Il marchio nasce nel 1947 H&M

Fu nel 1947 che Erling Persson creò la prima collezione Hennes, in svedese per «lei». Nel 1968, con l'acquisizione, a Stoccolma, del negozio Mauritz Widforss, produsse anche abiti per l'uomo. La rinomata Hennes & Mauritz, meglio conosciuta come H&M, ha una lunga storia, anche se in tanti la conoscono solo dal nuovo Millennio. E dalla storia ha saputo imparare per guardare avanti, creando quel «fast&low fashion» che oggi, in tempo di crisi, risulta assolutamente vincente. Una benedizione per molte famiglie, perché «il brand offre moda e qualità al miglior prezzo anche per i bambini - racconta Erica Christofferson, kids wear designer -. Anzi, il nostro obiettivo è quello di offrire i capi per l'infanzia più sicuri del mercato. Per questo facciamo infiniti test di sicurezza, su bottoni, corde, decorazioni e cappucci staccabili, perchè non si creino pericoli durante il gioco». Nella linea bambino, funzionale e per tutte le occasioni, la Conscious Collection, ovvero T-shirt, canotte e body realizzati con materiali sostenibili, come il cotone organico. Di pari passo, non gestendo direttamente l'acquisto del cotone e per bandire qualsiasi tipo di lavoro minorile, continua il progetto All for Children in collaborazione con Unicef per tutelare i diritti dei bambini nella zona del Tamil Nadu, in India. E continua l'opera di Conscious Foundation, istituita nel 2007 per migliorare la qualità di vita degli abitanti dei Paesi in cui opera H&M e il sostegno a WaterAid, ente che si batte per garantire acqua potabile, strutture igieniche e nozioni sanitarie alle popolazioni più povere del mondo. Tra le tante novità dei prossimi mesi, a febbraio David Beckham amplierà la sua collezione bodywear con una linea dedicata al bambino, che propone in versione mini i capi uomo ispirati ai classici maschili, puntando su vestibilità e comfort.Le righe sono le grandi protagoniste di questa prima collezione. Gli shorts da pigiama grigi in jersey, invece, s'ispirano allo stile sportivo un po'vintage tanto caro all'ex calciatore.