prima d'ogni cosa vediamo di intenderci: Il nick Mario non vuol significare che lei è una donna, vero?. Lei è maschio, me lo conferma?. A parte gli scherzi, per i quali ovviamente mi scuso con lei che è totalmente estraneo ai fatti,mi appresto a risponderle seriamente e dignitosamente. Non posso prendere in seria considerazione il prospetto di rapporto-equivalenza-relazione che lei ha testè introdotto, poichè non si potrebbe utilizzare la medesima tipologia di coefficienza per la valutazione di entrambi i casi. Infatti la relazione tra "consiglio dei vecchi" e popolazione civicamente urbanizzata è inversa a quella tra salafita e sufi. In tutti i casi mi preme informarla che l'uomo non è un bipede. La sua ultima questione è irrisolvibile, per averla mal formulata. Si prega di riprovare più tardi, grazie!. Tu tu tu tu tu...

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 16:01

@Mariador -> Maria... Mi dica... Che rapporto ha con il pregiudicato?. Non le è mai interessato lo scempio prodotto da quell'ignobile individuo?. Perchè è disposto a recarsi così lontano pur di aiutare quelle povere donne e non si è curato di quelle a lei molto ma molto più vicine?.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 16:02

stock47 ,lei e Ausonio siete parenti??? L'Asia la conosco molto meglio di lei e di quell'altro ,ho gia' spiegato che il commento era ironico.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 23/01/2014 - 16:10

Mandateci la Bonino.

Cinghiale

Gio, 23/01/2014 - 16:23

Nessun commento di nessuna femminista. Bene, prendo atto.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 16:27

Ero un po' preoccupato ,perche' alle 16 non avevo ancora letto la cretinata quotidiana di franco trier. Temevo fosse indisposto ,invece eccolo !

giovanni PERINCIOLO

Gio, 23/01/2014 - 16:29

Sanlusti. se rileggi il mio post noterai che ho scritto "giustizia" tra virgolette, non già magistratura! Resta il fatto che i "tribunali etnici o tribali" sono la base o sorgente se preferisci delle leggi in vigore e danno la misura del senso della giustizia di una nazione!

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 23/01/2014 - 16:49

Mario-64, apprezzo la sua conoscenza dell'Asia ma non ne condivido minimamente il giudizio che ne ha dato, ironico o no che fosse. Tra l'altro, l'ironia da che cosa l'avrei dovuta capire, dal tono di voce?

linoalo1

Gio, 23/01/2014 - 16:52

Bel esempio di Democrazia!Ecco perché bisogna temere per i Marò!Lino.

graffias

Gio, 23/01/2014 - 16:54

Bentornato Maestro Pontalti !! il suo illuminato ed equilibrato intervento ci ha spiegato da dove e come possa essere successa una simile infamia e soprattutto ha fatto un tantinello di luce su alcune abitudini giuridiche della civilissima India, che lei ha tanto difeso nelle ultime vicende che hanno riguardato i nostri due Marò. Mi aspetto che anche Papa Francesco dica la sua su questa notizia terrificante, annunziando magari l'invio della guardia svizzera per evitare altre prove esaltanti degli eredi di questa antichissima civiltà.

rossini

Gio, 23/01/2014 - 17:05

Tranquilli! Come dice Re Giorgio, gli immigrati sono una risorsa per il Paese. Facciamo venire in Italia il 13 stupratori, collaboratori di Giustizia, arricchiranno il nostro Paese sia sotto il profilo economico che sotto il profilo della crescita culturale e civile.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 17:07

Sanlusti, chiedo venia, bipede antropomorfo. Va meglio? In ogni caso intendevo sottolineare e ribadire che ciò che si vede esteriormente con buona probabilità equivale alla cultura assimilita. Quindi, un barbone musulmano in divisa salafita è un salafita. Una donna musulmana col burqua è la sua degna compagna e un indiano con barba e turbante alla Sandokan non si scosta molto dai vecchi di cui sopra. Questi personaggi deambulano liberamente nei nostri ridenti paeselli e fanno moolto corredo multiculturalista per i buonoidi debosciati. Per saperne di più basta frequentare l'Emilia Romagna, terra dei Kiengisti sfegatati.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 17:11

