Il declino di Santoro un guru all'angolo tradito dagli ascolti

Record negativo per l'ultima puntata di Annozero: lo share scende sotto l'8% Da quando il Cav sta dietro le quinte ha perso spettatori e visibilità mediatica

C'era una volta uno show imprescindibile, di quelli che correvi a casa per non perderti neanche le prime battute, di quelli che facevano strillare i politici, che bloccavano le rotative dei giornali, che attiravano milioni di spettatori che temevano di non saperne abbastanza l'indomani in ufficio. Praticamente un consiglio dei ministri del giovedì sera. Insomma, c'era una volta Servizio Pubblico, o Annozero o Il raggio verde o Samarcanda o Rosso e Nero o Temporeale che dir si voglia, perché in fondo sono titoli dello stesso programma, il capostipite del talk show, il format al quale tutti hanno dovuto, volenti o nolenti, ispirarsi. E c'era una volta il suo inventore, Michele Santoro, l'anchorman che ha fatto disperare tutti i vertici della Rai che si sono susseguiti, Mauro Masi in testa, e che ha brandito per due decenni la spada contro l'arcinemico Silvio Berlusconi (salvo gli anni trascorsi a Mediaset dove, inviso ai capi prodiani Rai, fu clamorosamente accolto).
Bene, ora dov'è finito «Michele chi», l'uomo che (anche) sul celeberrimo anatema di Enzo Siciliano seppe ricostruirsi una carriera? Non preoccupatevi, ammiratori o detrattori che siate, lui è ancora lì, inossidabile, al giovedì sera su La7. Ma il suo impero, il suo potere, la sua forza (forse) cominciano a declinare. L'altra sera la puntata dedicata alla crisi sociale, ospiti il capogruppo azzurro Renato Brunetta e il segretario della Fiom Maurizio Landini, ha raccolto solo un milione 872 mila spettatori e uno share del 7,84 per cento, il risultato più basso da quando il giornalista si è trasferito su La7. E che sarà mai, si penserà: ci vogliono numeri ben peggiori per decretare la morte televisiva di un guru come Santoro. Certamente. Servizio pubblico continua a mietere ascolti succulenti in rapporto a una rete come La7 (che pure macina numeri sempre migliori) e anche a molte altre. Il fatto è che anche un grande ammaliatore come Michele deve assistere a una progressiva erosione degli ascolti. Certo, giovedì sera su Raiuno è andato in onda Don Matteo che ha sbancato gli ascolti con il 31% di share e su Raidue Udinese-Inter ha raccolto un ottimo 12%, però di concorrenza (e comunque il pubblico delle fiction del primo canale non è quello interessato ai dibattiti politici) il talk ne ha avuta sempre a dismisura. E, nonostante film, show o fiction acchiappa-ascolti, ha raggiunto vette di più del 30 per cento di share e 5 o 6 milioni di spettatori (parliamo dei tempi di Raidue, ovviamente).
Come ebbe a dire Carlo Freccero, uno che sulla tv la sa lunga, in un'intervista all'Espresso a inizio autunno, Santoro ha «la consapevolezza di essere alla fine di un ciclo. Quello che doveva dare, lo ha dato: gli tocca solo attendere che sulla sua storia, e su quella del nemico Berlusconi, cali il sipario». Perché, si sa, gran parte della sua fortuna televisiva, lo sciamano della sinistra l'ha costruita sulla lotta all'ultima intercettazione sulle magagne del leader del centrodestra. Dalle prime telefonate dell'ex premier in diretta a Il raggio verde («Lei è un dipendente del servizio pubblico, si contenga!) all'editto bulgaro del 2002 che portò al secondo esodo del giornalista dalla Rai, fino alla «spolverata» del Cavaliere alla sedia di Marco Travaglio nel mitico duello finale dello scorso gennaio su La7 (8 milioni 670mila spettatori!), Santoro è riuscito a trasformare l'odio e la rabbia dei leader e del popolo del centrodestra nei suoi confronti in una grandissima sceneggiata teatrale. Che si è giocata sugli schermi e anche fuori (i contrasti con i dirigenti, le uscite di scena eclatanti, i titoli sui giornali, le prese di posizioni politiche), contribuendo a incendiare gli animi e a scaldare l'attesa per la successiva puntata.
Ora che l'agenda politica è dettata dai mini scontri Letta-Alfano-Renzi, e che ci ritroviamo a dibattere all'infinito su temi noiosi come Imu, Tares e crisi economica, di sicuro i talk politici hanno meno appeal: tutti, su tutte le reti, soffrono di una perdita netta di ascolti. Dunque, a Michele tocca sperare che l'arcinemico torni presto in pista. Del resto, quelli che hanno dato il Cavaliere per morto, politicamente parlando, si sono sempre dovuti ricredere. Nello stesso modo in cui, quelli che hanno cercato di spegnere il microfono di Santoro, sono stati sconfitti. Beh, alla prossima campagna elettorale...

