"300mila migranti sulla rotta verso l'Italia" E Vienna chiuderà le frontiere

Il numero di clandestini potrebbe raddoppiare dai 150mila dello scorso anno a 300mila. Il governo austriaco avverte Renzi: "Chiuderemo il Brennero se ci saranno flussi incontrollati". Domani il vertice con Alfano

Un fiume di immigrati sta per travolgere l'Italia. Secondo le stime di Vienna, il numero di clandestini, che attraverso il Mediterraneo raggiungeranno il Belpaese nei prossimi mesi, potrebbe raddoppiare dai 150mila dello scorso anno a 300mila. Tanto che, in vista dell'incontro di domani con il ministro dell'Interno Angelino Alfano, il ministro austriaco Johanna Mikl-Leitner ha annunciato la chiusura delle frontiere lungo il confine con l'Italia. "Lungo questa rotta non arrivano siriani, in Europa - ha avvertito - ma soprattutto persone dal Nord Africa, che non hanno diritto all'asilo".

​"L'Italia non può contare sul fatto che il Brennero resti aperto, se si arriva a flussi incontrollati di migranti". La Mikl-Leitner, inintervistata dall'Apa, ha fatto sapere che, come è già stato fatto con i Paesi della rotta balcanica (Slovenia, Croazia e Macedonia), Vienna intende informare anche Roma delle misure che saranno intraprese qualora vi dovesse essere un flusso incontrollato di immigranti dall'Italia all'Austria. Non solo. Il governo austriaco vuole sapere dal Viminale le modalità con cui l'Italia si sta preparando a proteggere le frontiere nel caso di un aumento del flusso migratorio sulle sue coste. Per questo, durante la riunione di domani, la Mikl-Leitner chiederà ad Alfano anche conto della funzionalità degli hotspot allestiti nel sud del Paese e se sia necessario aiuto in materia. "Laddove vi sono nuove rotte migratorie - ha messo in chiaro - i Paesi vanno sostenuti".

Oggi il ministro degli Esteri austriaco Sebastian Kurz che a Bolzano ha incontrato i governatori Arno Kompatscher (Alto Adige), Ugo Rossi (Trentino) e Gunther Platter (Tirolo). Sul tavolo proprio l'emergenza immigrazione. "L'Italia - ha detto Kurz - deve comprendere che il lasciapassare dei migranti non risolve i problemi ma li aumenta". Il ministro degli Esteri ha messo in chiaro che l'Austria "non può permettersi un altro 2015", anno durante il quale sono state accolte 90mila persone, "come se in rapporto alla popolazione l'Italia accogliesse in un anno 600mila persone".

Commenti
Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 07/04/2016 - 14:18

La costituzione prevede che la difesa della patria sia un sacro dovere di ogni cittadino. La patria ha i suoi confini. I confini sono indifesi. La patria esiste?

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/04/2016 - 14:20

RISPOSTA DI alfano, LE SOLITE SCEMENZE: gli hotspot e le identificazioni sono GIA' al 100% operativi, l'italia farà la sua parte ed è in regola con quanto richiesto dall'europa, nessuno verrà respinto a priori. IN DEFINITIVA: siamo al "vòlli, e vòlli sèmpre, e fortissimaménte vòlli" dell'Alfieri, quella volontà di essere attore tragico, colui che, ora, assiste all'affondamento boldrinico della Patria, e lo persegue, con afona, fredda, distaccata e tremenda lucidità .

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 07/04/2016 - 14:21

Ma vaa, l'Avvocato Atlantico qualche giorno fa aveva "calcolato" che saranno SOLO 60.000 cosa scrivete!!!!! Se vedum.

Aegnor

Gio, 07/04/2016 - 14:21

Ma come 300.000,la Papessa ne vuole almeno 400.000 all'anno,su datevi da fare

scarface

Gio, 07/04/2016 - 14:24

Festeggiamenti e danze in casa Boldrini. Saranno invitati rappresentanti del governo, onlus bianco-rosse, cattobuonisti, pdioti, ... Ogni colpo assestato alla economia ed alla sicurezza nazionale è per loro motivo di orgoglio e vanto.

