Afghanistan: ucciso il mullah Omar

È mistero sulla fine dell mullah Omar. Dopo l'annuncio della morte da parte di alcune fonti dei servizi, il governo di Kabul chiarisce la vicenda

Il leader supremo dei talebani, il Mullah Omar, "è stato ucciso". Lo ha comunicato oggi un funzionario del governo afghano a 1TvNews. L’emittente ha aggiunto che la notizia del decesso di Omar è stata confermata durante una riunione dei vertici della sicurezza afghana.

Le voci sulla possibile morte della guida spirituale dei talebani si sono moltiplicate negli ultimi mesi anche se il sito web dell’Emirato islamico dell’Afghanistan continua a pubblicare suoi messaggi, come quello di una decina di giorni in cui si appoggia l’ipotesi di un dialogo fra gli insorti e rappresentanti del governo del presidente Ashraf Ghani. All’inizio dello scorso aprile, fra l’altro, i talebani hanno diffuso una lunga e particolareggiata biografia del leader in occasione del 19/o anniversario della sua nomina a comandante supremo, sempre nell’intento di smentire le voci della sua morte. La notizia della possibile morte di Omar giunge nel momento in cui è stato annunciato per venerdì a Islamabad il secondo round di colloqui fra una delegazione talebana e esponenti del governo che dovrebbe portare all’apertura di un dialogo di pace e riconciliazione inter-afghano. Ma sulla fine del leader talebano si è scatento un vero e proprio giallo. Da fonti talebane non sono arrivate reazioni. Metre secondo fonti d'intelligence afgane citate dalla Bbc "sarebbe morto oltre due anni fa per tubercolosi". "E' stato identificato da suo figlio - ha detto un ex ministro talebano rimasto anonimo - ed è stato seppellito sul versante afghano". Per ora i talebani non hanno ancora confermato la scomparsa del loro leader, ma secondo un portavoce "stanno preparando un comunicato". Inatnto a sostenere l'ipotesi che il mullah sia morto nel 2013 arrivano anche le parole del presidente afghano, Mohammad Ashraf Ghan: "Il mullah Omar è morto nell'aprile del 2013". Il governo afghano inoltre chiarendo la data della morte invita i talebani a proseguire un processo di pace con le autorità di Kabul.

Commenti

Imbry

Mer, 29/07/2015 - 10:31

Un ottima notizia! Ciao ciao caro, vatti a godere le tue verginelle nell'aldilà!!!

Boxster65

Mer, 29/07/2015 - 10:35

Notizia meravigliosa!!!!!

Rossana Rossi

Mer, 29/07/2015 - 10:36

Meglio tardi che mai.........

anna.lisa

Mer, 29/07/2015 - 10:36

non me ne dispero...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 29/07/2015 - 10:49

Ma quale giallo. Omar con il suo amichetto Bin Laden stanno benissimo... queste sono panzane da buttare in pasto ai media come arma di distrazione di massa. Magari sono anche in Italia, in hotel di lusso a gozzovigliare a nostre spese.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 29/07/2015 - 10:58

Un CAPRONE in meno sulla faccia della terra....

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 29/07/2015 - 11:01

Quat'è bello Omar quando è ...piatto.

Tuthankamon

Mer, 29/07/2015 - 11:28

Per lui e tutti quelli come lui va benissimo e vorrei che l'Italia fosse parte delle operazioni. Purtroppo altri lo fanno per noi!!! I nostri governi sono troppo tremebondi e attualmente terzomondisti per fare qualcosa di concreto come sparare quando è necessario.

Dako

Mer, 29/07/2015 - 11:42

Che strano le morti di questi capi supremi sono sempre misteriose e tinte di "giallo" spariscono nel nulla immagino che tutto il popolo talibano stia già pensando al sostituto e così tutto ricomincia da capo ah ah ah!

Ritratto di michageo

michageo

Mer, 29/07/2015 - 11:49

... ho versato così tante lacrime a causa delle ripetute volte volte che il mullah è morto, che adesso non ho più gli occhi per piangerlo. Siamo proprio in estate , stampa da gossip, fatecelo vedere, o deve essere sepolto in mare anche lui, con le 70 vergini in bikini....

