Come incide lo sviluppo facciale sulle respirazione

Le malattie del sistema respiratorio che si manifestano durante l’infanzia influiscono direttamente nella fisionomia del viso adulto

Molte volte ci domandiamo il perchè dei nostri lineamenti facciali. Sebbene la genetica sia un fattore fondamentale, gli aspetti meno conosciuti influiscono notevolmente sul nostro sviluppo facciale. Secondo gli esperti Vitaldent le alterazioni respiratorie sofferte durante l’infanzia possono alterare la fisionomia facciale. Se da bambino soffriamo di disturbi respiratori, come la rinite allergica, che colpisce il 20% della popolazione infantile, il nostro viso e la nostra dentatura possono presentare caratteristiche come: viso allungato, zigomi appiattiti, denti affollati, morso crociato o palato profondo. 


Durante l’infanzia, alcuni disturbi come le ostruzioni causate dalle deviazioni del setto nasale, e le riniti allergiche. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non si conosce la principale conseguenza: grave ostruzione delle vie aeree i cui segni più evidenti sono: occhiaie marcate, voce nasale, respirazione con la bocca e il russamento notturno, oltre a quello già citato sopra. Tutto questo può portare a complicazioni con sinusiti, otiti o bronchiti asmatiche.