Harry Potter inavvicinabile Incassi in calo

1)HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO (1) 1.583.726
2)MR. & MRS. SMITH (2) 1.479.560
3)CHICKEN LITTLE (3) 1.320.105
4)BROKEN FLOWERS (5) 380.044
5)MELISSA P. (4) 303.025
6)IL NASCONDIGLIO DEL DIAVOLO (7) 225.047
7)NICKNAME: ENIGMISTA (6) 191.450
8)LA SECONDA NOTTE DI NOZZE (9) 144.131
9)LA MARCIA DEI PINGUINI (8) 139.666
10)ASSAULT ON PRECINCT 13 (0) 124.861
(I numeri, tra parentesi, indicano la posizione precedente)

Un po’ era nelle aspettative visto che i grandi blockbuster natalizi sono stati concentrati, come uscite, per il prossimo 16 dicembre; è certo, però, che un dato come il meno 41 per cento fatto registrare, nello scorso fine settimana, dal box office è un dato di cattivo auspicio. Perché se è vero che il ponte dell’Immacolata e lo scarso appeal delle uscite hanno tenuto lontano molti spettatori, è bene ricordare che lo scorso anno, in analogo periodo, gli incassi avevano subito una flessione molto minore.
Tra le nuove uscite solo il remake del classico di John Carpenter Assault on precinct 13 è entrato nella top ten (e al decimo posto) mentre sono andati male (e su questo varrebbe la pena fare una riflessione più approfondita) film di qualità come la Palma d’oro L’enfant (14º) o come il vincitore del Sundance Me and you and everyone we know che si è piazzato sedicesimo pur con la miglior media per sala: 4.207 euro.
Per il resto, la top ten è rimasta praticamente invariata con il terzetto di testa che mantiene le stesse posizioni di sette giorni prima e con qualche scambio registratosi nelle posizioni successive.