Genoa, l’Europa passa da Roma

Domani sera al Delle Alpi scendono in campo Juventus e Napoli per completare il quadro della Coppa Italia. Due squadre che attraversano un periodo di forma tutt'altro che brillante e che cercheranno di invertire il trend negativo. I quotisti credono in un rilancio dei bianconeri offerti come vincenti nei 90 minuti a 1,75, mentre il pareggio è quotato a 3,30 mentre il successo esterno dei partenopei si punta a 4,50. Grande attesa per il prossimo turno di campionato che vivrà il sabato con le due squadre al comando in campo negli anticipi. Al pomeriggio l'Inter, reduce dal misero pari interno con il Torino, scende a Lecce contro un team ringalluzzito dal colpo esterno di Siena. Favoriti a 1,60 i nerazzurri, mentre il pareggio è offerto a 3,50 e noi tutto sommato siamo dell'idea che la divisione della posta potrebbe essere una buona puntata. Alla sera il Milan, nettamente favorito a 1,20 affronterà a San Siro la Reggina e sulla carta i tre punti sembrano quasi una formalità.
Domenica grande curiosità per rivedere all'opera il Cagliari delle meraviglie, offerto a 1,95 come vincente su un’Atalanta che però è squadra tutt'altro che arrendevole. Ovvio che se i sardi manterranno la forma attuale, sarà dura per gli orobici tornare a Bergamo con dei punti, ma anche qui il pareggio a 3,20 potrebbe essere un'idea tutt'altro che disprezzabile. Piace il pareggio anche in Roma-Genoa, scontro apertissimo per un posto in Champions e quotato a 3,40, poiché è difficile a priori scegliere tra la Roma vincente a 1,70 ed il Genoa a 4,75. Andare a Catania per vincere è sempre un'impresa difficile, e la Juventus se vuole recuperare punti e credibilità, dovrà provarci a tutti i costi. Snai la offre favorita a 1,85, mentre la squadra guidata da Zenga si punta a 4, quota davvero invitante per chi non crede al risveglio dei bianconeri. Come basi dei nostri multipli indichiamo quattro successi casalinghi: le vittorie della Sampdoria sul Siena a 1,70, del Torino sul Chievo a 1,85, dell'Udinese sul Bologna a 1,80 e della Fiorentina sulla Lazio a 1,80.