Genialloyd, Moto Free e Moto Sempre complete e su misura

NOVITÀ C’è copertura anche per i danni all’abbigliamento e al casco nelle collisioni

La moto è prima di tutto una passione e come ogni passione richiede dedizione e attenzione anche ai minimi particolari. Quella stessa attenzione che Genialloyd, compagnia di vendita diretta del gruppo Allianz, riserva da sempre ai propri clienti offrendo soluzioni assicurative via telefono (numero verde 800.999.999) e Internet (www.genialloyd.it: il sito è stato da poco arricchito nella struttura e nei contenuti per garantire risposte chiare e veloci).
Genialloyd ha lanciato sul mercato due nuove polizze per i motociclisti, Moto Free e Moto Sempre, fortemente personalizzabili, a prezzi competitivi, che tengono conto delle diverse caratteristiche delle persone, delle diverse esigenze di tutela e del tipo di utilizzo del mezzo. Perché se è vero che, soprattutto nelle grandi città, lo scooter viene usato per muoversi nel traffico per 365 giorni all’anno, è dopo l’inverno, con l’arrivo della bella stagione che le vere e proprie moto tornano a popolare le strade.
Tuttavia, i pericoli sulle due ruote sono elevati. Anche una piccola buca può diventare un elevato fattore di rischio per la propria incolumità, perché cadere dalla moto è come partecipare a una lotteria: si può uscirne con qualche graffio o con danni gravi. È per questo che la tutela assicurativa diventa uno strumento di fondamentale valore per la sicurezza. Per rispondere alle esigenze delle persone che utilizzano la moto solamente in alcuni periodi dell’anno, Genialloyd ha messo a punto Moto Free. Si tratta di una soluzione innovativa che garantisce 12 mesi di copertura assicurativa che il motociclista può utilizzare nell’arco di 24 mesi, sospendendo e riattivando la polizza quando vuole (o su www.genialloyd.it o con una semplice e-mail oppure ancora tramite fax) e senza alcun costo aggiuntivo. Moto Free permette un forte risparmio rispetto alle polizze semestrali e mette al riparo da eventuali rincari della tariffa per tutto il periodo in cui la polizza rimane attiva. Infatti, con una oculata gestione delle sospensioni, il motociclista si garantisce la copertura per due anni al prezzo di uno. Per la prima volta in Italia, con Moto Free è possibile estendere la validità della garanzia Furto e Incendio anche nei periodi di sospensione della polizza Rc. Sono inoltre disponibili diverse garanzie accessorie utili ad ampliare l’ombrello protettivo del motociclista a seconda delle sue esigenze. Vengono infatti offerte le coperture: Furto e Incendio che prevede il rimborso dei danni subiti dal veicolo assicurato in caso di furto/rapina totale o incendio/esplosione. Garantito anche il rimborso di alcune spese sostenute, quali: rimozione e parcheggio a seguito di ritrovamento, ripristino box, lavaggio e disinfezione dopo ritrovamento e spese per sottrazione e smarrimento chiavi; Kasko collisione che garantisce la tutela in caso di incidente stradale con altro veicolo identificato, indipendentemente dall’accertamento della responsabilità; Infortunio al conducente che assicura il conducente, chiunque esso sia, per gli infortuni subiti in occasione della guida del veicolo assicurato; Tutela legale che prevede, innanzitutto, l’assistenza per la richiesta danni alla compagnia di controparte e la consulenza necessaria per la definizione del sinistro.
A queste coperture si sono aggiunte due nuovissime garanzie: Bonus protetto, condizione particolare che permette di annullare l'evoluzione in «malus» della classe di merito Genialloyd a seguito di sinistro; Danni all’abbigliamento, che copre i danni all’abbigliamento e al casco in caso di collisione con altro veicolo fino a un massimo di 1.000 euro con lo scoperto del 10 per cento.
Moto Sempre è invece la soluzione di tutela personalizzata dedicata ai motociclisti abituali, che oltre alla garanzia di Rc - che comprende anche il servizio di assistenza stradale immediato e gratuito attivo 24 ore su 24, valido per l'Italia e per l'estero offre tutte le garanzie accessorie previste da Moto Free, garantendo per 12 mesi sia la protezione del veicolo sia quella del motociclista.