Gb, lo scandalo del News of the world si allarga:arrestato un noto reporter del Sun di Murdoch

Lo scandalo del News of the world si allarga e coinvolge anche il tabloid del gruppo Murdoch. Arrestato Jamie Pyatt, noto reporter del <em>Sun, </em>che ha realizzato lo scoop sul principe Harry travestito da nazista a una festa in maschera. L'accusa per lui è di aver pagato la polizia in cambio di informazioni.

Lo scandalo del News of the world del gruppo Murdoch si allarga. Infatti, un giornalista del Sun, rotocalco ad alta tiratura del gruppo del tycoon australiano, è stato arrestato. L'accusa? Aver pagato la polizia in cambio di informazioni. L’inchiesta sulla corruzione dei poliziotti da parte dei giornalisti è un filone dello scandalo delle intercettazioni condotte illegalmente dal domenicale che Murdoch ha chiuso a luglio.

Un portavoce di News International ha confermato l’arresto e affermato che la società "sta collaborando in pieno con la polizia". Si tratterebbe di un noto giornalista del tabloid Sun. L’arresto è il sesto legato allo scandalo, ma il primo a coinvolgere il quotidiano popolare. Il giornalista arrestato, il 48 enne Jamie Pyatt, lavora da vent’anni al Sun ed ha vinto il British Press Award nel 2006 per il suo scoop sul principe Harry travestito da nazista ad una festa mascherata.

L’arresto è avvenuto nell’ambito di una inchiesta di Scotland Yard su pagamenti illegali alla polizia in cambio di informazioni. Questa settimana la polizia britannica ha riferito che almeno 5800 persone sono state intercettate illegalmente, fra vip e vittime di fatti di cronaca.