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 07/04/2016 - 14:34

Basta invasioni ! Basta buonismo ! Basta legislazioni europoidi contro i nostri popoli , la nostra cultura, la nostra società, le nostre tradizioni, i nostri figli ! La democrazia è del popolo e non delle coop, degli accoglienti a spese altrui, dei buonisti che odiano il nostro popolo !

ernestorebolledo

Gio, 07/04/2016 - 14:36

Germania e Svezia sono esempi di paesi che sono davvero ben organizzato, sono paesi che non improvvisano nulla, sono i paesi che hanno tutto molto ben calcolato, che sanno in anticipo esattamente gruppi e famiglie tra i rifugiati che vogliono. Sono paisi che anno studi ed esperti che senza nessuno sappia lavorano tra i rifugiati per selezionare a priori quali sono le famiglie ei gruppi adatti per portarli nei loro paesi Dopo che hanno tranquillamente fatto la selezione dei gruppi, i loro rappresentanti sono quelli che parlano di l'importanza di condividere equamente le rifugiati tra gli altri Paesi meno organizzati.

grazia2202

Gio, 07/04/2016 - 14:39

Angelino!!! Presto in Trentino hanno bisogno di un pò di Onlus. vuoi vedwere che come a MIneo poi raggiungi anche lì il 36% alle votazioni. Angelino!!!!! dai spicciati. traditore di elettori ti vuoi muovere con le tue truppe cammellate con camper e tende. porta pure i sacchi a pelo lì fa freddo

Tuthankamon

Gio, 07/04/2016 - 14:44

Fanno bene. Chissà che qualcuno non rinsavisca anche dalle nostre parti!

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 07/04/2016 - 14:47

Salti di gioia per coop rosse e onlus papaline, certo è che è bello vedere le giovani risorse fancazziste sedute tranquillamente nelle panchine dei giardini pubblici con y-phone sempre acceso. Da un senso di pace e serenità poter mantenere questi parassiti fannulloni... Siamo stati bravi, con il nostro duro lavoro, a portare l'italieta a questo grado di stupida e assurda generosità.

pastello

Gio, 07/04/2016 - 14:47

I sondaggi dànno la Lega al 14/15%. Ma i lamentosi per chi votano?

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 07/04/2016 - 14:50

Normale e giusta conseguenza alla politica dell'accoglienza dei parassiti africani attuata dai cialtroni della sinistra italiana

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 14:57

noi potremmo prenotare una visita oggi e fare la visita entro una settimana, invece per dare l'assistenza a tutti viaggiamo a mesi, specialmente quelle più urgenti. Bravi, continuiamo a fare i buonisti. Mio padre ha fatto in tempo a morire, perchè la croce rossa è arrivata 2 ore dopo, per fare un solo chilometro, dalla sede a casa mia, ma sulle coste sono tutti presenti ancora prima che sbarcano.

vince50_19

Gio, 07/04/2016 - 14:58

Angelino che fai, vuoi cambiare ministero? .. ahahahaha .. "Cari" governati, vi state scavando la fossa e la state scavando agli italiani, compresi i vostri elettori. Alla fine, avanti così, di questo governo resterà solo un ricordo amarissimo, un misero puzzo di bruciato.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 15:00

nel mio Comune c'è l'erba alta un metro e non si azzardano a chiamare gli immigrati che manteniamo a gratis e dargli una falce o tosaerba, per contribuire anche loro. Siamo noi gli schiavi in questo secolo, lavoriamo noi per loro, si è invertito il mondo, però gli speculatori, che siano loro o siamo noi gli schiavi, quelli non cambiano.

milope.47

Gio, 07/04/2016 - 15:04

..300.000 clandestini ?. Ma non abbiamo tanti supermercati per poterli tenere davanti all'ingresso a chiedere l'elemosina.

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Gio, 07/04/2016 - 15:07

l'italia non chiuderà le sue frontiere....i cittadini italiani sono senza difesa! putin aiutaci tu...

idleproc

Gio, 07/04/2016 - 15:13

Friulano.Da un punto di vista tecnico è comodo, pratico e poco costoso rispetto al guadagno, "prendersi" un pezzo di classe dirigente al vertice e poi fare quello che vuoi. La struttra di protezione collettiva è gerarchica, controlli il vertice e tutto procede a cascata. Lo possono fare per ideologia, ignoranza o malafede interessata ai vari livelli. Una volta attivato il gioco e fatto uscire il dentifricio da tubetto, il danno resta ed è quasi impossibile tornare alle condizioni precedenti (ovviamente lo sanno). Penso che, come tutti, avendo anche di meglio da fare che scrivere "post" tu stia difendendo la Patria e la Costituzione. Al momento non mi pare si possa far altro.

