Indonesia, precipita in mare un aereo di linea Nessuno è sopravvissuto tra i 27 passeggeri

Un aereo di linea indonesiano, un bimotore MA-60 fabbricato
in Cina, è
precipitato in mare mentre era in fase di atterraggio
sull’isola di Papua. Il maltempo riduceva notevolmente la
visibilità. Nessuno è sopravvissuto: a bordo vi erano 21 passeggeri e sei membri dell'equipaggio

Giacarta - Un aereo di linea indonesiano è precipitato in mare mentre era in fase di atterraggio sull’isola di Papua. "Il velivolo, un bimotore MA-60 fabbricato in Cina - ha riferito il portavoce del ministero dei Trasporti indonesiano, Bambang Ervan - si è schiantato a 500 metri dalla pista". In quel momento il maltempo riduceva notevolmente la visibilità.

Le vittime della tragedia A bordo dell’aereo, decollato sa Sorong e diretto a Kaimana, nella provincia della Papuasia occidentale, c’erano 21 passeggeri, fra cui tre bambini, e sei membri dell’equipaggio. Il tenente colonnello della polizia Antonius Wanti Julianto ha detto che 15 corpi sono stati trovati, senza vita. L'aereo apparteneva a una società di proprietà dello Stato, ha dichiarato il portavoce del ministero dei Trasporti Bambang Ervan, ed è caduto sabato pomeriggio (la mattina italiana) nel percorso da Sorong a Kaimana, città nella stessa provincia.