Commenti

m.nanni

Sab, 11/01/2014 - 08:20

tenendo conto che l'80% dei "suoi" telespettatori appartiene al centrodestra FI. per vedere che porcata propina.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 11/01/2014 - 08:23

CARO SANTORO...QUANDO SI VIVE DI SOLO UOVA, SE AMMAZZI L'UNICA GALLINA MUORI PURE TU...

sale.nero

Sab, 11/01/2014 - 08:29

ANCHE I BECCHINI FANNO LA FINE DELLE LORO VITTIME. QUESTA E' L'UNICA VERITA' CHE NON RIUSCIRA' A MISTIFICARE NEANCHE QUESTO PARA...

cicero08

Sab, 11/01/2014 - 08:31

Per me buona regola sarebbe interessarsi in primis dei propri guai. Ad esempio conoscerli, per compararli, i dati di ascolto di Porro con Virus in prima serata sulla seconda rete RAI non sarebbe male. Quanto a Santoro se stavolta ha perso un po' di orientamento nell'andare incontro al gusto del pubblico deve essere pronto a pagarne eventuali conseguenze...

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Sab, 11/01/2014 - 08:32

Poveraccio non riesce più ad arruolare bagasce da esporre in TV. Eppoi quel Travaglio che ora si scatena su tutto e su tutti, anche magistrati. E' il tramonto degli dei di carta e tv.

Ritratto di Baliano

Baliano

Sab, 11/01/2014 - 08:38

Beh, vedi, piccolo bifolco "della penna" e del parlato, ci sono ben altri "Valori" che non i tuoi: Molto meglio dare quattro calci ad un pallone e poi ascoltare un sermone di Don Matteo, come quando si frequentava felici l'Oratorio: Altri Tempi, dove la disperazione era sconosciuta e la fiducia nel futuro non era sabotata da ciarlatani venuti dalla taiga. Anche gli Italiani se ne sono accorti.

francesco de gaetano

Sab, 11/01/2014 - 08:46

La faziosità di Michele Santoro non era più sopportabile dall'utente televisivo tanto da preferire altri programmi della Rai.Le sue fortune televisive erano costruite sulle maldicenze,sul gossip e la vera politica passava in secondo ordine.Si avvaleva di cronisti della peggiore specie che non rispettavano in codice deontologico,cosicchè questa doveva essere la sorte che gli toccava.Fuori dalla televisione.Un rompiscatole in meno.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 11/01/2014 - 09:10

Cosa ovvia e da sempre prevedibile, il parassita santo oro come nella tradizione delle peggiori zecche vive del parassitismo antiberlusconiano che lo animava, e in parte lo si nota pure in quel covo di conduttori di trasmissioni antiberlusconiani che è la 7, costretti per fare cassa di ascolti parlare del cagnolino Dudù.

cicero08

Sab, 11/01/2014 - 09:21

X HEINZVONMARKEN: ahi, ahi...la gallina è morta...viva la gallina

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 11/01/2014 - 09:24

santoro chi?

m.nanni

Sab, 11/01/2014 - 09:27

x->HEINZVONMARKEN, bella, quella della gallina e delle uova, complimenti. mn

m.nanni

Sab, 11/01/2014 - 09:27

x->HEINZVONMARKEN, bella, quella della gallina e delle uova, complimenti. mn

Fradi

Sab, 11/01/2014 - 09:30

Già! perde visibilità! E il Giornale provvede subito a rimediare!

tsox.silvio

Sab, 11/01/2014 - 09:36

Laura Rio chi?

eglanthyne

Sab, 11/01/2014 - 09:39

Non ci credo,don Michè 'o giornalio amalfitano "tradito"?

