L'annuncio di Sarkozy: "Tobin tax da agosto"

Il presidente francese, in un intervento trasmesso da otto televisioni, ha difeso Monti e annunciato un aumento dell'Iva. E annuncia, ufficiosamente, la sua ricandidatura

Nicolas Sarkozy difende il governo dei "professori": "Il primo ministro italiano Mario Monti ha preso misure forti e giuste". Lo ha dichiarato il presidente francese durante il suo attesissimo discorso trasmesso da otto reti televisive. Poi una sferzata di ottimismo: "L’Europa non e più sull’orlo del baratro. Elementi di stabilizzazione della situazione finanziaria nel mondo e in Europa sono attivi".

L'inquilino dell'Eliseo poi annuncia le misure che prenderà rilanciare l'economia: un aumento dell'Iva dell’1,6% a partire dal primo ottobre, un aumento della tassa CSG (contributo per l’assistenza pubblica) con esonero per i lavoratori dipendenti, e una pressione fiscale sulle rendite finanziarie. La Tobin Tax allo 0,1% sarà varata nel mese di agosto.

Sarkozy non dichiara ufficialmente la sua ricandidatura alle elezioni presidenziali di maggio ma lo fa in modo ufficioso: "Il mio stato d’animo? Determinato. So che ho un appuntamento con i francesi, non mi tirerò indietro".