Amazigh

Gio, 07/04/2016 - 15:21

pastello: se fosse vero c'è un 15% di picconatori ma anche di individui che, al contempo, sono incapaci di ricostruire. Non so se ve ne rendete conto ma, a parte distruggere e cancellare la Lega non ha programmi. Manca una destra italiana illuminata e costruttiva. La lega, in questo momento può fare solo una parte (la più facile: la demolizione) del programma di ricostruzione nazionale. Ricordo inoltre che senza alleanze in Europa (vedi Le Pen in Francia) si verrebbe subito isolati e condannati a morire d'inedia per servire d'esempio agli altri. Questa é secondo me la verità nuda e cruda.

Rossana Rossi

Gio, 07/04/2016 - 15:22

e lo schifo continua........grazie pd!........

nordest

Gio, 07/04/2016 - 15:28

Hanno ragione a difendere la loro terra e cultura. Vorrà dire che parte di italiani andrà a vivere in Austria, Ungheria, Slovacchia o Polonia. noi italiani siamo governati da ciarlatani incapaci e non da politici.

Edmond Dantes

Gio, 07/04/2016 - 15:30

O li respingiamo riportandoli nei porti di imbarco o Renzi si dimette , e se non si dimette rischia di finire sulla ghigliottina, assieme alla sua mariantonietta e al ministro di polizia.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 07/04/2016 - 15:31

Lo sapevamo già. Se uno vede la pendenza di un trampolino ne deduce l'accelerazione. E' una precisa legge fisica. Il problema è che saremo gli ultimi a capirlo, o a far finta che sia una sorpresa. E il problema più grande, incommensurabile, è che abbiamo un governo cattocomunista e il Papa in casa. Non c'è nessuna speranza. ZERO.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 07/04/2016 - 15:34

E fanno bene gli austriaci. Il troppo buonismo, fa male.

cangurino

Gio, 07/04/2016 - 15:37

Quel che dice Alfano, stampella del centro sinistra, già lo sappiamo, perchè ha una politica molto precisa, finalizzata ad ingrassare le coop degli amichetti e delle associazioni cattoliche .... Quel che dicono Lega e FDI lo sappiamo. Vorrei capire cosa ne pensa FI ed in particolare Berlusconi. Su questi argomenti sento un fragoroso silenzio.

Keplero17

Gio, 07/04/2016 - 15:44

La furbata di non registrarli sperando che se li becchino altri è finita.

ernestorebolledo

Gio, 07/04/2016 - 15:49

Firulano.doc..- La Patria suona bene, ma in realtà è una patria che è governato da Soros e gli Stati Uniti

Nano Ghiacciato

Gio, 07/04/2016 - 15:51

Ci domandiamo quindi tutti per l'ennesima volta,cosa stiano aspettando il Governo ed il Mininterno a prendere le dovute misure.Già da tempo la UE ci dice che dobbiamo controllare e filtrare chi arriva,in parallelo al desiderio di non chiudere le frontiere,previo rispetto di quell premessa.Ora ce lo dice chiaramente l'Austria,che se continuiamo ad essere un paese ad entrata libera,ci chiudono il Brennero,tagliandoci quindi fuori da Schengen,de facto.Alfano parla a vanvera,perché dice che chi arriva deve essere identificato e controllato in un luogo da dove non si esce,e chi non ha diritto a restare(quasi tutti) rimpatriato.MA NON LO FA.Dice che deve farlo l'Europa,quindi il cane che si morde la coda,mentre cresce lo schifo nelle nostre vie nei nostri quartieri.Non aspettare l'UE aiutati che poi qualcuno t'aiuta anche se non il cielo.

