I viaggi del Giornale nella storia: soggiorno ad Asiago

In concomitanza con l’uscita in edicola dei primi due libri dedicati alla Prima Guerra Mondiale
ecco un’iniziativa per tutti gli appassionati di storia, di cultura e di Italia, ma non solo:

Soggiorno ad Asiago dal 10 al 13 luglio 2015

"Itinerario della Grande Guerra"

Andiamo insieme a visitare i luoghi dove si è fatta L’Italia, tra panorami, trincee, musei, forti, sacrari e natura

Accompagnati nel viaggio da due storici e giornalisti: Giordano Bruno Guerri e Matteo Sacchi

L’Altopiano di Asiago è ancor oggi fortemente contrassegnato dalle testimonianze della Grande Guerra.

Dal 1915 al 1918 su questa terra hanno avuto luogo alcune delle più sanguinose battaglie combattute sul fronte italiano: la “Strafexpedition”, l’Azione K, meglio nota come la Battaglia dell’Ortigara, la Battaglia del Natale 1917 e la Battaglia del Solstizio. A cent’anni di distanza, appaiono in tutta la loro evidenza i segni di quell’immane conflitto: i forti, le trincee i campi di battaglia, i cimiteri.

Per tanti lettori sarà una buona occasione per rivedere accompagnati da storici, giornalisti e guide esperte dei luoghi magari già visitati. Per altri sarà una nuova esperienza il poter vedere con i propri occhi, in un contesto di naturale bellezza e assieme ad altri appassionati, le zone dove tanto spargimento di sangue ha effettivamente forgiato gli italiani formandone un Paese finalmente unito. Più che la proclamazione del Regno d’Italia la fratellanza nata nelle trincee tra triveneti, lombardi, piemontesi, siciliani, pugliesi, campani, sardi ecc, è stato il vero momento fondante della nostra Patria.
Gli itinerari scelti per questo viaggio, in collaborazione con il Comune di Asiago, sono tutti interessanti e le mete facilmente raggiungibili. Adatti a tutte le età.

Abbiamo comunque inserito delle escursioni facoltative e altre libere per chi volesse raggiungere altri luoghi significativi a piedi o in bicicletta lungo i sentieri tra i boschi o in montagna.

Accompagnati nel viaggio da:

Giordano Bruno Guerri storico, giornalista e Presidente della Fondazione Il Vittoriale degli italiani

Matteo Sacchi storico e redattore delle pagine della cultura del Giornale

Stefano Passaquindici giornalista e responsabile dell’organizzazione dei Viaggi del Giornale

Nel giro di pochi chilometri da Asiago è possibile effettuare una serie di interessantissime visite culturali ed enogastronomiche da organizzare in piena autonomia: dalla Riviera del Brenta con le sue Ville Palladiane a città gioiello come Vicenza, Padova, Treviso, Verona, Trento e, volendo, anche Venezia. Da non dimenticare cittadine come Bassano del Grappa, Marostica, Este, Monselice, Vittorio Veneto, la zona di produzione del Prosecco, il Lago di Garda, il Vittoriale degli Italiani, ecc.

Quota individuale di solo soggiorno : € 695

Quota individuale di partecipazione con partenza in bus da Milano : € 765

Supplemento singola: € 90

La quota individuale di partecipazione comprende:

- 3 pernottamenti in hotel 4 stelle ad Asiago

- pensione completa dalla cena del 1° giorno fino al pranzo dell ultimo giorno

- trasferimenti e tutte le visite menzionate e relativi ingressi, accompagnati dalla guida locale

- Assicurazione medico/bagaglio

- bevande ai pasti

- incontri e dibattiti con gli amici giornalisti de "il Giornale"

- assistenza di personale Passatempo

La quota individuale di partecipazione non comprende:

- extra personali

- tutto quanto non menzionato ne "La quota di partecipazione comprende"

Per informazioni e prenotazioni : Passatempo – tel. 035/403530 – mail : info@passatempo.it