@giovanni PERINCIOLO -> Giovanni caro, lo so che ha scritto "giustizia" virgolettata, ma appunto perchè si riferiva a quell'altra giustizia, le chiedo, come ha potuto affiancarla ai due marò?. Chi dovrà giudicare i due italiani sarà una Corte di tutto rispetto, mi creda. Io resto fermamente convinto che i due militari abbiano reagito troppo ferocemente e spavaldamente rispetto al reale pericolo rappresentato da un malandato peschereccio con altrettanti malandati pescatori. E' pur vero che l'imbarcazione indiana si stava avvicinando alla petroliera e che non rispondeva ai segnali, ma si trattava di un malridotto peschereccio che si avvicinava con la poca velocità che i malridotti motori gli permetteva. I due militari, fossero stati ben preparati ed addestrati, non avrebbero potuto sparare a dei civili così repentinamente e così drammaticamente. Mi spiace dirlo, ma per me sono colpevoli di impreparazione, di aver accettato una missione per la quale erano non qualificati. Peccato però che la loro presenza in quei frangenti sia stata la causa di morte per dei miseri. Bisogna appellarsi alla clemenza della Corte e riconoscere i propri errori, tanto, loro sanno, di coscienza, di aver un grande rimorso. Hanno sparato a due esseri umani, causandone la morte!.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 23/01/2014 - 17:16

Dichiarai spesso che sono orgoglioso di evadere ciò che posso...Parte di questi soldarelli li dedico in beneficienza portando alla laurea una ragazzina indiana figlia di un ergastolano alloggiata in un istituto salesiano. Non solo in india ma in quasi in tutte le nazioni non occidentali le donne vengono trattate alla stregua di animali da soma e fattrici. Questo purtroppo sta succedendo pure da noi nella etnia islamica importata nel nostro paese dai criminali nostrani. Rammento che il presidente Ciampi suggeriva di regalare la costituzione ai nuovi arrivati...ironicamente suggerii di regalare alle donne islamiche un buon mattarello emiliano insegnando loro l'uso...ottimo sia per fare le tagliatelle sia per picchiarlo sulla testa dei loro uomini.Buon Pomeriggio

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 23/01/2014 - 17:20

Sanlusti, da Le Scienze. Confermato il bipedismo perfetto di Lucy & C. 01/08/2011 L'ultimo antenato Una nuova analisi delle tracce di impronte fossili di Laetoli conferma che l'andatura bipede è stata acquisita dagli antenati dell'uomo circa 3,7 milioni di anni fa, ben prima di quanto generalmente ritenuto. E' la figura antropomorfa che ci distingue da dei polli spennati. La figura bipede antropomorfa è quella che fotte il cervello ideologico dei buonoidi che va in crash non capendo la distinzione fra i boia indiani stupratori, il tribunale di dementi arteriosclerotici e un premio nobel israeliano.

Cinghiale

Gio, 23/01/2014 - 17:27

@Mario Galaverna Gio, 23/01/2014 - 17:07 - Abito in Emilia, le garantisco che Kyengisti sfegatati non ce ne sono, anzi è sentita come la peste, ma indiani con i capelli raccolti nell'asciugamano e che in estate puzzano come cavalli ce n'è una moltitudine, forse cambia il contenuto ma il pacco no.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 17:30

"... quello che mi colpisce nella vicenda è che il fatto sia accaduto, non le parole usate per raccontarlo". Egregio signor Morici mi inchino di fronte alle sapienti parole rappresentate dal suo significativo scritto. Nulla offende la dignità della persona più dell'offesa ricevuta. La malvagità degli esseri umani aggiunge solo altro dolore, ma quello, fortunatamente, scompare al primo sorriso che si riceve.

berserker2

Gio, 23/01/2014 - 17:32

Mariano attento, che adesso che ha scoperto che sei un uomo, è inferocito perchè hai distrutto il suo "sogno d'amore".... E quando interrompi una sega a metà, poi non ci si ragiona più. E infatti adesso punta la sua attenzione contro gli USA, perchè nelle menti semplici l'india è civiltà gli Stati Uniti invece sò cattivi (e poi ce stanno un sacco de donne ma a lui non gliel'hanno mai data ecco perchè li odia!). Dai, porta pazienza, la prossima volta fagli credere che sei una donna e di colpo ritorna tranquillo e beato.

Ritratto di Sanlusti

Sanlusti

Gio, 23/01/2014 - 17:34

Grazie, gentile signor Mario... Ora va molto meglio e sono contento di leggere con attenzione i suoi scritti. Spero le faccia piacere sapere che condivido il suo pensiero.