Atlantico

Sab, 11/01/2014 - 09:40

Da 30 anni Santoro domina in TV ( se alla prima puntata dopo le vacanze natalizie ospitando una persona profondamente antipatica come Brunetta perde qualche punto di share, ci andrei cauto col de profundis ) ed ha visto passare innumerevoli 'cadaveri' di pseudo 'Santoro di destra' come l'attuale vicedirettore del Giornale, Nicola Porro, che pur disponendo della prima serata sulla seconda rete Rai, riesce nell'autentica impresa di farsi battere regolarmente da una trasmissione confusa e abborracciata come quella di Paragone su La 7 che è una rete che nemmeno si vede in tutta Italia. Cara redazione del Giornale, attenzione ai boomerang.

@ollel63

Sab, 11/01/2014 - 09:48

santoro! Chi era costui?

syntronik

Sab, 11/01/2014 - 09:48

é la,misera fine che fanno tutti i sinistronzi, che hanno vissuto a propagandando la melma che buttavano al solito personaggio, proma o poi fanno tutti la stessa fine. Con l'andar del tempo, il pubblico si stanca delle solite pappardelle e menzogne, e vanno verso altri siti un pó piú seri e di cultura appena superiore, ora poi che il solito personaggio, é MOMENTANEAMENTE eslcuso, non hanno piú notizie, se non le solite cretinate sinistroide. Questa é anche la fine che faranno, quelli che hanno usato la menzogna e le istituzioni, per contrastare un potenziale nemico politico.

xgerico

Sab, 11/01/2014 - 09:48

Ma scusate tra Santoro/Brunetta/Landini, e Inter, per non parlar di don Matteo chi avreste scelto?

angelomaria

Sab, 11/01/2014 - 09:55

none'possibile tutto perche non ha piu'bersagli ma credo che la gente si sia rotta della sua ipocrisia e dei suoi stipendi non solo rai ma anche parlamentari la piattola ha finito di vivere dopo di lui aspettiamo il fazio altro bono solo se cambi canale buongiorno buontutto e buon finesettimanaa voi cari lettori

Holmert

Sab, 11/01/2014 - 09:55

Santoro è un gran bel volpino, sempre con la pelliccia sotto al braccio. Avendo avuto sentore di un futuro prossimo declino, ha battagliato con la RAI, facendo del vittimismo e si è presa una buonuscita stellare, che gli permetterà di affrontare il futuro senza problema alcuno. E forte di questo, si è cercato una nuova emittente ,lui come free lance. Le cose sono andate bene finché a fare da materasso c'era la testa di turco Berlusconi. Ora il companatico è fuori gioco ed è rimasto solo del pane raffermo. Pietosa l'ultima puntata di "servizio pubblico"(ma quale annozero!)con quei giovani a sciorinare il loro cahier de doleances avverso un Brunetta che stava in quella trasmissione come un cavaliere teutonico sopra un cammello(ma che ci va a fare Brunetta in quella trasmissione a fare figure di merda). Io l'ho vista pochi minuti ,poi schifato ho cambiato canale. Essendo tutto uno schifo di trasmissioni, non ci ho guadagnato molto, ma tant'è. Mi sento di dare un consiglio a Santoro :se la prenda con undertaker Renzi. Questo sì che ci manderà tutti a ramengo. Altro che Berlusconi . E se quest'ultimo avesse fatto la metà dei danni del governo Letta, ora avremmo la rivoluzione nazionale. Sinistra boia.

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 11/01/2014 - 09:56

Santoro per vivere ha bisogno del Berlusca. I sinistrioti hanno il sacrosanto terrore di rivedere il Cav. in pista ( e sarà cosi ), ma nello stesso tempo dispiace loro che Santoro finisca cosi in basso. Che volete,cari sinistrioti, dovete adeguarvi ! Il Cav. ritornerà in sella ed il vostro idolo Santoro ne beneficierà. Del resto " Non si può volere la botte piena e la moglie ubriaca " !! O no ?! Stesso discorso vale per Travaglio. Cari sinistrioti, se aveste un pò di onestà intellettuale ( però, per questo, è necessario avere l'intelletto.. !), dovreste ammettere che i vostri miti erano costruiti sulle chiacchiere. Ma non mi illudo che abbiate questo tipo di onestà !! Auguri.

tsox.silvio

Sab, 11/01/2014 - 09:56

@ atlantico - Hai centrato il problema, quando a otto e mezzo la Gruber ha detto che tra gli ospiti ci sarebbe stato Brunetta, ho subito cambiato canale.

