Il nuovo Papa è l'argentino Bergoglio

La fumata bianca arriva alle 19.06. Dopo poco più di un'ora si conosce il nome: il Papa è l'argentino Jorge Mario Bergoglio, che assume il nome di Francesco. Nato a Buenos Aires nel 1936, ha origini piemontesi

Pochi minuti dopo le diciannove arriva la fumata bianca. E a dare la conferma c'è il suono delle campane: il nuovo Papa è stato eletto. In piazza San Pietro esplode l'entusiasmo. I 115 cardinali, riuniti da martedì nella Cappella Sistina, hanno eletto il pontefice al quinto scrutinio. Dopo circa un'ora si scopre chi è: il nuovo Papa è il cardinale argentino Jorge Mario Bergoglio (77 anni), che assume il nome di Francesco. Nato a Buenos Aires il 17 dicembre 1936, cardinale dal 21 febbraio 2001 e arcivescovo di Buenos Aires dal 1998. Cardinale di grande esperienza, era già tra i papabili nel Conclave del 2005. Fu proprio lui a contendere a Ratzinger l’elezione nelll’aprile di 8 anni fa. E risultò il secondo più votato dopo lo stesso Benedetto XVI. Appena affacciatosi dalla finestra ha ringraziato tutti e, dopo una battuta sulla sua provenienza ( i colleghi cardinali che hanno scelto un vescovo di Roma lo sono "andati a prendere alla fine del mondo"), ha recitato l’ave Maria. Poi un breve discorso: "Prima di tutto vorrei fare una preghiera per il nostro vescovo emerito Benedetto XVI: preghiamo tutti insieme per lui, il Signore lo benedica, la Madonna lo custodisca. Grazie per l’accoglienza, pregate per me e ci vediamo presto. Domani voglio andare a pregare la madonna perché custodisca tutta Roma". Congedandosi dai fedeli in piazza San Pietro, a Papa Francesco scappa un "buenas tardes", subito corretto con "buonanotte".

Gesuita di origini italiane

Non è stato eletto un Papa italiano, ma il nuovo pontefice ha origini piemontesi: Bergoglio è uno dei cinque figli di un impiegato delle ferrovie dell’astigiano, Mario, e di Regina Sivori, una casalinga. Non è solo il primo papa sudamericano: è anche il primo pontefice gesuita nella storia del papato. L’ordine, fondato da Ignazio di Loyola nel 1534, infatti, pur essendo potentissimo nei secoli non ha mai espresso un papa di Roma, avendo tra l’altro una gerarchia molto strutturata con in testa un potente preposito generale, che non a caso viene tradizionalmente chiamato il "Papa nero".

Ragazzi argentini in festa

"È un papa storico, un momento storico, perché è il primo papa latino-americano della storia della chiesa". Lo dicono ancora stravolti otto ragazzi argentini tra i 23 e i
24 anni che hanno trascorso il primo dei loro 3 giorni di vacanza a Roma. "È incredibile sia per il Sudamerica che per l’Argentina - continuano a ripetere quasi non credendoci - Noi siamo stati davvero fortunati a vivere questa grande emozione".

Su Twitter riecco Pontifex

Torna su Twitter il profilo Pontifex, chiuso dalla Santa Sede all’inizio della Sede vacante. Il ripristino di Pontifex è stato di poco successivo alla fumata bianca.

Commenti

forsea

Mer, 13/03/2013 - 21:33

Bergoglio è Papa Francesco, arriva da una zona povera del mondo che è l'Argentina, è sempre stato vicino ai poveri della sua nazione ed ha scelto un nome che può essere molto significativo per ciò che concerne una vita più umile,è il primo Papa non europeo, chissà che ne pensa la Merkel ???? e credo che questo possa significare qualcosa di molto importante nella futura visione della Chiesa. Si spera ci sia un bel cambio di rotta nel nome di Dio creatore del cielo , della terra e di tutti i popoli che soffrono

forsea

Mer, 13/03/2013 - 21:33

Bergoglio è Papa Francesco, arriva da una zona povera del mondo che è l'Argentina, è sempre stato vicino ai poveri della sua nazione ed ha scelto un nome che può essere molto significativo per ciò che concerne una vita più umile,è il primo Papa non europeo, chissà che ne pensa la Merkel ???? e credo che questo possa significare qualcosa di molto importante nella futura visione della Chiesa. Si spera ci sia un bel cambio di rotta nel nome di Dio creatore del cielo , della terra e di tutti i popoli che soffrono

opzionemib0

Mer, 13/03/2013 - 21:43

sono sicuro che san Francesco odiava i pedofili, vediamo se questo papa bacia le pile ai pedofili o li manda in galera....voi cosa scommettete...la galera? ahahahahahahahahahaha

