Le iniziative del Comune per il Natale: spettacoli, shopping bus e solidarietà

Il Campidoglio ha presentato il progetto «Roma città Natale», promosso in collaborazione con la Camera di Commercio, per festeggiare con un cartellone ricco di eventi. Ci saranno 60 manifestazioni, dal centro alla periferia, dall'8 dicembre al 6 gennaio

Dopo quattro anni di assenza piazza Venezia ha di nuovo il suo albero di Natale. L'abete, di 21 metri, proveniente dai boschi dalla Val di Fiemme, sarà istallato domani. Era stato «sfrattato» dai lavori per la metropolitana e trasferito a piazza del Colosseo, ora torna di fronte all'Altare della Patria. Un altro abete di 20 metri, invece, campeggierà al Pincio. Ma anche piazza del Campidoglio e piazza San Pietro avranno come sempre i loro alberi, simboli del Natale capitolino. Che quest'anno - promette il sindaco Gianni Alemanno - sarà «indimenticabile», allietato da canti tradizionali, gospel, presepi, spettacoli teatrali, mostre, attività per bambini, istallazioni di luce e solidarietà. Sessanta manifestazioni che si svolgeranno in città dall'8 dicembre al 6 gennaio. Il progetto, promosso dal Comune e dalla Camera di Commercio, si chiama «Roma città Natale. Una festa unica al mondo». Tra gli eventi principali il concerto «Happy Christmas from....Rome» che si svolgerà il 23 dicembre alle 20,30 nella basilica dell'Ara Coeli in Campidoglio. Ci saranno artisti internazionali come Amii Stewart, Michael Bolton, Ennio Morricone e Chiara Taigi. A Capodanno, in barba alle polemiche dello scorso anno, concertone al Colosseo. Tornano anche i 100 presepi, il presepe vivente a piazza Vittorio e le iniziative della Casa del Jazz e le aperture serali dei musei. Particolare attenzione sarà dedicata al teatro, dopo il successo di «Roma in scena».
La solidarietà sarà in primo piano. «Saremo vicini alle parrocchie romane, presidi naturali della solidarietà», garantisce il sindaco Alemanno. Anche quest'anno si svolgerà Roma Insieme, un'iniziativa in collaborazione con la Caritas per effettuare una raccolta di beni utili e generi alimentari soprattutto per i bambini. Sarà un Natale a piedi o in bicicletta per chi deciderà di andare in centro: i varchi della Ztl saranno attivi dal lunedì al venerdì dalle 6,30 alle 20, il sabato dalle 14 alle 20 e la domenica dalle 14 alle 18. Il venerdì e il sabato la Ztl sarà in funzione anche dalle 23 alle 3 di notte. Tornerà anche la linea 100 gratuita per chi vuole fare gli acquisti natalizi.