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 29/07/2015 - 11:53

Sarei curioso di sapere cosa mai vi avrebbe fatto di male questo valoroso combattente per l'indipendenza del suo paese.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 29/07/2015 - 11:53

Fate le condoglianze alla famiglia, che non se n'abbiano a male.

Razdecaz

Mer, 29/07/2015 - 11:59

Il premio del martire scarafaggio comune, in paradiso e di 72 mogli vergini, dagli occhi neri e la pelle color alabastro. Mentre lo scarafaggio leader supremo dei talepani e talepesci, il mollah omario, "è stato ucciso, poverino". In paradiso Allah, gli darà in dono 720 mogli vergini, perché era il capo supremo degli scarafaggi.

elalca

Mer, 29/07/2015 - 12:01

era ora

Mizar00

Mer, 29/07/2015 - 12:05

@ Dako, perfettamente d'accordo. Sembrano notizie da "giallo dell'estate".. forse sì, forse no .. le prove.. mai!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mer, 29/07/2015 - 12:11

Vedrete che tutte le più alte cariche dello Stato Italiano(?) faranno pervenire la loro sincera vicinanza ai familiari del Mullah Omar.

acam

Mer, 29/07/2015 - 12:12

mi fa piacere uno di meno

acam

Mer, 29/07/2015 - 12:14

Omar El Mukhtar Mer, 29/07/2015 - 11:53 osservazione che dimostra che quando parli lo fai a vanvera come sempre d'altronde

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 29/07/2015 - 12:17

Speriamo sia vero. Un terrorista in meno....

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/07/2015 - 12:23

@Imbry (10:31) Non dimentichiamo che anche noi cristiani abbiamo un aldilà. Molto diverso da quello islamico. Noi, anziché le 70 vergini, avremo la pace eterna durante la quale potremo adorare Dio. Adorarlo per l'eternità (sic). Una pacchia!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 29/07/2015 - 12:39

tempus_fugit_888 tocca vedere se Dio avrà lo stomaco di averti tutti i giorni nel suo aldilà.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 29/07/2015 - 12:47

Dicono che fosse un tipo molto tollerante. Anche davanti alle atrocità commesse dai suoi seguaci si mostrava sempre comprensivo, perdonava e di solito chiudeva un occhio.

agosvac

Mer, 29/07/2015 - 12:50

Che fosse il leader carismatico dei talebani afghani, niente da obiettare, lo era ed era anche molto bravo. Ma che fosse anche una guida spirituale, nutro grossi dubbi.

Grix

Mer, 29/07/2015 - 12:52

Gli si sara' ingolfata la motoretta e stavolta non e' riuscito a scappare in tempo!

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 29/07/2015 - 12:56

Quando tocchera' ad Half ass? Maurizio

Antares-60

Mer, 29/07/2015 - 12:56

Omar, se tra tante vergini ti capita di incontrare Osama, un gran saluto da parte mia, divertitevi!

alberto_his

Mer, 29/07/2015 - 13:06

Non so se la notizia riporti un fatto realmente accaduto, nel caso esprimo tutto il mio sincero cordoglio per la scomparsa di un illuminato guerriero, colui che cullavo l'impossibile sogno di riportare il suo paese ai tempi del Profeta (la Pace su di lui). Un disegno certo incomprensibile agli occidentali, atti a comprendere solo i (dis)valori (economicismo, materialismo, scientismo) e le perverse ideologie (comunismo, fascismo, turbo-capitalismo da rapina) da loro e presso di loro generati. Mai ti hanno perdonato, oh Mullah, di esserti opposto al passaggio di corridoi energetici e di lasciar saccheggiare le risorse minerarie del tuo paese, oltre a debellare le coltivazioni di oppio. Altri porteranno ora avanti la lotta fino alla liberazione dell'Afghanistan. Addio Omar, che il Clemente ti accolga nella Sua infinita Gloria! Allah mit uns!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 29/07/2015 - 13:07

Uomini come questo, che non accettano che il proprio paese diventi una colonia servile, sono ormai incomprensibili alla maggior parte degli europei.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/07/2015 - 13:07