Triatec

Sab, 11/01/2014 - 10:04

Santoro, Travaglio, Floris, Gad Lerner, Formigli, Annunziata, giornalisti Rai 3, Repubblica, L'Unità ormai sono in crisi di astinenza senza Berlusconi non riescono a vivere. Ci accusavano noi di avere un padrone, in realtà erano loro che campavano grazie a Berlusconi.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 11/01/2014 - 10:07

Esattamente tutto come previsto, difatti lo si ripeteva in continuazione che programmi tipo Annozero del limitato produttore Santoro o Ballarò dell'altrettanto limitato Floris, basati esclusivamente intorno alla vita pubblica ma soprattutto "privata" del Cav dove nel corso di un paio di ore il nome di veniva ripetuto per almeno un migliaio di volte, erano destinati a scomparire per morte naturale immediatamente dopo un eventuale ritiro dietro le quinte dell'unico protagonista della scena, il Cav Silvio Berlusconi.

Ritratto di ....i.Burattini..

....i.Burattini..

Sab, 11/01/2014 - 10:16

italioti spegnete la tv ed aprite gli occhi

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 11/01/2014 - 10:21

SE BERLUSCONI NON RITORNA, E' FINITO

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 11/01/2014 - 10:26

Santoro, Travaglio, Floris, Gad Lerner, Formigli, Annunziata, giornalisti Rai 3, Repubblica, L'Unità: HANNO SEGATO IL RAMO SU CUI STAVANO APPOLLAIATI!!!!!!!!!

timoty martin

Sab, 11/01/2014 - 10:30

Oh finalmente! sarebbe ora che sparisca quel squallido personaggio che per anni si è "ingrassato" sulle spalle di altri con arroganza, tanta ironia, troppo sarcasmo e assenza di educazione, ma anche con tanta cattiveria. Tutto ha fatto brodo pur di fare aumentare lo share e guadagnare milioni. Neppure Travaglio pare ormai troppo "arzillo". Questi squallidi personaggi che hanno fatto carriera e accumulato fortune a spalle di un solo avversario, Silvio Berlusconi, e che comunque non sapevano fare altro, non sono degni nemmeno di apparire in pubblico. Era ora che cadessero in disgrazia. E che vi rimangano.

jeanlage

Sab, 11/01/2014 - 10:31

E' il triste destino dei parassiti. Quando l'organismo da cui traggono la linfa vitale muore, muoiono pure loro. Ovviamente, senza rimpianti di nessuno.

ferdinando,zambrano

Sab, 11/01/2014 - 10:34

I fidelizzati di Santoro si sono accorti, finalmente, che il Michele ed il fido scudiero Travaglio, in questi ultimi mesi, per tenerli appiccicati al video, si sono inventati delle bufale pazzesche, sconfessate il giorno dopo dai media. Caio, il "padron" della Sette, non è tipo che perde tempo. Se non produci arrivederci e grazie. Datti da fare Santoro ! Inventati qualche altro intrigo politico-sessuale.Tipo Berlusconi che si masturba ai giardinetti del Vaticano guardando la fotografia della Merkel. Che te ne pare ? Altrimenti finisci a Telekabul in seconda serata.

Ritratto di echowindy

echowindy

Sab, 11/01/2014 - 10:36

Presidente Berlusconi. Il nemico dovrebbe ormai da tempo saperlo a proprio spese che chi si confronta con Lei e con il popolo di Forza Italia - politicamente ... "muore".

linoalo1

Sab, 11/01/2014 - 10:36

E non sarà l'unico a decadere!Tutti i Media che sparlavano solo di Berlusconi,hanno il destino segnato!Allo stesso modo succederà ai Partiti che vedevano in Berlusconi un nemico e,per questo,la loro attenzione era sempre e solo contro il nemico!Vedi i PDuisti!Ormai,girano a vuoto!Proprio come un bambino a cui hai tolto il giocattolo preferito!Lino.

