Ilary Blasi: con Francesco Totti allo stadio, uniti prima del parto

Ilary Blasi è sempre più vicina al marito Francesco Totti: oltre a sostenerlo durante il difficile periodo con la sua squadra, la showgirl potrebbe essere alla ricerca di una nuova casa per la famiglia sempre più numerosa

Francesco Totti non è solo: con lui sempre la moglie Ilary Blasi che, incinta di otto mesi, gli sta accanto come e più del solito: tranquilla e sorridente l’ex conduttrice de “Le Iene” ha ostentato serenità durante malgrado il difficile periodo che sta vivendo suo marito; infatti, domenica scorsa i coniugi Totti si sono accomodati in tribuna con degli amici per seguire la squadra che all’Olimpico ha battuto il Palermo 5 a 0. Ormai la gravidanza è a termine e la showgirl cerca di viversela al meglio.

Qualche tempo fa, Ilary aveva scherzosamente detto al telefono a Mammuccari durante una trasmissione in radio “So' gonfia come 'na zampogna”, confermando ancora una volta di avere un gran senso dell’umorismo e di essere molto tranquilla, anche se il terzo figlio nascerà i primi giorni di marzo e le cose da fare sono ancora tante. Secondo alcune fonti, sembra che attualmente la coppia stia cercando una nuova casa e che tra le papabili dimore ci sia Villa Volpi, presso la quale è stata avvistata un Ilary Blasi particolarmente interessata; la splendida villa di Sabaudia, meta diletta della famiglia Totti per le vacanze estive, è stata spesso usata come location per importanti film e non ha perso il suo fascino malgrado i suoi signorili cinquantanove anni. Anche il prezzo è all’altezza della costruzione voluta dalla contessa Volpi di Misurata: 20 milioni di euro, spiccio più, spiccio meno.

Dal punto di vista sportivo, per la famiglia Totti è un momento difficile: grandissimi Campioni prima di lui hanno passato quello che sta vivendo tra delusioni o scontri aperti con le società calcistiche, incomprensioni e difficili addii. La stessa Ilary Blasy ha dichiarato di essere intervenuta per cercare di tranquillizzare il marito, dimostrando di essere dalla sua parte comunque vada; il Pupone, riconoscente, ha risposto nell'intervista rilasciata a Chi: “Ilary è la mia fortuna. Mi aiuta a restare tranquillo”.

Commenti

ilbelga

Gio, 25/02/2016 - 12:19

caro totti sei stato indiscutibilmente una bandiera della roma, ma ora fatti da parte e ringrazia la società che ti ha reso milionario. pensa ai tanti operai e impiegati che dopo quarant'anni di onorata carriera prendono 1500 euro al mese ( quando li va bene).