Ma l’eterno dibattito se l’è voluto lui

Diciamolo francamente: è affascinante. Di più, molto di più: è intrigante, come lo guardi t’innamori. Più che ammirarlo, vorresti coccolarlo, nutrirlo con i tuoi sguardi, mostrarlo agli amici che, come te, sono tanto bravi che se lo meritano, e sono pronti, come te, a mangiarselo con gli occhi. Il progetto di Renzo Piano, l’Affresco con la A maiuscola intendo, è così. Fin dal principio ha conquistato tutti. Ma soprattutto (mi permetto di affermare, possibilmente senza fare scandalo) ha fornito (...)

Annunci

Altri articoli