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Mer, 13/03/2013 - 21:43

Un Gesuita ha tutto il mio rispetto. Il nome scelto molto probabilmente è un segnale di riforma per la chiesa cattolica. Di qualcuno della mia terra che ha professato la povertà come scelta di vita. Un augurio a questo Papa di cambiare la chiesa in questo senso.

Ritratto di scandalo

scandalo

Mer, 13/03/2013 - 21:45

mi pare che non sia finocchio come il suo predecessore !! questo è un grande valore aggiunto per la chiesa !! Inoltre essendo di origini padane spero che voti LEGANORD !!

Ritratto di Davide.davide

Davide.davide

Mer, 13/03/2013 - 21:47

habemus papam!! e tutte le campane Italiane suonano in festa, un evento! SPERIAMO CHE QUANDO ARRESTANO LO PSICONANO TUTTE LE SIRENE DELLE PATTUGLIE DI VIGILI URBANI, CARABINIERI,E POLIZIA D'ITALIA prendano come esempio costoro e accendino le SIRENE!

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Mer, 13/03/2013 - 21:50

Da ateo,sento di fare i miei complimenti a una chiesa che ha scelto un papa gesuita e argentino.che conosce cosa vuol dire la poverta di un popolo.l' umilta' .Spero sia di insegnamento a tutti quei parroci che si ergono con ostentato orgoglio a servi dei politici e non alla causa cui sono stati formati, cioè delle anime.QUEI PRETI CHE CON IL LORO SMISURATO ORGOGLIO,USANO LA LORO TONACA PER FARE POLITICA DI BASSO LIVELLO,tronfi della loro facilita' di catturare gente povera o in bisogno.uN MESSAGGIO PER LORO.fINITELA COL VOSTRO INSANO ORGOGLIO,SIATE PIU PRETI E MENO ARROGANTI,MENO SUPERBI,E INVECE DI CANTARE BANDIERE ROSSE ALLA MESSA, CANTATE AVE MARIA

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Mer, 13/03/2013 - 21:51

Auguri vivissimi al compaesano dei mie genitori vicino ad Asti, nuovo papa, Fancesco Bergoglio Che Dio lo illumini per il suo difficile cammino. Da piccolo conoscevo suoi famigliari contadini nella zona, famiglia semplice e onorata,

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Mer, 13/03/2013 - 21:53

ma speriamo che tra lui e Beppe Grillo, qualcuno per strada scenda davvero, invece di stare tra le nuvole

odifrep

Mer, 13/03/2013 - 21:56

Francesco, come FORGIONE, San Pio. Sia il Francesco "padrone della Chiesa, come il Santo Patrono d'Italia. Preghiamo tutti perché possa rimanere come il Francesco d'Assisi. E' partito con il piede giusto : ci ha chiesta di pregare e l'abbiamo fatto. Amen.

opzionemib0

Mer, 13/03/2013 - 21:57

se questo papa non manda in galera i pedofili e non fa pulizia nella merda dello ior e' corrotto ed e' un cesso di uomo.proprio come i suoi predecessori.Pedofili e corrotti.

Boccato

Mer, 13/03/2013 - 22:11

UNA SOLUZIONE DEPLORABILE !HANNO SCELTO UN PAPA "MOLDABILE"!! FOSSI LO AFRICANO PER COMBATTERE I VARIE MASSACRO CONTRO I CATTOLICI IN AFRICA IO CAPIREBE. LO NORD AMERICANO , PER RESTITUIRE LA MORALE DEI CATTOLICI IN USA A CAUSA DEI PROBLEMI CON I PRETTI PEDOFELI, IO CAPIREBE. LO BRASILIANO PER AFRONTARE LA CRISE E LO SVUOTAMENTO DELLA MAGGIORE CONGREGAZIONE CATTOLICA NEL MONDO (PIU DA 78 MILHONI DI CATTOLICI) CHE SI STA SVUOTANDO A CAUSA DALLA SINISTRA INFILTRATA IN CHIESA CHE L'UTTILIZA PER FARE DELLE MANIPOLAZIONE POLITICA, IO CAPIREBE...MA LO ARGENTINO CHE MAI IN LORO CARRIERA É AFRONTATO A QUALSIASI CASO DI PEDOFILIA O DI GROSSA INDISCIPLINA DUN SACERDOTE O ANCORA COME NOI DI QUA PROBLEMI SOCIALI AGRARIE , URBANI E POLITICO DI CHI VUOLE INTROMETERSI IN VITTA DI CHIESA ? BHE...SO POSSO DIRE CHE HANNO SCELTO IL CAMINO DI POSTERGARE LE BISOGNOSE DECIZIONE CHE LA CHIESA HA TANTA NECESSITA ! LA CRISE É AVENUTA PER RESTARE...'GRAZIE' RATZINGUER, GRAZIE !

