Microsoft, software gratis agli studenti

Oltre un milione di studenti possono ora accedere agli strumenti di sviluppo e progettazione del gigante di Redmond<br />

Microsoft ha avviato un’iniziativa che consente a milioni di studenti delle università di tutto il mondo di accedere gratuitamente ai più recenti strumenti di progettazione e sviluppo Microsoft. Tecnologie con cui i giovani possono esprimere il proprio potenziale creativo e intraprendere la strada verso il successo nel mondo accademico e in quello del lavoro. Più di 1 milione di studenti universitari possono accedere a tale servizio; in particolare per la Lombardia tutti gli studenti del Politecnico di Milano, dell’Università degli Studi di Milano e dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, dell’Università degli Studi di Bergamo e dell’Università degli Studi di Brescia potranno usufruire del servizio di DreamSpark.

Visual Studio è lo strumento principale per la programmazione. I prodotti di livello professionale che appartengono a questa famiglia consentono agli studenti di programmare a 360 gradi, partendo da un cellulare fino a un robot, nonché di creare una pagina Web personalizzata. Gli studenti potranno inoltre inventare nuovi avvincenti contenuti di gioco ed eseguire il porting delle proprie creazioni alla console Xbox 360.  

Strumenti di design ossia una famiglia di prodotti come Expression Studio,Web, Blend, Design, Media.

Per scaricare il software bisogna collegarsi al sito www.microsoft.it/studenti e scaricare i programmi registrandosi. L'unica cosa necessaria per registrarsi è avere un indirizzo di posta elettronica con il dominio dell'università (ad esempio xxx.xxx@unimi.milano).