cicero08

Sab, 11/01/2014 - 10:37

X jeanlage: scusi ma l'eventuale rimpianto deve intendersi per chi è morto o per chi si starebbe avviando a morire?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 11/01/2014 - 10:39

E chi se ne frega?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 11/01/2014 - 10:45

Ah come godo!!! Questo è il segfnale che la gente si è rotta le balle di seguire questi incarogniti..quindi si aprono importanti spiragli per una riforma della giustizia a 360 gradi!!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 11/01/2014 - 10:47

Non disperino gli amanti del genere trash..ci sono sempre i realities made in USA..meno rivoltanti di Santori&C..ma sempre meglio di niente..

Alessio2012

Sab, 11/01/2014 - 10:58

Chi se ne frega degli ascolti di Santoro... ben misera consolazione!!! Dovrebbe stare in carcere... altro che all'angolo!

Ritratto di SEXYBOMB

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 11/01/2014 - 11:06

E SI! FRA NON MOLTO SANBUE DOVRÁ VENDERE LA SUA VILLA IN QUEL DI AMALFI; É ALLORA LÁ SI RESPIRERÁ ARIA PURA E SANA SENZA LA CACCA KOMUNISTA DI SANBUE!:

Ritratto di cristianomorelli

cristianomorelli

Sab, 11/01/2014 - 11:07

Se Il Giornale scrive cosi' significa che é il momento di rimominciare a guardare Santoro.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 11/01/2014 - 11:09

E SI! FRA NON MOLTO SANBUE DOVRÁ VENDERE LA SUA VILLA IN QUEL DI AMALFI; É ALLORA LÁ SI RESPIRERÁ ARIA PURA E SANA SENZA LA CACCA KOMUNISTA DI SANBUE!:

eddie02

Sab, 11/01/2014 - 11:14

Tutti a pontificare e molti a festeggiare per il presunto tramonto di Santoro (che per altro a me non piace) senza tener conto che l'8% su la7 è un dato ancora sopra la media di rete. Poi bisogna analizzare la controprogrammazione e i dati auditel in modo approfondito Non sapete di che parlate. Saluti

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Sab, 11/01/2014 - 11:20

Luigipiso dove sei?

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 11/01/2014 - 11:23

Se continua ad invitare brunetta rischia di restare da solo!

gigetto50

Sab, 11/01/2014 - 11:29

....finché c'era Berlusconi faceva audience....anche Crozza ho notato..che pena il suo teatrino su papa Francesco.... Come anche Landini e la FIOM...r..esistono perché c'é "ancora" la FIAT.

Roberto Casnati

Sab, 11/01/2014 - 11:44

Lo ho scritto e lo riscrivo: paradossalmente il miglior "datore di lavoro" per giornalai e magistrati, come Travaglio e Santoro o come la Boccassini e Di Pietro, è Silvio Berlusconi che, se si fa da parte, condanna alla disoccupazione un sacco di giornalai, magistrati, intrallazzatori, "consulenti", parassiti, e Komunisti che, non avendo nulla da proporre altro che un cieco stupido odio nei confronti di Berlusconi, improvvisamente si troveranno a corto di argomenti, non sapranno assolutamente più con chi prendersela, non avendo idee di nessun tipo non possono fare altro che cercare altri bersagli, ma, ahimè, non è facile! Potrebbero prendersela con Grillo che, però, ha usato le stesse "armi" per fare carriera ed è quindi un esperto. Santoro, Travaglio, Di Pietro & c. dovrete rassegnarvi ad una serena dorata vecchiaia accendendo ceri e facendo voti affinchè presto nasca un altro Berlusconi contro il quale aizzare le folle imbecilli che, oltre alle partite di calcio, si potranno nutrire d'idiozie per poter scaricare su qualcuno le colpe della loro fallimentare vita.