Boccato

Mer, 13/03/2013 - 22:13

MA NEANCHE CRISTINA KIRTCHNER E I LORO SBIRRI AUTOCRATICI QUESTO SIGNORI É ALZATO LA VOCE A BUENOS AIRES PER PROTESTARE ! ...ERA SCONOCIUTO ANCHE DAI ARGENTINI !!!!!!!!!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 13/03/2013 - 22:14

Sarà il Papa della semplicità disarmante che smonterà tutte le critiche dei benpensanti progressisti anticattolici: voglio proprio vedere cosa si inventeranno ancora contro la Chiesa!

Boccato

Mer, 13/03/2013 - 22:20

PER ULTIMO, QUALCUNO DI VOI É VALUTATO, SOPESATO, BILANCIATO IL RAPORTO DI QUESTA NOMINATION CON LA CHIESA DI LONDRA, L'ANGLICANA ???? LO EFECTO CHE LA NOMINA DUN PAPA ARGENTINO POTREBE AVERE A CAUSA DELLE ISOLE MALVINAS/FALKLAND'S COSI COME L'ANIMA TRA I NOSTRI CATTOLICI IN IRLANDA ED SCOTIA CHE VOGLIANO SEPARARSI DELLLA INGILTHERRA????LONDRA DEVERE STARE FELICISSIMA E VALUTANDO IN QUESTO MOMENTO L'INTROMISSIONE CATTOLICA IN TEMI INTERNI INGLESI (SECONDO I LORO PENSIERI) ! MAIS HO VISTO IN TUTTA VITTA MIA UN COLLEGIO CARDINALIZIO COSI NON DIPLOMATICO !

Ritratto di manganouneroe

manganouneroe

Mer, 13/03/2013 - 22:28

Ma perchè non hanno eletto il Silvio nostro?!?

Ritratto di manganouneroe

manganouneroe

Mer, 13/03/2013 - 22:32

Bene!! Ha il sangue blue: è PADANOOOOOOOOOO!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 13/03/2013 - 22:38

E' di origini padane? ahhhhh, allora tutto ha un significato. http://www.today.it/cronaca/jorge-bergoglio-dittatura-argentina.html

Boccato

Mer, 13/03/2013 - 22:40

LA SINISTRA NON PERDONA !I CATO-COMUNISTI SONO VINCITORI UNA VOLTA PIU !

FORZA EQUITALIA

Mer, 13/03/2013 - 22:45

Un papa che odia e condanna le orge, le prostitute e i vecchi pedofili, e che vorrebbe tanto il vostro padrone ammanettato!

Paul Vara

Mer, 13/03/2013 - 22:45

Questo nuovo Papa porta con se' il fardello della collaborazione tra chiesa e dittatura argentina.

carcascio

Mer, 13/03/2013 - 22:46

ma non è un pò inquietante la data dell'elezione del Papa? le ultime cifre 333

waaw33

Mer, 13/03/2013 - 22:51

Certo che i trogloditi che nei commenti tirano in mezzo la merkel e la padania sono proprio da ricovero. Mi rattristo per i vostri famigliari che devono sentirvi dire ste cretinate anche a cena tutti i giorni probabilmente....