Mario-64

Gio, 23/01/2014 - 17:36

stock47 ,no, dal fatto che lo avevo gia' detto alle 13,36.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 23/01/2014 - 18:10

@Sanlusti. Dissento totalmente da quanto da lei affermato! Il grado di preparazione dei maro' destinati al contrasto della pirateria in oceano Indiano sono preparatissimi e sicuramente non sono degli irresponsabili. Quanto al fatto che siano stati loro a sparare a quel peschereccio é tutto da dimostrare, sia perché i maro' sparano sempre parecchie raffiche in aria prima di indirizzare i colpi ai navigli in avvicinamento sia perché le autorità indiane si sono preoccupate di far rapidamente sparire il perschereccio in questione per evitare qualsiasi possibilità ai periti di parte di analizzare la direzione da cui provenivano i colpi. Quanto poi alle autorità indiane non ho la minima fiducia in loro per essere stato parecchie volte in India nei porti di Bombay, Cochin, Madras, Chalna e Calcutta e posso assicurarle che la malafede e la corruzione sono lo sport nazionale! Finisco per segnalarle la assoluta mancanza di giustificazione alle loro pretese di giudicare i maro' sia perché i fatti sono avvenuti in acque internazionali dove vige il diritto marittimo internazionale sia perché anche fossero avvenuti in acque indiane i maro', in quanto militari, avrebbero comunque essere giudicati in Italia e le sole proteste giustificate avrebbero eventualmente dovuto essere presentate allo stato italiano e giammai ai nostri militari.

lamwolf

Gio, 23/01/2014 - 18:13

Vergognatevi, non sapete nemmeno cosa sia la parola giustizia certe cose sono non da terzo ma da quinto mondo!!! E voi siete una potenza mondiale? Si ma di nefandezze e inciviltà. Ridateci i nostri marò che li sequestrati ingiustamenteda due anni.... e imparate un po' di civiltà.

killkoms

Gio, 23/01/2014 - 18:46

la"grossa"democrazia,universalmente riconosciuta come il"peggior paese"per una donna,nonchè sul podio(assieme all'arabia saudita e alla nord corea) per le violazioni dei diritti umani!

marcoghin

Gio, 23/01/2014 - 18:55

Questi sono gli indiano che verrebbero ammazzarci i nostri maro'. Complimenti Bonino e complimenti popolo indiano!!

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 23/01/2014 - 18:56

Beh è confortante sapere che il cammino verso il superamento delle delle "comunità tribali", delle Caste, verso il Valore, non negoziabile, del Diritto della singola Persona, della Donna, e più in generale quello sui Diritti Umani, in India sia quasi a portarta di mano: Tra almeno tre Secoli. Forse!! - Soprattutto è confortante sapere quante persone, anche qui (pochissime in verità ), si danno da fare per incensare e per difendere una Nazione, uno Stato, così avanzato e Civilissimo come l'India. Vuoi mettere la differenza che passa con l'Italia costretta ad imparare dagli Indiani tutto, specie come si campa al mondo? Vuoi mettere!?

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Gio, 23/01/2014 - 19:00

Totalmente, in sintonia con MENPHIS35...ORRORE E VOMITO ASSOLUTO. GRAZIE!

roberto.morici

Gio, 23/01/2014 - 19:04

@Franco da Trier. Terribile. Quasi come equiparare Frau Merkel ai gasatori nazisti...

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 23/01/2014 - 19:08

se questa è l'INDIA, è terribilmente triste....poveri Marò..so cazzi, Bonino cio fai o ci sei.....se erano affiliati al tuo partito e amci del Pannella...gia a casa, vergognati, specie di ministra

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Gio, 23/01/2014 - 19:13

Indiani vergognatevi. Tutti! Dal primo all'ultimo! Razza di popoplo barbaro e non etico! Girate con la cravatta perchè ve lo hanno insegnato gli inglesi. Per il resto seite fermi al medio evo. Fate vomitare!

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 23/01/2014 - 19:21

Selvaggi, altro che esempio di democrazia in Oriente.

