Gli alieni esistono e questa fotografia lo dimostra

Lo scatto risalirebbe, secondo lo studioso, agli anni fra il 1947 e il 1949, durante lo schianto di un ufo

Sono decenni che in moltissimi si fanno la domanda: gli alieni esistono? Sembrerebbe proprio di sì. A raccontarlo è l’ufologo Jaime Maussan che, nel corso della conferenza stampa presso il National Auditorium di Città del Messico ha mostrato l’immagine di quello che sembra essere un alieno nella sua interezza. Dalla conferenza, a cui hanno partecipato 10mila persone, è emerso che l’incidente a Roswell avvenuto nel 1947 non sarebbe un falso come il governo americano ha sempre voluto far credere. Ma, cosa più importante, ci sarebbero delle foto scattate dai presenti agli extraterrestri.

Nelle fotografie, scattate dal geologo Bernard A. Ray e rimaste archiviate per oltre 50 anni, si vede chiaramente un piccolo essere dalle sembianze umane. Lo scatto risalirebbe, secondo lo studioso, agli anni fra il 1947 e il 1949, durante lo schianto di un Ufo. Secondo l'ufologo Antony Bragalia: "quelle immagini parlano chiaro e confermano l’esistenza degli alieni".

Commenti

smiley1081

Sab, 09/05/2015 - 16:22

Gli UFO sono fra noi. Fanno i giornalisti in Italia.

Ritratto di stock47

stock47

Dom, 10/05/2015 - 15:52

Condivido quanto scritto da smiley1081. Aggiungo, una fotografia si può taroccare ma anche più facilemnte si può mettere davanti all'obiettivo un qualsiasi falso. Di là di questo il sistema solare più vicino a noi credo sia a 16 anni luce. Viaggiare alla velocità della luce non si può perchè la materia si trasforma in energia. Fare simili distanze anche con un astronave che viaggi a 100.000 Km all'ora ci vorrebbero generazioni che vivano nascano e muoiano dentro quell'astronave. A meno che non siano venuti da un'altra dimensione spaziale o da un Universo collaterale al nostro, affermare l'esistenza di extra terresti viaggiatori che venogno a visitarci è solo fantasia allo stato puro.