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mer, 13/03/2013 - 22:52

Un nome, un papato racchiusi in una parola: “Francesco”. Francesco I, ha cominciato il suo papato facendo seguire alle parole i fatti. Dopo aver detto di pregare per lui, ha intonato subito la preghira regina del cristianesimo e tutto il mondo ha pregato insieme a lui. INSIEME! Dio che emozione!!! Pregavo solo con il cuore, la mente e le lacrime, capendo che così ha dato da subito il senso dell’universalità della Chiesa, Una Chiesa che riprende il cammino laddove la figura di Benedetto XVI ha fatto da baluardo a chi la Chiesa da troppo tempo disonorava, determinandone la sua abdicazione. In un mio post sull’argomento, scrivevo quanto segue. – “Quando Benedetto XVI, scendendo dal trono di Pietro, si é tolto il manto della regalità terrena, presentandosi solo come Padre, ha ricordato a tutti i principi della Chiesa, quale fosse la loro vera missione. Missione che lui vedeva sparire dietro le cortine del fumo di satana, dentro le quale i trenta denari erani distribuiti a troppi Giuda. Senza contare farisaica e lapidaria sentenza di troppi “sapienti”, chiusa un’unica frase: “Non si scende dalla croce!”, senza pensare che tutti noi, fin dalla nascita, abbiamo la nostra croce che, volenti o nolenti, dobbiamo trascinare; sulla quale, volenti o nolenti, veniamo crocifissi per poi trascinarla, volenti o nolenti, ancora e ancora, fino al passaggio ad un’altra vita. La vita é una prova e come tutte le prove, niente é facile. L’unico conforto ci é dato proprio da quel Vangelo alle cui fonti Benedetto XVI, voleva riportare il suo gregge a dissetarsi. Non ha mai dimenticato che per quel Vangelo un Dio si é fatto Uomo, mettendo al centro del suo messaggio l’Uomo fatto a Sua immagine e somiglianza. Quel Vangelo che ci dice che un Dio ci é Padre, Fratello, Amico. Tutto quello che dovrebbe essere un Uomo verso l’altro Uomo e che renderebbe leggero il peso della croce. Ma Dio proprio perché Dio, non é manipolabile e ancor meno, il Suo Vicario può essere manipolato. La regalità del Papa stà tutta lì. Prima la Parola di Dio, il resto é un sovrappiù”. - E Francesco I sembra abbia ben presente la vera regalità della Chiesa: Una, Santa, Cattolica e Apostolica. Grazie Dio! Grazie Benedetto XVI, che tutto ciò avevi ben compreso.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 13/03/2013 - 23:00

haahahahhaah che spasso siete personaggi da zelig.povera italia

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 13/03/2013 - 23:51

Ora prepariamoci ad un travolgente bla-bla-bla da parte di giornalisti, vaticanisti, fedeli, esperti del nulla, ospiti d'onore, intellettuali ecc., a proposito di chiesa, diplomazia, rapporti internazionali, equilibri di potere, esegesi storica, pedofilia, matrimoni gay, messaggio cristiano, significato del perché sia sudamericano di origini itaGliane, perché lui e non altri, perché francesco e non màikolgècson, perché un ex gesuita, ruolo della chiesa nel terzo mondo e in quello industrializzato, rapporti fra vaticano e altre religioni, continuità e innovazione, cosa cambia ora nel mondo, gente che spera, gente che soffre, e via cazzeggiando.

Ritratto di Che Shock..

Che Shock..

Mer, 13/03/2013 - 23:54

scandalo!!! anche stavolta i comunisti e le toghe rosse hanno sabotato l'elezione di Papa Pio Tutto al secolo il cavaliere mascarato...i BANANAS chiederanno a napolitano l'annullamento e la ripetizione delle votazioni del conclave

ambrogio.brambilla

Mer, 13/03/2013 - 23:55

Qualche "genio", sicuramente de rroma, ha imposto alla banda dei carabinieri di strombettare l'inno di mameli in occasione della proclamazione del nuovo Papa!! Ma cosa c'entra??? Ma dove siamo? A trastevere? In occasione della proclamazione di una figura rappresentante l'universalità del cattolicesimo.... Ma vergognamoci!!!!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 13/03/2013 - 23:56

Ora prepariamoci a vedere il presidente napoletano che gli va a baciare la mano e tanti cialtroni della politica (in primis il presidente napoletano e gli ex (ex?) comunisti, pardòn sinceri democratici) che fanno la corsa a sguazzare nell'acqua santa pensando di acquisire una rispettabilità che hanno definitivamente perduta.