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 23/01/2014 - 19:23

---- Guarda TRIER, alle 10.40, per come sei messo Te di prima mattina e non solo, meglio pane e cipolla in Italia che lo sciacquino ai teteschi. Eh sì "caro", non illuderti, questo sei considerato in "crante cermania", uno sciacquino, rinnegato Taliano. - Ti rifai "intellettualmente", mendicando su questo Giornale come fanno certi accattoni davanti alle chiese. -- Sicuro "amico", molto meglio pane e cipolla.

il consumatore

Gio, 23/01/2014 - 20:06

E questo sarebbe il Paese dall'antica civiltà e democrazia, che sta giudicando i nostri Marò? Ma quale credibilità dare a questo Paese ancora indietro di decenni rispetto all'occidente?

bitonco

Gio, 23/01/2014 - 20:45

Confidiamo in Berlusconi, che dopo aver appacificato Bush e Putin, sicuramente non avrà difficoltà solo con la sua presenza riconosciuta di statista mondiale, a far tornare a casa i nostri marò e a far vergognare l'India per il suo increscioso comportamento, vergogna per il mondo intero. Firmato PerSilvio46 o come diavolo si chiama.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 23/01/2014 - 23:53

Fatti orribili ; bisogna che la gente sappia e nel possibile boicotti India e suoi prodotti.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 24/01/2014 - 00:38

Mario-64 Gio, 23/01/2014 - 17:36, va bene ma si ricordi che fa testo il primo commento, e da quello l'ironia non era rilevabile.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 24/01/2014 - 01:14

Stiamo conoscendo un'India molto diversa dai racconti dei fricchettoni nostrani che ci andavano in pellegrinaggio per apprendere lo "Zen" o il "Buddismo". Stiamo scoprendo il rovescio della medaglia degli "Hare Krishna". Ovvero che il banalissimo detto "tutto il mondo è paese" si trasforma in: "qualche paese è anche il peggio del mondo".

Ritratto di laisa1942

laisa1942

Ven, 24/01/2014 - 03:18

ed e' in mano a questi schifosissimi selvaggi che lasciamo i nostri MARO' !!!!

claudio63

Ven, 24/01/2014 - 03:56

SANLUSTI 17:11 Mi scusi, ma su quali basi lei ha deciso che i mario' erano imrpeparati per quella missione? cosa avrebbero dovuto aspettarsi secondo lei/ un vascello di salgariana memoria? ma lei ha mai visto almeno un cortometraggio sulle barcozze con le quali i pirati attaccano i mercantili? e non le e' mai venuto in mente che questi poverelli ( come li definisce lei) agiscono su commissione e usano barcarizzi quasi invisibili ai radar di brodo perche semplicemente troppo insignificanti per un doppler commerciale? Per favore si informi prima di tranciare giudizi su cosa sia veramente successo in quelle acque quel giorno. claudio Carugati, Houston, TX

mila

Ven, 24/01/2014 - 06:00

Naturalmente il fatto e' orribile. Pero' di tutti i commenti l'unico veramente adeguato mi sembra quello di Stock47. L'India e' un grande Paese di forti contrasti e vi sono persone civilissime come ambienti estremamente retrogadi e crudeli. Da notare che i colpevoli sono stati arrestati. Non c'entrano cmq ne' i nostri Maro', ne' l'Islam (le tribu' rurali non sono islamiche), ne' l'immigrazione (i popoli che tendono a invaderci sono altri). Mi fermo qui, perche' domani vado a teatro e devo stirare un mio bellissimo vestito confezionato con seta indiana damascata.

electric

Ven, 24/01/2014 - 06:23

Sanlusti, con i tuoi stupidi interventi sei andato completamente fuori tema. Comunque, qualora una sentenza così orripilante fosse stata emessa da un giudice, significhetebbe che non solo in Italia abbiamo giudici imbecilli.

lento

Ven, 24/01/2014 - 06:56

Sono in dietro di tremila anni! Poveri noi occidentali che permettiamo questi popoli di armarsi--

edo1969

Ven, 24/01/2014 - 08:00

Ausonio Gio, 23/01/2014 - 11:51 Lei dice "non ci credo": anch'io facevo fatica a credere a una simile nefandezza leggendola. Pero' purtroppo trovo la stessa notizia riportata pari pari in tanti giornali, italiani ed anche esteri, e pure tra i piu' seri. Le Monde tanto per dirne uno. Insomma la belva umana non si smentisce mai. E in certi Paesi più che in altri senza voler essere razzisti. E riesce difficile non fare un nesso a quanto aspetterà per i due maro': sperare in una "giustizia giusta" per loro mi sembra illusorio, spero solo che la Bonino riesca a riportarli in Italia, e che siano giudicati qua, ma sarbbe un miracolo.