@bingo bongo (12:39) Io non sono cristiano (nemmeno islamico naturalmente) e mi accontento dell'aldiquà. L'unica mia riflessione in merito è che ognuno si inventa l'aldilà che preferisce. Gli islamici con 72 vergini, i cristiani con l'eterna adorazione di Dio. Io se credessi in un improbabile aldilà lo preferirei senza imbe__lli.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 29/07/2015 - 13:08

Onore a questo figlio di un popolo indomito che non ha mai accettato il servaggio a qualche potenza straniera cacciando britannici, sovietici e presto anche la feccia NATO

Antares-60

Mer, 29/07/2015 - 13:10

Bisogna informare l'intelligence USA che ci sono altri Omar da scaricare dalle spese, non serve andare molto lontano. Trovare le coordinate del GPS non dovrebbe essere molto difficile, ne?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 29/07/2015 - 13:10

I terroristi sono a Tel Aviv e New York. Poi hanno i loro sgherri locali nel Medioriente.

paolonardi

Mer, 29/07/2015 - 13:17

Un imbecille di meno! Una notizia cosi' 10.000 volte al giorno leverebbe il problema di torno.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 29/07/2015 - 13:23

@Omar El Mukhtar: il Mullah Omar, e te, due Omar, o meglio, due SOMAR. Lui non raglia più, tu per ora ancora sì. Occhio .....

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 29/07/2015 - 13:27

Vedo che ci sono degli islamici "moderati" che lo esaltano, conferma che son tutti uguali

Italianoinpanama

Mer, 29/07/2015 - 13:37

ma nin e vero depistaggi

Rotohorsy

Mer, 29/07/2015 - 13:44

Anche questa è fatta !!

Ritratto di anti_italiani

anti_italiani

Mer, 29/07/2015 - 14:15

Redazione, non è possibile bannare (ossia: buttare nello sciacquone e tirare la catenella) tale Omar El Mukhtar? Grazie.

Festerfox

Mer, 29/07/2015 - 14:18

Ogni tanto arriva una bella folata di vento fresco,era ora,se lo accoppavano prima ci si risparmiava un sacco di guai,e adesso sotto il prossimo........

acam

Mer, 29/07/2015 - 14:42

Ausonio Mer, 29/07/2015 - 13:10 I terroristi sono a Tel Aviv e New York. Poi hanno i loro sgherri locali nel Medioriente... se tu tenessi presente gli ultimi 1400 anni di storia non scriveresti tante fregnacce. se hai avuto bisogno di trovare conforto tra quelle genti, se cosi si possono chiamare, allora significa che nella nostra civiltà, sei riuscito a combinare poco o nulla e infondo neanche la conosci.

Agus

Mer, 29/07/2015 - 15:19

Non avevo altro in casa, mi son fatto un cognachino alla faccia del caro Omar, spero abbia fatto scorta di Viagra con piu`di 70 vergini ne avra`sicuramente bisogno. Perfetto, un caprone in meno a quando il prossimo?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 29/07/2015 - 15:30

acam - Io non sono filo-islamico. Ma quella degli Afgani è lotta per l'indipendenza, non islamismo

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 29/07/2015 - 15:31

acam - conti quanti milioni di persone sono state sterminate dagli USA dal 1776 a oggi. Dai Pellerossa ai Vietnamiti.

Massimo25

Mer, 29/07/2015 - 15:54

ma ancora credete alla favole,alle false informazioni che ci danno a bere come la balla di Bin Laden...ma finitela...siete ridicoli..non ci crede più nessuno

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 29/07/2015 - 16:24

@Ausonio: I libri d soria e le migliaia di testimonianze dirette riportano anche lo sterminio di circa 60 milioni di persone da parte del regime komunista di Lenin/Stalin. Ed ancora milioni di morti dal regime komunista cinese di Mao. Qui la lotta per l'indipendenza non conta?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 29/07/2015 - 16:27

Ausonio condivido. Ma i bananas sono dei cretini! Capaci di essere contenti perché i valorosi Talebani afgani hanno fatto scappare come conigli gli invasori, anche italiani, del loro paese!

zucca100

Mer, 29/07/2015 - 16:39

Ausonio, su da bravo, ora calmati

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 29/07/2015 - 17:03

@Omar El Mukhtar: sempre più SOMAR EL BOVAR.