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 14/03/2013 - 00:07

I comunisti ne parlano molto bene. E' detto tutto.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 14/03/2013 - 00:13

Ci sono sempre i soliti noti dal cervello bacato che approfittano dell'avvenimento per dare sfogo, su questo sito, ai loro bassi istinti di tipo fascistoide. Si facciano curare , le perversioni mentali a lungo andare sono deleterie per quel che resta del loro cervello!!!!! Per loro fortuna altri loro sodali un tempo hanno pensato bene di chiudere i manicomi.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 14/03/2013 - 00:39

Da come si è presentato questo Papa Francesco avrà lo stesso successo di Papa Giovanni XXIII. Con la gente ha un rapporto diretto che colpisce il cuore e lo rende vicino a tutti.

Ritratto di MIRKO60

MIRKO60

Gio, 14/03/2013 - 04:28

E IL NANO DIRA':"E ora che hanno votato un Papa comunista mi sa che e' la fine..."

maninblack

Gio, 14/03/2013 - 04:49

E' un gesuita,si chiama Francesco,mette molta serenita'.Sara'un grande Papa

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 14/03/2013 - 05:51

Sono soddisfatto della scelta.Sarebbe ora che il sudamerica come fu evangelizzato , ritorni a evangelizzarci.Ai non credenti , dico solo di lasciare i commenti da dementi non in parrocchia bensi nei cessi pubblici.Buon lavoro SANTITA Francesco I.

Ritratto di sydneysider

sydneysider

Gio, 14/03/2013 - 06:29

@davide.davide guardi che qui si parla del papa. Se mi posso permettere spenda qualche soldo per un corso di grammatica italiana (accendano, non accendino) e magari si faccia vedere da uno psicologo, lei ha un'idea fissa che progressivamente le sta alterando la realta'

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 14/03/2013 - 07:36

opzionemib0, scandalo, Davide.davide, manganouneroe, luigipiso, FORZA EQUITALIA: siete solo dei poveri idioti. Boccato: prima di scrivere si sciacqui la bocca e impari l'italiano.

Nadia Vouch

Gio, 14/03/2013 - 07:49

Sono rimasta colpita da come Egli sia riuscito, con sostanziale semplicità, a creare un quasi assoluto silenzio da parte della immensa piazza, quando ha invitato i presenti a pregare. Persona molto interessante. Sicuramente da seguire.

Luigi Asadur

Gio, 14/03/2013 - 07:52

Vengo dalla fine del mondo? A chi l´ha scritto IL MONDO é TONDO Dove é la fine e l´inizio!

Bozzola Paola

Gio, 14/03/2013 - 08:05

Sì, di cretini in questo blog ce ne sono veramente tanti!!!! Si parla del nuovo Papa, da dove viene, di che cosa POTRA'fare per togliere il mar cio dalla chiesa, E QUESTI SOLITI BEOTI TIRANO FUORI BERLUSCONI, LA LEGA NORD E VARIE. Ma andate a farvi fottere su qualche altro giornale!!!!!!!!! Siamo stufi di leggere tutti questi insulti e provocazioni. CREDETE DI ESSERE PURI????? NO NON LO SIETE. SIETE MOLTO PEGGIO

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 14/03/2013 - 08:05

Adesso anche Dio ci dice che per uscire dalla crisi dobbiamo seguire la via dell'Argentina... Meglio rischiare di avere l'inflazione tornando alla £, piuttosto che la deflazione con l'€, con fabbriche che chuidono, imprenditori che si suicidano e disoccupati a spasso. W Papa Francesco!!!

LaCaduta2013

Gio, 14/03/2013 - 08:06

Doveva essere "un conclave lungo e complicato" stando ai soliti giornali che vedevano beghe interne e fazioni intransigenti, interessi da preservare e oscure manovre ecc ecc ma è stato uno dei più brevi tanto per farci capire quante fole questi nostri cari amici giornalisti (rigorosamente laici ma sempre pronti a dire l'ultima parola sulle faccende della Chiesa...)ci raccontano diuturnamente. La vicenda della pedofilia è stata presentata come se una buona parte dei fossero pedofili quando invece la vicenda riguarda una percentuale infinitesimale e tra l'altro relative a fatti di 20-30-40 anni orsono ... ce l'hanno smenata con la storia delle lotte intestine in seno alla curia romana ma chi conosce la storia della Chiesa sa che la Chiesa non è la Città di Dio in terra (questo lo avrebbero voluto i luterani e i calvinisti e tutte le ideologie cristiane che non sono il cristianesimo ma sue deviazioni)e poi le vicende dello Ior ecc ecc quante menate giornalistiche...quanta voglia di infastidire Sancta Romana Ecclesia. Adesso il papa è fatto ed è un papa che si incastra perfettamente con il predecessore e quasi lo complementa: il primo ha solidificato l'impianto dottrinale con grande intelligenza e ha avviato un processo di rinnovamento sulla scia del Concilio... spetta al secondo adesso (uomo più d'azione che raffinato teorico come il suo venerato predecessore)passare all'azione e mi pare che si tratti dell'uomo giusto al momento giusto. Con buona pace di tutti quei nemici della Chiesa ... long live the Pope!!!

