Per i giovani un viaggio nel futuro

Dieci euro a studente è il prezzo del biglietto per le scolaresche che scopriranno il bello dell'Esposizione Universale con le visite didattiche

L'Expo Milano 2015 è l'Esposizione Universale del futuro, delle idee, del mondo di domani, del cibo e della vita, dell'alimentazione e della sostenibilità, ed è dedicata anche agli studenti e possono effettuare visite didattiche assieme ai docenti scegliendo uno dei quattro gli itinerari tematici studiati sia per età sia in funzione del percorso didattico seguito in classe negli istituti che partecipano al Progetto Scuola di Expo.

Visite didattiche che si possono prenotare online e prevedono biglietti a tariffa agevolata che costano 10 euro a studente, per gruppi scolastici italiani o stranieri composti da almeno 15 studenti delle scuole d'infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado. L'ingresso è gratuito per un accompagnatore maggiorenne (insegnante o educatore) ogni 12 studenti e per un accompagnatore maggiorenne (sempre insegnante o educatore) per ogni studente disabile. Tutte le informazioni e la procedura per compilare il modulo di prenotazione on line sono disponibili sul sito www.expo2015.

Oltre al solo biglietto, si possono anche acquistare i pacchetti viaggio integrati per le scuole proposti da diversi rivenditori «Authorised School Ticket Reseller» che comprendono il biglietto d'ingresso, il trasporto e l'eventuale pernottamento. Ecco a chi ci si può rivolgere. Trenitalia (www.trenitalia.com); Rhegion Travel (www.rhegiontravel.it); Gartour Hts www.gartour.net); Deluxuring.com, operatore online (www.deluxuring.com); Living Italy (www.livingitaly.it), Mediopadana Service; Alessandro Rosso (www.arossogroup.com)