Anonimo (non verificato)

marvit

Sab, 11/01/2014 - 12:03

Per la miseria!! Appena fa una trasmissione SERIA su problemi drammaticamente SERI,perde subito il suo pubblico di riferimento ch'è intellettivamente potenziale unicamente per il gossip ed il dileggio su Silvio Berlusconi

Ritratto di Gimand

Gimand

Sab, 11/01/2014 - 12:04

Direi che Santoro era già Santoro quando il Berluska non era ancora "sceso in campo": quasi un'era geologica fa! Anche il "Tutto va mal madama la marchesa" ha pur sempre un limite. Tanto più che ora, con i vari Floris, Gruber, Travaglio ed altri imitatori, siccome non c'è mai un limite al peggio, risente del "sovraffollamento".

xgerico

Sab, 11/01/2014 - 12:05

@pasquale.esposito- Pasquà nella terra dei fuochi ce poco da respirare aria pura! Domandalo a Schiavone!

xgerico

Sab, 11/01/2014 - 12:07

Cè poco da preoccuparsi fra poco ci sarà l'applicazione della sentenza, e il processo Ruby avoglia te a trasmissioni!

aitanhouse

Sab, 11/01/2014 - 12:07

sarà difficile trovare un personaggio tipo cavaliere da poter farne protagonista,non esiste nel panorama politico nazionale alcuno che possa neppure lontanamente percorrere le orme di berlusconi di qualsiasi via si parli.

idleproc

Sab, 11/01/2014 - 12:15

PS. ...mi sono dimenticato dei "comici" finti antisistema e a gettone che non sanno neanche cosa sia la satira ma sanno molto bene cosa siano i salotti.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 11/01/2014 - 12:18

Cari Komunisti, Avete vissuto credendo in una ideologia che si è rivelata una schifezza omicida, ora non vi rendete conto di comportarvi in un modo violento,ma per rendervi conto del vostro penoso essere,avete bisogno di impiccare qualcuno? Ma liberateci della vostro pietoso modo di pensare e della vostra patetica presenza dettata solamente dalla vostra necessità di dimostrare che non avevate sbagliato a credere nel comunismo! Penosamente Patetici......

aitanhouse

Sab, 11/01/2014 - 12:20

cosa faranno ora tutti i denigratori del cavaliere per salvare la pagnotta? bene , un inizio già si è visto; leccheranno e straleccheranno i nuovi arrivi ; noi speriamo solo che gli italiani cambieranno canale , almeno i lecchini cominceranno a prendere la via di casa .......

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 11/01/2014 - 12:21

...La figura del "mercenario" è sopravvissuta a tutte le guerre dopo che, per secoli, l'una aveva tenuta in vita l'altra. Oggi, come quasi tutti i mestieri di una volta, bando all'etica, quella figura la troviamo nella politica, informazione, medicina, sport e quant'altro. Non meravigliamoci, dunque, se per vivere o per arricchirsi, troviamo persone disposte a fare cose che a volte nemmeno pensano o condividono.

Giovanni6870

Sab, 11/01/2014 - 12:48

Ma perchè qualcuno pensa che i grandi ascolti di Santoro siano merito delle sue qualità giornalistiche ??? Santoro senza Berlusconi é un uomo professionalmente "M O R T O" !!!!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Sab, 11/01/2014 - 12:49

Roberto Casnati: un maestro di vita! Mavattelaapiainsaccoccia tu è l'ex cav amico tuo!

Ritratto di ersola

ersola

Sab, 11/01/2014 - 13:16

echissenefrega non ce lo mettete?

Pierofco

Sab, 11/01/2014 - 13:16

Non amo particolarmente Santoro, ma la trasmissione di giovedì è stata in assoluto una delle migliori viste in TV, sia per l'interesse del tema e per come è stato trattato. Chi non ha l'ha seguita ha perso un Brunetta dare addirittura spesso ragione a Landini, almeno sulle origini e le conseguenze della crisi, e talvolta anche sulle soluzioni...

soldellavvenire

Sab, 11/01/2014 - 13:17

piuttosto che sentire i ragli di un brunetta anche i più accaniti hanno rinunciato

Ritratto di gianni2

gianni2

Sab, 11/01/2014 - 13:20

Sarebbe ora che restituisse tutti i soldi che ha RUBATO in questi anni. Vorrei vederlo all'angolo di una strada a chiedere l'elemosina assieme al suo degno compare: Travaglio

aldopastore

Sab, 11/01/2014 - 13:26

Calo degli ascolti .e che sarà mai. Adesso inviterà due o tre escort per informarci di che colore avevano gli slip, o di come prendeva......il caffe Berlusconi.....con 1 o 2 cucchiaini di zucchero?.... e gli ascolti risaliranno.Praticamente ripartira con le inchieste "serie "".............vomito!