Franck Dubosc

Gio, 14/03/2013 - 08:09

Come al solito la mamma dei cretini e' sempre incinta. Tutti fratelli i vari opzione, scandalo, etc. Cercate di mettervi in mostra con i vostri commenti? Siete solo dei mentecatti

Luigi Asadur

Gio, 14/03/2013 - 08:10

Beh,il tempo passa ma l´lingnoranza é sempre é sempre lí,dicasi voluta.Chi mi puó dire dove é la fine del mondo?

Franck Dubosc

Gio, 14/03/2013 - 08:14

Davide.davide invece di usare l'unico neurone rimasto torna a scuola a prendere il libro di grammatica...

meverix

Gio, 14/03/2013 - 08:16

Quello che mi lascia perplesso è l'età. Lo scorso Papa (Benedetto XVI)doveva essere un Papa di transizione e quando fu eletto aveva 78 anni. Questo ne ha quasi 77 (per carità, spero che il buon Dio lo conservi in salute -han detto che ha un polmone solo tra l'altro) e onestamente me lo aspettavo più giovane, che potesse combattere energicamente contro i vari mali che attanagliano la Chiesa e contro certi porporati dalle idee un pò troppo sovversive. Speriamo bene...

vince50_19

Gio, 14/03/2013 - 08:25

Paul Vara - Come al solito non perde occasione per fare figure peregrine: quello che dice non è stato mai provato altrimenti non avrebbe fatto neanche un millimetro di strada nel percorso fin dove è arrivato ieri sera. Il popolo argentino in particolare ama Bergoglio e questo è indice di quanto malanimo vi sia nelle sue parole. Stia pure tranquillo che il Papa pregherà anche per lei

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 14/03/2013 - 08:25

Dopo l'eccitazion isterica di Giorgino e Gaudenzi (RAI1), l'orrore dell'inno d'Italia per la proclamazione del nuovo Papa, lo sgomento iniziale della folla, la semplicità del nuovo Vescovo Di Roma (mai si è pronunciato Papa). Un segnale di rinnovamento che i politici dovrebbero imitare. Benvenuto Francesco I

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 14/03/2013 - 08:36

ECCOLO !!! Attesissimo! preteso! vibrantemente! Piazza San Pietro delle ore 19,06, irrorata dallo Spirito Assoluto della Fede, animata da un oceano di persone alla ricerca dell'Assoluto. Che è già insito in sè. Inesistenti i simboli consumistici, i percorsi del veniale materialismo, le micosi ideologiche, si è realizzata una convergenza surreale di massiccio pathos dei Popoli della Terra. Fenomeno inequivocabilmente Divino. Il Divino esistente nell'Uomo. Che è alla radice dell'Uomo, ancor prima dell'Avvento. Senza peccare di irriverenza, è LUI il Protagonista Imprescindibile del Tempo. IL DIVINO, ELEMENTO fondante dell'Umanità in transito nel Tempo. --- Avvolto nel Bianco, semplice, - minore francescano - porge la Sua umiltà al Tempo a venire. Habemus Papa. --- E più non dimandare.

Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Gio, 14/03/2013 - 08:42

Mi pare una gran brava persona, un uomo modesto e con le idee chiare e parla italiano meglio di quel somaro che evocando le manette per il Cav. cosa che non c'entra niente sull'argomento , sbaglia clamorosamente il congiuntivo dimostrando che oltre ad essere un cretino è anche un somaro. Accendano, vero Davide - davide ?

Ritratto di Che Shock..

Che Shock..

Gio, 14/03/2013 - 08:56

i BANANAS DELUSI, speravano nell'elezione del brianzolo PAPI PIO TUTTO Io, SCANDALO E COMPLOTTO DELLE TOGHE ROSSE?