Nano Ghiacciato

Gio, 07/04/2016 - 15:51

Ma cominciamo sant’Iddio autonomamente ad attuare respingimenti ogni volta sia possibile, affondiamo più barconi,attuiamo dei rimpatri con i paesi africani da dove provengono molti affinché se li riprendano,pena interruzione degli aiuti e collaborazione e chiusura ambasciate.Veramente formare dei centri dai quali non si esce. Non facciamoli sentire benvenuti dato che non lo sono(la legge danese sulla confisca dei beni pensate avesse questo scopo o era un modo di dire:non venite)invece di tenerli a piena pensione e con una paghetta per le quali si lamentano pure,non è ammissibile.Giusti,ma DURI,non possiamo permetterci di giocare a fare le crocerossine e i buoni samaritani(quando non lo fa neanche il Vaticano)e rischiare di trovarcene a milioni a breve.Governo SVEGLIA!

giovanni951

Gio, 07/04/2016 - 15:54

tranquilli...ce le terremo tutti noi...siamo un grande paese. Adesso andiamo fino quasi in egitto a raccattarli.

Libero1

Gio, 07/04/2016 - 15:54

Dopo il muro costruito dalla macedonia croazia e slovenia ora quello costruito al brennero dall'austria.Quella volta a pagare il conto a caro prezzo furono turchia e grecia a pagare il conto a caro prezzo questa volta sara' l'ítalia a pagarlo.Che poi il governo di p-idioti voglia farci credere che l'italia possa ospitare la marea di non so come definirli ne riparleremo a suo tempo.

oicul44

Gio, 07/04/2016 - 15:55

concordo in pieno con Friulano. doc!!!!! La penso uguale!!!

DuralexItalia

Gio, 07/04/2016 - 16:01

Ma ci vuole molto a capire che per l'Europa il problema è l'Italia? Con l'operazione mare nostrum figlia delle idee di Giorgio Napolitano e del figliol prodigo Enrico Letta con l'alto patrocinio Vaticano, si è riempita l'Italia e la UE non tanto di legittimi richiedenti asilo da zone di guerra quanto di cd, migranti economici sub-sahariani e maghrebini illegali. Purtroppo stante la guerra civile in Libia non si poteva far altro che salvarli e portarli in UE per poi rimpatriarne il 90%, cosa che non è avvenuta per gli alti costi e la mancanza di accordi coi paesi di origine. Francia, Svizzera, Slovenia ed ora Austria ci stringono i cordoni confinari e il governo Renzi salterà in aria per l'esplosione del problema migrazione. Neanche Papa Francesco può salvarlo oramai... a meno che, in Libia qualcuno faccia il lavoro di "cernita" dei migranti...

dakia

Gio, 07/04/2016 - 16:07

dakia. Pensiamo a quanto sangue ci costò quel pezzo di suolo, e poi si definiscono partigiani, traditori della patria questo è il loro aggettivo, in quanto alla fredda lucidità di Half c'è da rifletterci, è un magnone dei più cecati, se ne accorgerà e sarà tardi per il pescecane e non delfino come si aggettivò un tempo.

dakia

Gio, 07/04/2016 - 16:18

dakia@ do-ut-des-. Ma come ti viene in mente l'idea del tosaerba,lasciali vivacchiare o sennò i sindacati si ribelleranno affinché sia assegnato loro stipendio fisso e ci peleranno per completo con inps e resto. Se ne devono annà, presto o tardi ma devono sparì tutti, governo attuale compreso.Anzi finiamola di piangerci addosso e facciamo qualcosa.

DEMIS

Gio, 07/04/2016 - 16:32

CHE VERGOGNA!!!!! Anzichè costituire un'esercito federale europeo che difenda le frontiere esterne dell'Unione Europea garantendo così a tutti i cittadini europei la libera circolazione, si costruiscono muri e frontiere, come negli anni '30! Preludio di una futura guerra tra stati europei..

franco-a-trier-D

Gio, 07/04/2016 - 16:59

la Italia dovrebbe pagare l'Austria per quesa gente lavorativa che entra, il futuro italiano

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 07/04/2016 - 17:31

TANTO I CATTOCOMUNISTI I PRETI COMUNISTI E COLLABORAZIONISTI DELL'ISLAM SONO CONTENTI. PRIMO FRA TUTTI DON FRANCESCO D'ARGENTINA

guardiano

Gio, 07/04/2016 - 17:47

Per favore non chiamatelo più buonismo, Questo è razzismo perpetrato a danno dei cittadini italiani da un gruppo di parassiti politici nemici del loro stesso popolo.

