In fuga dal prossimo inverno: Caraibi, India o sul mar Arabico

Anche se è tempo d'estate, meglio iniziare ora ad organizzare le vacanze in vista dei mesi più freddi. Ecco qualche spunto per scegliere

Elena Pizzetti

Nuove destinazioni dall'America all'India, passando per il Mediterraneo e il Medio Oriente. Nuove navi, che ogni anno ne arricchiscono e ne esaltano la flotta. MSC Crociere, la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo, è pronta a salpare verso un 2019 da record.

«Tante le novità, a partire dal Mediterraneo fino al ritorno in Israele e Turchia con Izmir; negli Emirati Arabi con gli itinerari inediti di 11-14 notti, e in Nord Europa con l'aggiunta di nuove tappe, tra cui la Groenlandia» ha dichiarato Leonardo Massa, Country Manager MSC Crociere «Aumenta ancora, quindi, l'offerta di crociere in tutti i mari del mondo grazie al nuovo piano industriale da 10,5 miliardi di euro che nel 2017 è entrato nel vivo con l'ingresso in flotta di MSC Meraviglia e MSC Seaside alle quali si è aggiunta MSC Seaview battezzata lo scorso 2 giugno a Civitavecchia. Inoltre, per la prima volta nella storia di MSC Crociere possiamo finalmente offrire itinerari che partono da New York. L'arrivo di MSC Meraviglia nella Grande Mela testimonia l'importanza del mercato nord americano per la nostra Compagnia e ci dà la possibilità di offrire itinerari affascinanti» Ma dove potrà andare chi intende fuggire dai prossimi freddi invernali? Ecco alcune delle mete da non perdere.

Dal 10 dicembre Miami entra a far parte dell'itinerario di sette notti con tappa a Cuba di MSC Armonia (recentemente rinnovata) e diventa l'homeport della nave. Un'opportunità imperdibile per chi desidera completare il proprio soggiorno a terra negli Stati Uniti, con una fantastica crociera. Ogni lunedì MSC Armonia salpa da Miami alla volta di Montego Bay in Giamaica, dove non può mancare un tuffo a Doctor's Cave Beach e Walter Fletcher Beach per godere dello splendido mare giamaicano. Ririparte alla volta di Georgetown alle Isole Cayman, dove lo shopping tra le tradizionali casette caraibiche colorate è duty free. Oltre ai momenti dedicati al relax, si potranno anche visitare le meraviglie sommerse della barriera corallina di Cozumel, in Messico, tappa successiva. A rapire saranno anche le suggestioni dell'Avana vecchia, con la possibilità di viverle appieno grazie all'overnight (la nave attracca vicinissima al centro storico), magari gustando un mojito a La Bodeguita del Medio o un daiquiri alla Floridita, come consigliava Hemingway. Chi partirà da novembre 2019 farà scalo anche a Ocean Cay MSC Marine Reserve, alle Bahamas: da quella data le quattro navi con crociere in partenza da Miami e da Cuba effettueranno una tappa in questa destinazione che sarà molto più di una semplice isola, ma una vera e propria estensione della nave con i servizi a terra che replicheranno quelli a bordo.

Novità anche nel mar Arabico, dove MSC Lirica debutta negli Emirati Arabi Uniti a novembre, offrendo itinerari più lunghi di 11 notti con due overnight a Dubai e, per la prima volta, crociere in India di 14 notti. Il viaggio inizia a Dubai, città dove il fascino del kitsch e degli hotel a sette stelle convive con affascinanti radici storiche, per poi salpare alla volta di Abu Dhabi. Da non perdere lo stravagante hotel Emirates Palace, la spettacolare Moschea Sheikh Zayed, e poi l'isola di Yas, con il grande parco di divertimenti Ferrari World e la suggestiva isola di Sir Bani Yas, dove sperimentare un safari tra mangrovie, deserto e aree protette. Si prosegue verso la tranquilla capitale dell'Oman, Muscat, città antichissima, punto di partenza della via dell'incenso verso la Grecia e Roma. Una giornata di navigazione nel Mar Arabico, e gli skyline scintillanti lasciano il posto alle suggestioni mistiche dell'India. New Mangalore, con i templi giainisti; Goa 100 chilometri di spiagge dorate, e Mumbai, la Porta dell'india che, con 22 milioni di abitanti, è la più popolosa città del subcontinente e la sua capitale finanziaria, ma anche luogo dove convivono seducenti contrasti. Due giorni di navigazione e, dopo lo scalo a Khor Fakkan nel Golfo dell'Oman, si ritorna verso Dubai.

A bordo servizi di ristorazione gourmet con il meglio della cucina mediterranea e internazionale, intrattenimento esclusivo, facility per famiglie e per i più piccoli, benessere di lusso e sistemazioni per ogni esigenza. Info: www.msccrociere.it.