MMARTILA

Gio, 14/03/2013 - 09:13

Buon lavoro al nuovo Pontefice...la mia speranza è che riesca a farmi avvicinare nuovamente alla Chiesa, ma ce n'è da fare per arrivare a questo. Prego per lui e per noi tutti.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 14/03/2013 - 09:19

@DAVIDE.DAVIDE: intanto lei potrebbe ripassare il congiuntivo, così il suo commento suonerà meglio. Saluti

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 14/03/2013 - 09:19

@DAVIDE.DAVIDE: intanto lei potrebbe ripassare il congiuntivo, così il suo commento suonerà meglio. Saluti

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 14/03/2013 - 09:20

@DAVIDE.DAVIDE: intanto lei potrebbe ripassare il congiuntivo, così il suo commento suonerà meglio. Saluti

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 14/03/2013 - 09:30

Vedi genovasempre. tu ti professi ateo ma nel discorso che fai nel tuo post, c'è più Cristo di quello che immagini. Spero che troverai la tua via.......... Questo è un augurio da parte di un forte credente che ha trovato la sua! Ciao

Nadia Vouch

Gio, 14/03/2013 - 09:31

Non prendetevela con coloro che qui (e non solo qui) spargono odiose espressioni su religione e clero e persino sul Papa. Sono anch'essi figli di Dio, anche se non lo sanno. Sarebbe da chiedersi perché, il pensiero che esista qualcosa di superiore all'Uomo, susciti in essi tanto rancore. Questo Pontefice, secondo me, potrebbe aiutarli a capire. Sono assai positivamente impressionata da Papa Francesco.

odifrep

Gio, 14/03/2013 - 09:35

Chi scrive Francesco I -a mio avviso- sbaglia. Francesco "I" è superfluo. Quando in futuro, un nuovo Papa potrebbe scegliere il nome Francesco, allora si dovrebbe aggiungere II (secondo) perché il "I" è stato solo Papa Francesco, Jorge Mario BERGOGLIO. Cordialità.

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 14/03/2013 - 09:47

L'altro se n'è andato con un "buonanotte". Questo si è presentato con un "buonasera". E' l'ora delle tenebre....

Mario-64

Gio, 14/03/2013 - 09:50

Auguri e buon lavoro ,Santita'. I cerebrolesi e i non credenti (spesso le due cose coincidono) potrebbero astenersi almeno stavolta?

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 14/03/2013 - 10:09

Niente mozzetta, simbolo della Regalità di Cristo fin dal momento della Sua Passione....

migrante

Gio, 14/03/2013 - 10:17

"cercato alla fine del Mondo "....sara` forse per farci da guida (verso quella fine) come ha commentato l'abbronzato ?...certo che e` inquietante come "il fato" abbia voluto rispettare la profezia, molti "sciocchini" si atendevano un Papa nero nel senso di "afro", ma era ovvio che sarebbe stato "troppo", le "teorie complottiste" non posson esser tali se non vi e` l'elemento "incertezza", questo Papa non e` "nero", ma e` riconducibile al "generale nero", come spiega un articolo, in quanto gesuita e il giorno dell' elezione, come fa notare un lettore, e` di per se un bel "boost" per i "teorici", 333 e` il numero con il quale il Satana si manifesta !!!

Ritratto di Manieri

Manieri

Gio, 14/03/2013 - 10:24

San Malachia associò un motto ad ogni Papa futuro, come quello di Benedetto XVI che era "La gloria dell'ulivo". Il Papa appena eletto secondo Malachia dovrebbe essere l'ultimo e non gli attribuì alcun motto ma, considerando il suo cognome "Ber-goglio", avrebbe potuto essere: "L'orgoglio di Bertone".

migrante

Gio, 14/03/2013 - 10:45

io non credo alle profezie, al limite posso credere che una "coscienza" del processo evolutivo possa portare alla formulazione di "previsioni",ma ancor piu` credo sia possibile l'utilizzo strumentale della profezia, cioe` che si puo`operare affinche`la profezia si avveri...come detto si intravede la possibilita` di parlare di Papa nero, la data dell'elezione richiama la manifestazione del Satana...persino la data di nascita riconduce allo stesso numero ( 1936=27...27= 3*3*3), il padre, prima di emigrare in Argentina stava a Torino,"patria" della magia nera. Molti ritengono che il "nome" riconduca al poverello di Assisi, mentre potrebbe rifarsi a Francesco Saverio, morto nel tentativo di raggiungere la Cina...e via discorrendo..forza, datevi da fare che c'e` materiale a iosa !!!