Cheyenne

Gio, 07/04/2016 - 17:56

Come sempre tutti blindano e noi andiamo a fare i taxisti. Ma si può essere così dementi? capisco il business di questo governo di affari (propri), ma un minimo di dignità? di senso dello stato? di interesse per i cittadini? Siamo nelle mani di Dio

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Gio, 07/04/2016 - 18:15

L'Italia viene quasi isolata per frontiere chiuse ovunque e Half. invece di bloccare il quotidiano-raccatto-bagnarole-in africa...parla e parla come il puffo suo capo...sveglia bello, vogliamo fatti, avessimo voluto 'solo parole' acquistavamo un dizionario.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 07/04/2016 - 18:16

"300mila migranti sulla rotta verso l'Italia"La caritas,le onlus,le ong, stanno festeggiando a caviale e champagne per le nuove risorse che li faranno ancora più ricchi!!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 07/04/2016 - 18:16

Bravi austriaci....spiegate agli italiani come si deve fare... Filo spinato, campi minati terrestri e marini SUBITO!

Ritratto di gino5730

gino5730

Gio, 07/04/2016 - 18:39

Come saranno contenti il Papa,la CEI ,Renzi,Alfano,i centri sociali i no global e certi studenti(?) per questa vera e propria invasione.Gli altri chiudono le frontiere,alzano muri e noi spalanchiamo porte e finestre.Con tanti saluti al Cristianesimo e benvenuta l'islamizzazione

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 07/04/2016 - 18:43

e' il "nostro" maledetto stato e governo..che VUOLE IL MEGAFLUSSO maledetti traditori, sono "orgogliosi" dj mare nostrum e frontex...non lo interrompono! mentre gli altri paesi ONESTI E NON SCHIFOSI TRAFFICANTI cercano in tutti modi di bloccare giustamente l'invasione parassitaria

Raoul Pontalti

Gio, 07/04/2016 - 18:52

L'Austria non chiude affatto il confine del Brennero (e nemmeno Resia, Prato alla Drava, Coccau, etc.), semplicemente supplica l'Italia di tenersi i suoi nordafricani e i suoi subsahariani che profughi non sono ma migranti a sbafo. manderà l'Austria più poliziotti ai confini italiani, invierà anche militari ma con il compito di fare rastrellamenti a ridosso della frontiera SENZA BLOCCARE IL TRANSITO DI FRONTIERA in quanto incompatibile con gli accordi di Schengen. Su di una cosa ha ragione l'Austria: l'Italietta come sempre è inadempiente nonostante i solenni impegni assunti proprio con gli accordi di Schengen che prevedono la soppressione dei controlli alle frontiere interne a fronte dei ferrei controlli alle frontiere esterne. L'Italietta le frontiere esterne sembra non sapere nemmeno dove le abbia...

nopolcorrect

Gio, 07/04/2016 - 18:54

Complimenti ai nostri amici Austriaci che dimostrano di non essere in fregola di meticciato come da noi le varie Boldrini, Gruber, Gad Lerner, Travaglio, Crozza, Formigli e compagni.

aitanhouse

Gio, 07/04/2016 - 18:58

tutto sommato un pò di migranti in alto adige vanno benissimo.... i nostri cari connazionali altoatesini mancano di risorse , hanno proprio bisogno di chi va a sporcare le loro belle valli, di chi va a bivaccare nei loro giardini; già vediamo il verde lungo talvera di bolzano seminato di tende e di ragazzini che fanno i loro bisognini sui prati , ex mete estive di abbronzatura ......

nordest

Gio, 07/04/2016 - 19:06

Le cooperative saranno in festa entra nuovo ossigeno...per non dire valuta ogni mese.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Gio, 07/04/2016 - 19:17

La Slovenia ha chiuso le frontiere.La Francia Idem.L'Austria lo sta facendo.Noi no.In nome dell'accoglienza siamo abili a prenderlo in quel posto.L'italia del 2000.Bella roba.Chi può se ne vada.

Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Gio, 07/04/2016 - 19:24

Ma che cosa possiamo fare per far filtrare un po' di luce nel cervello dei PDioti catto comunisti che ci governano e fra poco ci costringeranno dalla disperazione a metterci una corda al collo per farla finita?

ortensia

Gio, 07/04/2016 - 19:32

Abbiamo un governo di patonfi e di patonfie imposto da un ultra novantenne senza passare dalle urne. Siamo invasi da tutte le parti, abbiamo il Vaticano in casa con un buonista un tanto al chilo che fa il papa e un'altra sofisticata brisa buona come presidente della Camera. Per dirla nel mio dialetto:A sòm con la m.rda fin al còl!

Altaj

Gio, 07/04/2016 - 19:35

Se al governo non ci fosse un branco di vigliacchi, basterebbe una dichiarazione di respingimento accompagnata da due corvette, e questo problema non esisterebbe. Lo fanno tutti, dall´Australia alla Spagna, chissá perché solo l´Italia ha le braghe calate : non sará mica perché é prona ad un capo di governo straniero vestito di bianco ?

nopolcorrect

Gio, 07/04/2016 - 19:55

Complimenti agli amici Austriaci che evidentemente e fortunatamente non sono in fregola di meticciato. Noi purtroppo non siamo altrettanto fortunati, il nostro governicchio è totalmente incapace a svolgere le sue funzioni di geloso guardiano delle nostre frontiere e anzi fa aiutare gli scafisti dalla nostra Merina Militare (!!!), con un lavoro a staffetta, a scaricare sulle nostre coste masse di giovani maschi neri "in cerca di felicità", come dice Bergoglio, ovviamente a nostre spese.

tersicore

Gio, 07/04/2016 - 20:05

A volte le barzellette, come quella che segue, sono la più genuina espressione delle opinioni della gente, mentre la chiesa ne è esattamente l'opposto: "Sai perché non ti conviene investire un rom in bicicletta? Perché la bicicletta potrebbe essere la tua!"

Silvio B Parodi

Gio, 07/04/2016 - 20:05

tutti a brontolare, poi alle votazioni il 50% di Beoti italioti votera' PD e quelli di destra se ne stanno a casa perche' c'hanno da fare.

Trifus

Gio, 07/04/2016 - 20:13

L’Austria è un paese sovrano in casa sua fa quello che vuole. Noi in casa nostra facciamo altrettanto. Se siamo così fessi da andarli a prendere sulle coste africane è giusto che ce li teniamo. Siamo stati bravissimi a fare gli omosessuali con il culo degli altri. Ma “la pacchia” è finita, perciò ce li teniamo. I cosiddetti migranti smetteranno di venire quando troveranno la miseria che lasciano, del resto è ovvio che oltre un certo numero non ci saranno più le risorse per mantenerli. Inoltre basta dire il governo è illegittimo, Renzi alle europee ha preso oltre il 40% dei voti, cosa mai successa prima in Italia. Il nostro ha avuto l’avvallo alle europee. Personalmente non lo votai proprio per l’operazione Mare nostrum. Del resto chi può vincere le future elezioni sono i cinque stelle che come soluzione al problema della migrazione non mi sembra si discostino da questo governo. Perciò rassegnamoci, avremo quello che ci meritiamo.

kayak65

Gio, 07/04/2016 - 20:24

100 anni fa abbiamo sbagliato nemico.

apostrofo

Gio, 07/04/2016 - 20:49

Frontex serve a "salvare" clandestini e portarli sulle coste italiane, quelle che fra un po' saranno quelle del "nord africa occidentale" o "Africalia". C'è una nave norvegese che non fa altro che andare a prendere clandestini e portarli in Sicilia, professandosi eroi della bontà. Peccato che questa bontà si fermi in italia ed i clandestini non se li portino a casa loro. Una situazione impensabile ed inconcepibile, ancora fino al governo Letta,il genio che ha abolito di fatto le frontiere con mare nostrum ed al ritocco mondiale della Merkel, che poi ha anche ascoltato i tedeschi e fatto macchina indietro creando in Grecia e Turchia una mostruosa ed irrisolvibile catastrofe umanitaria. E noi paghiamo, sempre, in tutti modi.

