"Higuain cucito male" De Laurentiis furioso chiede i danni a Capri

Il patron del Napoli vuole 100 milioni per il suo campione. Il sindaco dell'isola: "Lo denunciamo noi, così ci rifà l'ospedale"

Napoli - Aurelio De Laurentiis vuole 100 milioni di euro dal Comune di Capri e dalla Regione Campania, per il suo pupillo Gonzalo Higuain, che si è ferito a Capri (dieci punti di sutura), scivolando col viso sulla pedana di poppa della sua barca. Il produttore cinematografico, ritiene che il «Pipita» sia stato mal curato all'ospedale Capilupi di Capri, dove è stato portato con un'ambulanza dopo l'incidente in mare e dove è stato subito soccorso dai militari della locale Capitaneria di porto.

A stretto giro ha replicato al provocatorio presidente azzurro, il sindaco di Capri, Ciro Lembo. «Siamo noi, a questo punto, che chiediamo un risarcimento a De Laurentiis, per 100 milioni, per le offese che ha rivolto a noi, al personale dell'ospedale Capilupi e, al presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro. Intanto, rivolgo il mio plauso ai medici, agli infermieri e ai soccorritori di Higuain che hanno svolto con estrema professionalità il loro compito. Lo stesso calciatore e i suoi amici hanno ringraziato tutti per il lavoro svolto. Di che cosa parla De Laurentiis?».
La super richiesta di risarcimento del patron azzurro, il costo di un giocare come Bale o Ronaldo, fa subito sorridere se si pensa alle centinaia di vittime della malasanità, non solo campana, che aspettano per anni striminziti risarcimenti per la morte di un loro caro. Una cosa è certa però, i 100 milioni di euro di un eventuale risarcimento andrebbero in beneficenza ha assicurato il super generoso presidente del Napoli.

De Laurentiis ha lanciato la bomba estiva attraverso una radio di riferimento. È sceso giù duro, in difesa di attori e calciatori o bilionari (ma anche di comuni mortali, bontà sua), eventualmente bisognosi di cure al Capilupi. «Il taglio di Higuain? Non l'ho ancora incontrato. Volevo vedere questo taglio che ha riportato per poter fare causa alla Regione Campania e a Capri. Ho le scatole piene di non avere dei presidi medici di livello. Un attore o un calciatore o una persona qualunque, va in ospedale e non gli si sanno mettere neanche dei punti in modo umano. Appena ho visto la fotografia ho detto ai miei avvocati: chiediamo 100 milioni di danni alle istituzioni. A Capri può arrivare una barca con un carico da bilioni con un grande personaggio, ma che figura facciamo, nemmeno in Africa».

Ascoltate le parole del patron azzurro, il sindaco Lembo ha replicato con termini altrettanto duri e risentiti. «Noi ci interessiamo della salute di tutti e non solo a quella dei vip. Senza avere ancora visto l'esito di questo intervento, De Laurentiis trae delle conclusioni affrettate a meno di 24 ore dall'incidente. Ha parlato da incompetente mentre avrebbe dovuto ringraziarci per la celerità e la qualità dei soccorsi. Con il risarcimento che dovrà pagarci, ricostruiremo il Capilupi e lo renderemo più confortevole. Per tutti i pazienti, non solo capresi e vip ma per tutta la gente di qualsiasi ceto sociale».
Intanto c'è preoccupazione tra i tifosi sulla presenza in campo del «Pipita» sabato pomeriggio a Verona, contro il Chievo. Higuain salutando i suoi ammiratori ha detto loro «ci vediamo domenica, giocherò». Per lui, ieri a Castel Volturno allenamento differenziato ma oggi tornerà nel gruppo, con tutti gli altri compagni.
L'ex madridista è arrivato e poi lasciato il ritiro a bordo di un taxi, ha avuto cura di non farsi fotografare da fan e fotoreporter appostati davanti alla sede. Ma, i tifosi non stiano in ansia: sabato al Bentegodi l'attaccante ci sarà, come ha assicurato il responsabile dello staff medico.
carminespadafora@gmail.com

Commenti

giovauriem

Mer, 28/08/2013 - 09:55

de laurentis prima di parlare si è dimenticato di contare fino a 10 ma lembo si è dimenticato di contare fino a un miliardo

guidode.zolt

Mer, 28/08/2013 - 10:20

Sarà stato cucito a macchina...di solito le cuciture a mano sono più accurate oltrechè apprezzate.

Beaufou

Mer, 28/08/2013 - 10:30

Il medico che ha curato Higuain, se proprio non ha fatto puttanate, ha avuto un colpo di fortuna: può benissimo farsi una pensioncina con i danni morali da richiedere a De Laurentis...

Triatec

Mer, 28/08/2013 - 11:25

Come al solito De Laurentis l'ha fatta fuori dal vaso. 100 milioni di risarcimento per due punti, ammesso e non concesso, dati male. Quale risarcimento dovrebbe essere richiesto per morti causate da malasanità?

piero1952

Mer, 28/08/2013 - 11:27

ma ha fatto la coda o anche lui ...

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Mer, 28/08/2013 - 11:44

Anche a me è rimasta la cicatrice di una ferita curata in ospedale. Posso accontentarmi di 99 milioni?

Giorgio5819

Mer, 28/08/2013 - 12:39

Ma vai, Lembo kid!

Ritratto di depil

depil

Mer, 28/08/2013 - 12:52

De Laurentiis padre (quello vero) diceva sempre di avere un figlio cretino...

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 28/08/2013 - 12:59

Scusate, ma un calciatore tira la palla con i piedi o con il mento? Dove starebbe il danno, anche se i punti lasciassero una cicatrice? Cosa che, poi, varia da individuo ad individuo. Sekhmet.

giottin

Mer, 28/08/2013 - 14:09

@depil. Ha ragione, basta pensare anche a cecchi gori! Com'è noto i figli dei ricchi si montano la testa. Tranquilli si stanno smontando da soli.

schiacciarayban

Mer, 28/08/2013 - 15:14

De Laurentiis è già simpatico come la sabbia nelle mutande, dopo questa uscita da miliardario ignorante ha perso quel poco che aveva ancora da perdere! Se io fossi il medico farei causa IO a De Laurentiis, ma chi si crede di essere? Se non fosse stato per suo padre probabilmente starebbe a dormire alla stazione centrale...