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Gio, 14/03/2013 - 11:18

Il nuovo papa vuole camminare sulla strada del Santo Francesco di Assisi caratterizzato dalla preghiera, la povertà, l'evangelizzazione ed il rispetto della creazione! Preghiera ed insegnare le Leggi Fondamentali dell'Italia e dell'unione europea: Libertà, Uguaglianza, Dignità umana è inviolabile e rispettare l'ambiente! Gli Stati dell'unione europea e del mondo intero fino ad oggi sono ancora lontani da questo! Bisogna condurrli sulla Buona Via! Non é facile, occorre che i politici possiedano Judicium(sapere discernere il bene dal male), Ratiocinium(la scienza della Logica, del Etica e della Morale, e Scentia Intuitiva(sapere prevedere per prevenire il pericolo, le crisi, il male! La cultura cristiana ce lo ha insegnato durante duemila anni! Ma il male è sempre ancora molto influente, potente e si oppone ferocemente

Riccardo 1970

Gio, 14/03/2013 - 11:45

Siamo alle solite... MA CHE NOIA! Qui si esprime il valore medio della popolazione e cultura italiota. Invece di esprimere una opinione ,bella o brutta che sia, si finisce nel triste battibecco botta e risposta tra i vari utenti di questo blog. Amenità varie, come chi va a dare dell'ignorante al nuovo Pontefice che ha detto di provenire da dove finisce il mondo, perché il mondo è tondo e geograficamente non ha fine. Ma non voglio accusare e giudicare nessuno. Penso a me stesso e io mi voglio bene e mai userei argomentazioni di così basso livello solo per assecondare il cieco odio che si può provare verso qualcuno. USARE QUALUNQUE ASSURDITÀ PUR DI AGGREDIRE LA CHIESA. E si adesso va di moda, è trendy, è in, fa giusto e fico... Che tristezza, che pochezza... Tenendo conto anche dei vari scandali che toccano la Chiesa e alcuni suoi sacerdoti (che io non sono certo qui a negare),secondo me è che tutti quelli che LIBERAMENTE attaccano la Chiesa, il Pontefice e i sacerdoti, sono tutte persone che sono molto lontane da Cristo e i suoi insegnamenti. Cristo ha parlato chiaro riguardo chi giudica e condanna il prossimo. Seguire gli insegnamenti di Cristo non è facile e comporta parecchia rinuncia all'autocompiacimento e al piacere in generale. Occorre tanta umiltà. Siccome in molti NON HANNO LA CAPACITÀ , LA FORZA, IL CORAGGIO, L'INTELLIGENZA di essere modesti, allora attaccano la Chiesa e i suoi ministri perché la Chiesa è sozza, è pedofila, è corrotta ecc, ecc. Così non frequentano la messa , non santificano le feste, non si confessano e così hanno la scusa con tutte le carte in regola per stare lontani da Cristo e i suoi insegnamenti. Hanno la giustificazione per godersi tutta la libertà in questo mondo e di godere tanto di se stessi.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Gio, 14/03/2013 - 11:53

« Altissimu, onnipotente, bon Signore, // tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione. // Laudato sie, mi’ Signore, cum tucte le tue creature, // spetialmente messor lo frate sole FRANCESCO, // lo qual’è iorno, et allumini noi per lui. // Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore, // de te, Altissimo, porta significatione. // Beati quelli ke 'l sosterrano in pace, // ka da te, Altissimo, sirano incoronati. // Laudate et benedicete mi’ Signore' // et ringratiate et serviateli cum grande humilitate » Dio ha ascoltato le preghiere di Benedetto XVI e ci ha mandato il medico.

Giacinto49

Gio, 14/03/2013 - 11:55

Significativa la scelta del nome che promette maggior severità. Speriamo che lotti contro pedofilia e corruzione ma soprattutto contro l'imbecillità e la mancanza di rispetto che pervadono molti dei commenti quì presenti.

angelal82

Gio, 14/03/2013 - 13:32

Prego per il nostro nuovo Papa Francesco I, che possa essere all'altezza del suo mandato e che sia determinato e deciso nel guidare le sue pecore. A me piace molto. Auguri Papa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 15/03/2013 - 00:06

#MIRKO60 Basta guardare la foto che ha messo in linea per capire il senso del suo commento. PIU' INSULSO DI COSI' SI MUORE.