sesterzio

Gio, 07/04/2016 - 21:16

Italiani grandi affaristi!!! Esportiamo cervelli ed importiamo m...a. Affari d'oro !!! Siamo diventati la fossa biologica del mondo.

misuracolma

Gio, 07/04/2016 - 21:19

Cosa farebbero passeggeri ed equipaggio se i due piloti manifestassero l'inequivocabile proposito di far schiantare l'aereo al suolo? La risposta è una ed una sola.

perseveranza

Gio, 07/04/2016 - 21:57

L'Italia si é già suicidata. Grazie a Renzi e Alfano l'Italia già non c'è più. Siamo stati invasi da gente che non ci porta nulla di buono ma solo un mare di problemi ed una convivenza impossibile e noi, gli italiani, siamo la parte debole che soccombera'. Grazie Renzi ed Alfano e a chi li ha votati.

perseveranza

Gio, 07/04/2016 - 22:00

Amazigh: sesiamoridotti è grazie a gente come lei.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 07/04/2016 - 23:17

@dakia, cacciarli è la prima cosa da fare, ma alternativa per ora, visto che nessuno li muove? Quello di continuare a mantenerli gratis senza lavorare e noi con l'erba alta un metro? E no eh!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 07/04/2016 - 23:30

Chissà come saranno contenti i buonisti italiani malati di sinistrume multiculturalista. Andranno sui moli di Lampedusa a scrivere "Benvenuti in Europa". CHIEDERANNO AGLI INVASORI: QUALE TIPO DI PRIMO E SECONDO PREFERITE A TAVOLA? Quante ricariche di telefonini vi servono? Che tipo di alberghi vi vanno più a genio? QUALI CITTÀ PREFERITE PER FARVI MANTENERE A SBAFO DA NOI?

Ilcamerata

Ven, 08/04/2016 - 00:11

Spiegatelo a Renzi e alla Boldrini

mila

Ven, 08/04/2016 - 04:38

Gli Austriaci e gli altri sono bravi a fare espulsioni e respingimenti perche' li fanno verso un Paese europeo (e debole) come l'Italia, ma verso I Paesi afroasiatici per lo piu' non ci riescono neanche loro. Perche', se i Paesi di provenienza non li vogliono, che cosa facciamo? Delle guerre coloniali? L'Europa non e' piu' in grado di farle.

Amazigh

Ven, 08/04/2016 - 07:33

perseveranza: LA ringrazio per la sua estesa analisi non priva di qualità sintattiche. Comunque LEI é un po fuori strada dato che ho lasciato l'Italia più di un quarto di secolo fa. Continui a picconare per finalità elettorali: un giorno troverà le fondamenta della sua casa, solo allora se ne accorgerà.

linoalo1

Ven, 08/04/2016 - 08:05

Macchè vertice e vertice!!Qui bisogna chiudere subito tutte le Frontiere ed attuare il Blocco Navale!!!Qui si parla della Sopravvivenza del Popolo Italiano!!!Se a questo Governo di Incapaci,il Popolo Italiano non interessa,che vadano a casa!!!Noi Italiani,come la Storia testimonia,sappiamo difenderci anche da soli!!!Purtroppo,difenderemo anche chi non se lo merita!!!Ossia i Sinistrati!!!!

franco-a-trier-D

Ven, 08/04/2016 - 08:58

che restino tutti nel cesso italiano, finchè non eliminate il PD dal governo per me resterà un cesso mia idea personale la vostra la vedrò alle prossime elezioni, nano ghiacciato , io invece mi domando quando li buttate fuori dal governo gli attuali politici.

Amazigh

Ven, 08/04/2016 - 18:08

franco-a-trier-D: abbiamo capito a chi dobbiamo votare, grazie. Mi permetta: l'acidità dei suoi giudizi non rispecchia l'anima tedesca se non quella del popolino tedesco più desolante venuto su a schiaffoni sovietici nell'antica DDR. Ich hoffe dass Sie kein Ossie sind.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 08/04/2016 - 18:21

li vedo TROPPO TIMIDI SUL TEMA, ANZI NON LI VEDO AFFATO I BERLUSCONI I FORZA ITALIA VARI..ecc