Angel7827

Sab, 11/01/2014 - 13:38

sarebbe interessante sapere gli indici di ascolto di porro con virus, un programma che nessuno guarda, pagato dagli italiani, se vi resta del tempo ricordateci anche gli ascolti di ferrara e sgarbi...dai scherzavo, a dei disonesti come voi non si può chiedere di essere corretti, neanche una volta.

FRANCO1

Sab, 11/01/2014 - 13:56

risucchiato in buco nero!!! ahahahahah!!

rossono

Sab, 11/01/2014 - 14:05

Xgerico giusto ne verranno,'pero' nell`attesa potrebbe aggiornarci sul mps o su penati Tu che ne pensi?

killkoms

Sab, 11/01/2014 - 14:31

è finita "l'industria"del cav!

marvit

Sab, 11/01/2014 - 14:32

Angel7827. Lei è la conferma ineluttabile di quanta pochezza e bassezza si nutre la sinistra italiana

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 11/01/2014 - 14:41

Questo e un relitto umano foraggiato dall odio che pieno di veleno sale dalla sua bocca.Speriamo di vederne presto la sua scomparsa dalla tv e dai media tutti.

vince50_19

Sab, 11/01/2014 - 14:43

Non guardo più questo genere di talk show da anni, ergo per me Santoro.. "vive, muore" non me ne può fregar di meno! Certo è che mi è sempre stato sui cosi detti, da Samarcanda in poi, visto che per le sue camarille è andato pure in mediaset a far recite nel 1996.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 11/01/2014 - 14:44

E' in credibile come questo Giornale per fare audience deve risaltare sempre uomini di sinistra, perchè a destra c'èpiattume intellettuale come da sempre.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 11/01/2014 - 14:45

angel7827-la qualita e una cosa che voi comunisti non sapete cosa sia .Siete abituati alla quantita come da sempre , e come individui valete qualche centesimo solo collettivamente.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 11/01/2014 - 14:48

luigipiscio-Certamente sei sullo stesso livello di santo oro , Non so il numero che sta davanti allo zero , ma spero ci siamo capiti.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 11/01/2014 - 14:49

cicero08 Sab, 11/01/2014 - 08:31...Solito commento stupido di un commentatore che certo non brilla di luce propria....Ripeto alla noia: meglio, molto meglio minus habens che ciceri...Nulla, non si da pace e insiste a volerci insegnare la sua ignoranza...E.A.

Magicoilgiornale

Sab, 11/01/2014 - 15:02

Era ora!

Ritratto di Morris1950

Morris1950

Sab, 11/01/2014 - 15:08

Se Silvio B. se ne starà buono e riparato ancora x un pò, assisteremo ad una "Ecatombe" di pseudo giornalai, che hanno sopravissuto grazie a Lui per tutti questi anni. I prossimi saranno quelli de "il Fotto Quotidiano"; (l'errore di scrittura non è involontario).......

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:21

@baliano: "Molto meglio dare quattro calci ad un pallone e poi ascoltare un sermone di Don Matteo, come quando si frequentava felici l'Oratorio: Altri Tempi" tempi di rincoglionimento continuo 365 giorni all'anno, ecco da dove vengono gli italiani che hanno rovinato l'Italia sbattendosene altamente i c.......

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:24

syntrocik: "vanno verso altri siti un pó piú seri e di cultura appena superiore" tipo i culi delle veline e l'ingaggio di balottelli? vedere scritta la parola cultura in questo "giornale" è come mettere un cane sull'altare.

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:27

@wtrading: "Cari sinistrioti, se aveste un pò di onestà intellettuale ( però, per questo, è necessario avere l'intelletto.. !), dovreste ammettere che i vostri miti erano costruiti sulle chiacchiere" a me risulta che silvio sia stato condannato in terzo grado e che abbia ancora dei processi di fronte. mi sa che le chiacchere sono le tue.

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:32

@wtrading: "Cari sinistrioti, se aveste un pò di onestà intellettuale ( però, per questo, è necessario avere l'intelletto.. !), dovreste ammettere che i vostri miti erano costruiti sulle chiacchiere" a me risulta che silvio sia stato condannato in terzo grado e che abbia ancora dei processi di fronte. mi sa che le chiacchere sono le tue.