VittorioMar

Mer, 29/07/2015 - 17:26

...anche questo verrà sepolto in mare?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 29/07/2015 - 17:39

aresfin: la mancanza totale di argomentazioni. E giù con gli insulti!

ziobeppe1951

Mer, 29/07/2015 - 18:03

Mi sa che il mulo somar si è incarnato in tal Omar El camel

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 29/07/2015 - 18:08

Sarà vero? Ucciso come bin laden? Bo.....?

Aleramo

Mer, 29/07/2015 - 18:19

L'attentato terroristico alle Torri Gemelle è stato pianificato in Afghanistan sotto il regime dei Talebani i quali, una volta cacciati dal potere dopo l'intervento degli Stati Uniti, hanno continuato e continuano una guerriglia terroristica contro il governo afgano e contro i corpi di spedizione occidentali che lo difendono. Omar El Mukhtar non capisce tutto questo, o forse lo capisce fin troppo bene e, capendolo benissimo, dimostra che i musulmani in Italia sono pericolosi. I musulmani italiani non sono dalla nostra parte, sono dalla parte delle più retrive e fanatiche sette islamiche che muovono guerra all'Occidente. Come i Talebani, appunto.

Ritratto di Patriota.

Patriota.

Mer, 29/07/2015 - 18:52

Una notizia poco rilevante. Anche se la loro guida spirituale fosse morta nel 2013, i talebani hanno continuato la loro guerra contro il Governo. Anzi, ciò fa presupporre che ci sia un nuovo leader! O che sia morto o che sia vivo, il conflitto tra il governo afghano ufficiale e i ribelli talebani è ancora aperto.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 29/07/2015 - 19:01

Per il martire ci sono una settantina di vergini, e per la martira donna che c'è ? Nessuno?

precisino54

Mer, 29/07/2015 - 23:18

X aresfin – 16:24; ai milioni cui ti riferisci aggiungerei i cambogiani decimati da Pol Pot, soggetto non da meno del duo Stalin-Lenin. A quello sciocco che parlava di vietnamiti uccisi dagli americani vorrei pure ricordare quelli uccisi dall'eroe Ho Chi Min; ma si sa quelli che sterminano il proprio popolo non fanno storia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 30/07/2015 - 00:50

Chiamare guida spirituale quel maledetto assassino islamico mi sembra fuori luogo. Probabilmente è responsabile della distruzione delle due grandi sculture di Budda. Per questo risulta difficile attribuire a questo stolto iconoclasta il titolo di guida spirituale.

steali

Gio, 30/07/2015 - 08:39

Cosi finalmente Bin Laden, Saddam Hussein e Gheddaffi hanno il quarto per farsi una scopetta...... Giocare sempre con il morto era noioso assai!!!!

steali

Gio, 30/07/2015 - 08:47

x Aleramo... L'attentato alle torri gemelle pianificato in afghanistan ma tra i presunti attentatori non c'era un solo afgano ma molti sauditi... Mi domando perchè attaccare l'afghnistan e non l'arabia saudita?

precisino54

Gio, 30/07/2015 - 16:36

X steali - 08:47; delle volte basta ragionare, se se ne ha voglia, per capire il perché delle cose; nella questione la risposta al tuo indiretto quesito è banale: i sauditi, contrariamente agli afgani, rientravano tra i paesi "amici" degli Usa e quindi era molto più facile per loro agire, e pure come è capitato per quelli che hanno pilotato gli aerei, prendere i brevetti in terra americana e magari conoscere qualche aspetto precipuo della sicurezza!

precisino54

Gio, 30/07/2015 - 17:34

- X steali - 08:47; delle volte basta ragionare, se se ne ha voglia, per capire il perché delle cose; nella questione la risposta al tuo indiretto quesito è banale: i sauditi, contrariamente agli afgani, rientravano tra i paesi "amici" degli Usa e quindi era molto più facile per loro agire, e pure come è capitato per quelli che hanno pilotato gli aerei, prendere i brevetti in terra americana e magari conoscere qualche aspetto precipuo della sicurezza!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 30/07/2015 - 23:21

SEMBRA UN SICILIANO PURE SANGUE, PENSATE QUANDO DONNE EUROPEE E ITALIANE SONO SCAPPATE Là PER SPOSARE QUESTI BELLISSIMI UOMINI COME QUESTO, AJAJAJAJ