L'eleganza con un tocco militare

Per la collezione della prossima primavera-estate, Slowear ha pensato a una parte casual, caratterizzata da colori tenui e sfumati e dall'utilizzo predominante di cotone e lino, e ad una più esclusiva ed elegante, realizzata con tessuti preziosi, sete pregiate e lavorazioni ricercate. I colori spaziano dalla gamma cromatica di azzurri e blu, ai colori bruciati come arancio e verde, fino al calore dei rossi. E grandi protagoniste sono le stampe: fiori, farfalle, stampe geometriche o pennellate, che rendono ogni capo unico come una vera e propria opera d'arte. Le forme e le proporzioni vanno dalle più asciutte, con pantaloni skinny e camicie volutamente minimali nelle dimensioni, fino a volumi più ampi, con fluttuanti pantaloni in seta e maglie dalle forme morbide e ampie. Le proposte più particolari sono i pantaloni Incotex dai colori accesi con le finiture in vita in gros grain a contrasto, i pantaloni con stampe geometriche in canneté stretch, i pantaloni in raso stretch con stampa floreale dall'effetto dipinto. Nella parte più sportiva, spiccano i pantaloni dai colori sbiaditi - blu, lilla e mattone - con piccoli fiori chiari realizzati con il laser e i pantaloni laserati con macchie di ispirazione giapponese. Infine, per un look più aggressivo, capi in jersey spalmato effetto pelle e pantaloni di ispirazione militare in cotone-lino.
Per la maglieria, la collezione Zanone punta su top e cardigan in cotone e seta o cashmere e seta, che spaziano dai colori tenui a quelli più accesi e sono arricchiti da spacchi, bordi impunturati o rifiniti come foulard. Una novità è il nuovo filato di lino con l'aggiunta di una piccola percentuale di nylon per ottenere un effetto più lucido, ricco e morbido, utilizzato per i twin-set. Anche l'Ice Cotton, tipico di Slowear, viene rinnovato con stampe floreali molto grandi e dai colori accesi, così come il tessuto viscosa-seta . Infine, giacche in crêpes di jersey leggere e giacchine di maglia punto riso con profili in gros grain. Per l'outfit ecco Glanshirt, con modelli smanicati dal taglio dritto e squadrato, e camicie in seta con bande bicolori.