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:36

in ogni caso, tutti i lamentarvi degli altri, ma dai commenti che leggo penso che il 99% di voi debba recarsi di corsa dal medico per escludere il rischio di ulcere. avete la bile tipica dei frustrati e dei repressi, dovrete avere un alito di fogna rancida che nemmeno a Calcutta. vi fa male vivere così, odiate tutto quello che non è al 100% uguale a voi. sapete chi fa così? i musulmani integralisti che tanto denigrate. gli estremi si incontrano sempre, cari i miei acidelli.

nonviinvidianessuno

Sab, 11/01/2014 - 15:37

in ogni caso, tutti i lamentarvi degli altri, ma dai commenti che leggo penso che il 99% di voi debba recarsi di corsa dal medico per escludere il rischio di ulcere. avete la bile tipica dei frustrati e dei repressi, dovrete avere un alito di fogna rancida che nemmeno a Calcutta. vi fa male vivere così, odiate tutto quello che non è al 100% uguale a voi. sapete chi fa così? i musulmani integralisti che tanto denigrate. gli estremi si incontrano sempre, cari i miei acidelli.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 11/01/2014 - 15:37

Un'altro smacchiato, avanti un'altro.

hectorre

Sab, 11/01/2014 - 16:13

Senza il cav. affiora la sola e unica verità...l'inconsistenza del personaggio e la stupidità di chi lo segue.......

wolfma

Sab, 11/01/2014 - 16:16

Sarò contento solo quando vedrò in galera lui e gli altri come lui. E' il posto che si meritano!!!

Ritratto di wtrading

wtrading

Sab, 11/01/2014 - 16:44

@nonviinvidianessuno. Rispondo alla sua povera ingenuità ( tipica del livello intellettivo che vi contraddistingue ). Guardi ( le sto dando del lei, ma le concedo di darmi del tu anche se non ho il "piacere" o "dispiacere" di conoscerla..) che la condanna proviene da un tribunale di parte altamente comunista. Pensa che sia degno di attenzione o di credibilità ? O lei è ingenuo o lei pensa che più di mezza Italia sia imbecille. Qui la parte sinistriota è solo la vostra...! si figuri lei quale attendibilità.! Come ripeto la mia è solo una gentile risposta alla sua ingenuità o che dir si voglia. Non seguiranno altre risposte. Normalmente non ne dò. Dovrebbe esserne dunque onorato. Bye Bye

cicero08

Sab, 11/01/2014 - 16:48

X nestore55: ma se sei minus habens /per tua stessa precedente ammissione) chi ti legge articoli e commenti? Che m....hia ti dicono? Forse il chip che ti hanno inserito per tentare di colmare l'assenza di materia grigia ha bisogno di qualche aggiornamento...

gianni59

Sab, 11/01/2014 - 16:51

più che la mancanza di Berlusconi credo sia la mancanza di credibilità (compreso Silvio) della politica. Non ne possiamo più e Brunetta non si è certo distaccato....

rinaldo

Sab, 11/01/2014 - 17:11

Era ora !!!!! Speriamo di non vederlo più !!!!!! In tutti i sensi

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 11/01/2014 - 17:31

santargento vai a zappare.

michele lascaro

Sab, 11/01/2014 - 17:42

Di questo passo finirà col chiamarsi Sant'Ottone!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 11/01/2014 - 17:58

@marforio Non credevo di pungerti così tanto.

scipione

Sab, 11/01/2014 - 19:08

E' la fine naturale dei buffoni.

mifra77

Sab, 11/01/2014 - 20:43

Ora che Berlusconi non è più senatore, gli rimane del tempo disponibile. Può sempre comprare la trasmissione di Santoro e presentarla lui; scommettiamo sugli ascolti? E Santoro? lo mandiamo ad "AVANTI UN ALTRO"

bruna.amorosi

Sab, 11/01/2014 - 21:08

TRANQUILLI KOMPAGNI adesso le trasmissioni le fara' facendo sentire le intercettazioni dei kompagni AQUILANI che ammanicati con i magistrati ridevano del terremoto e pensavano già a far soldi .